UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Ialulady

Ultimo aggiornamento: 02/12/2020




A cosa serve

Ialulady Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori per la donna durante il ciclo mestruale.
E' commercializzato in Italia dall'azienda San Luigi Gonzaga S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: San Luigi Gonzaga S.r.l.
Concessionario: San Luigi Gonzaga S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori per la donna durante il ciclo mestruale
Forma farmaceutica: spray

Confezioni

Ialulady spray sublinguale 20 ml

Indicazioni

L'Acido Ialuronico, Vitamina D3, Olio di Enotera Omega 3 Omega 6 (Oenothera biennis), Medicago Sativa per il Metabolismo dei lipidi. Contrasto dei disturbi della menopausa, Angelica Sinensis con valido aiuto nelle vampate di calore e nel contrasto dei disturbi del ciclo mestruale. Contrasto dei disturbi della menopausa. Funzione digestiva. Normale circolazione del sangue, Lepidium Meyenii Walp come tonico-adattogeno. Tonico (stanchezza fisica, mentale). Azione tonica e di sostegno metabolico. Zenzero come antinausea. Regolare funzionalità dell'apparato cardiovascolare. Normale circolazione del sangue. Funzionalità articolare. Contrasto di stati di tensione localizzati. Contrasto dei disturbi del ciclo mestruale. L'Echinacea Angustifolia e Purpurea nelle naturali difese dell'organismo come Antiossidanti, Antivirali e Immunostimolanti.

ModalitÓ d'uso

Terapia preventiva nelle giovani e adolescenti, 4 puff sublinguali al giorno tutti i giorni, tutti i mesi. Terapia nella donna, 6 puff sublinguali al giorno tutti i giorni, tutti i mesi. Terapia nella donna matura post-menopausa, 8 puff sublinguali al giorno tutti i giorni, tutti i mesi. Si consiglia di agitare il flacone prima dell'uso per consentire il ripristino delle condizioni di omogeneità del prodotto.

