UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Immunoform Forte

Ultimo aggiornamento: 28/10/2020




A cosa serve

Immunoform Forte Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori rinforzanti del sistema immunitario.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Inpha Duemila S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: Inpha Duemila S.r.l.
Concessionario: Inpha Duemila S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori rinforzanti del sistema immunitario

Confezioni

Immunoform Forte 30 bustine monodose 35 g

Indicazioni

Contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario.

ModalitÓ d'uso

Assumere una bustina al giorno preferibilmente a stomaco vuoto. Versare il contenuto della busta in un bicchiere ed aggiungere 50 ml di acqua. Mescolare bene fino al completo discioglimento della polvere.

Descrizione e caratteristiche

Integratore alimentare a base di vitamina D3, vitamina C e zinco che contribuiscono al normale funzionamento del sistema immunitario. IMMUNORM FORTE è un integratore in forma di granulato idro-solubile. L'associazione di vitamina D3 e acido ascorbico sono in forma altamente assimilabile. L'innovativo processo di salificazione tra acido ascorbico e zinco, che avviene nel lume gastrico in seguito all'assunzione e previa blanda alcalinizzazione, garantisce la formazione di un innovativo sale di zinco ascorbato in grado di aumentare la biodisponibilità dello zinco e dell'acido ascorbico garantendo, al contempo, la sinergia immunostimolante delle due sostanze. La vitamina D3 viene dispersa in acqua grazie alla presenza di un emulsionante non ionico in grado di favorirne la bioaccessibilità enterica.

Avvertenze

Non somministrare e tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Il prodotto contiene edulcoranti Conservare in luogo fresco e asciutto; evitare l'esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e all'umidità. Il termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.