Descrizione e caratteristiche

IaluLady Lymphatic Transport® Integratore alimentare per uso umano, ha nei suoi Ingredienti la purezza assoluta,sostanze vegetali officinali uniche dove nessuna di loro deriva da fonti animali, No OGM. Il prodotto non contiene Parabeni, Glutine, Lattosio e loro derivati, indicato per diabetici e celiaci. Il prodotto è compatibile per vegetariani e vegani oltre che per coloro che hanno difficoltà a deglutire pillole o capsule o coloro che sono in condizione del solo assorbimento sublinguale per via linfatica con salto a Dx Epatico. ialuLady Lymphatic Transport® è il nuovissimo e innovativo integratore alimentare per uso umano indicato per la donna come prevenzione per ricevere in giovane età ogni aiuto valido e determinante come: benessere nei dolori mestruali (o dismenorrea) che affliggono la stragrande maggioranza delle donne durante l'età fertile. Si tratta di un disagio fisico e psicologico di elevato interesse medico, spesso così fastidioso e debilitante da compromettere pesantemente le normali attività quotidiane, quelle scolastiche e sportive. La Dismenorrea Primaria e Secondaria non coincide semplicemente con il ciclo mestruale. I sintomi tipici - diarrea, dolori addominali crampiforme, lombalgia, sudorazione, tensione mammaria e vertigini
iniziano anche alcuni giorni prima dell'arrivo delle mestruazioni (sindrome premestruale)
Brevetto MACANVIT 6 Lymphatic Transport® offre aiuto e informazioni mirate nella sua speciale composizione come: Acido Ialuronico a 200.000 Da, Angelica Sinensis E.F., Olio di Enotera (contiene Omega 3-6, 70% ac. Linoleico, 10% ac. G.-Linolenico), Medicago Sativa T.M., Ginger E.G. ( Zenzero ), Vitamina D3 UI (pari a 5 mcg 100% VNR) per favorire una vera prevenzione alle abitudini importantissime per il proprio sviluppo e crescita.
Brevetto Iazevitech 12 Lymphatic Transport® è il nuovo e innovativo integratore alimentare per uso umano indicato per la donna matura, la donna in perimenopausa e nella fase post menopausa, utile come prevenzione per ricevere nelle fasi acute o croniche ogni aiuto valido e determinante dovuti a sintomi, quali: sintomi della menopausa o sintomi menopausali, sono quei disturbi che contraddistinguono il periodo in cui la donna va incontro alla fisiologica cessazione della sua fertilità e del ciclo mestruale. Generalmente, questi sintomi consistono in: irregolarità del ciclo mestruale, vampate di calore, sudorazione notturna, artralgia, dolori muscolari, cefalea, irritabilità, ansia, calo dell'umore, secchezza vaginale, deficit di memoria, palpitazioni, calo della libido,osteoporosi e secchezza di pelle e capelli.
Assorbimento sublinguale I Laboratori del San Luigi Gonzaga srl che hanno ideato, studiato, brevettato e commercializzato IaluLady Lymphatic Transport® sapendo che sarebbe divenuto l'unico integratore alimentare per uso umano in sicurezza che garantisce vantaggi della via sublinguale quali sono: praticità, sicurezza nel dosaggio, [3] assorbimento rapido, velocemente raggiunge il circolo generale saltando il filtro epatico (quindi "l'effetto di primo passaggio") DX Epatico, con immediato raggiungimento del circolo ematico, raggiungendo l'organo bersaglio. Inoltre con la via di sommistrazione sublinguale si evita la possibile distruzione dall'integratore alimentare da parte dei succhi digestivi. Il circolo venoso sublinguale è tributario [4] della vena cava superiore e ciò garantisce che l'integratore alimentare raggiunga più rapidamente il circolo sistemico; in questa maniera giunge nella circolazione sistemica saltando il metabolismo epatico. Da ciò deriva una rapida insorgenza dell'effetto perchè l'assorbimento è molto rapido data la superficie di assorbimento più sottile di quella intestinale e perchè l'integratore alimentare presenta una liposolubilità superiore rispetto a quella [5] degli integratori assorbiti per via intestinale (necessaria considerando che la superficie di assorbimento è di gran lunga meno estesa). Sapere come somministrare un integratore alimentare per via sublinguale può aiutare a determinare il corretto dosaggio e a garantire l'efficacia della cura. La somministrazione per via sublinguale in caso di cure particolari, [6] oppure a quei pazienti che hanno difficoltà a deglutire o a digerire gli integratori alimentari o farmaci. L'autorevole Goodma & Gilman's "bibbia" della Farmacologia Mondiale; spiega perchè la velocità di azione di un farmaco assunto per via sublinguale è maggiore, di fatto, la sostanza assorbita attraverso la mucosa della bocca entra nella vena sublinguale che irrora la parte inferiore della lingua; di qui va nella giugulare ionterna e poi nella vena cava superiore. Da qui, tramite l'aorta raggiunge tutti gli organi, “saltando“ il passaggio epatico, a differenza dell'assorbimento gastrico e intestinale. In termini di quantità di farmaco e di velocità nel raggiungere l'organo bersaglio è come fare un'endovena. [7] La via sublinguale è una delle vie Enterali con cui può essere somministrato un farmaco o un integratore alimentare per uso umano spray; anziché essere ingoiato, l'integratore alimentare per uso umano spray può essere posto nella regione sublinguale o tra gengiva e guancia in modo che sia assorbito nella bocca. Il circolo venoso sublinguale è tributario della vena cava superiore e ciò garantisce che detto integratore alimentare per uso umano spray raggiunga più rapidamente il circolo sistemico; in questa maniera giunge nella circolazione sistemica saltando il metabolismo epatico. Da ciò deriva una rapida insorgenza dell'effetto perchè l'assorbimento è molto rapido data la superficie di assorbimento più sottile di quella intestinale e perchè l'integratore alimentare per uso umano spray presenta una liposolubilità superiore rispetto a quella di altri integratori assorbiti per via intestinale (necessaria considerando che la superficie di assorbimento è di gran lunga meno estesa), come pillole, capsule, bustine, ovuli. Esistono studi accreditati sui vantaggi dell'utilizzo dei nanocarrier a base lipidica per la consegna degli integratori alimentari o farmaci utilizzando la via linfatica. I Nanocarrier a base lipidica sembrano essere un promettente sistema di erogazione che può essere ottimizzato e ulteriormente esplorato come alternativa alle forme di dosaggio convenzionali per il miglioramento della biodisponibilità orale degli integratori alimentari o farmaci. La via sublinguale per la consegna di prodotti farmaceutici o integratori alimentari è la più utilizzata e accettata. Nanoparticelle e microparticelle vengono sempre più applicate in questo ambito per ottimizzare il targeting e la biodisponibilità degli integratori alimentari o farmaci. Spesso i sistemi di supporto utilizzati sono costruiti o contengono materiali polimerici. I Nanocarrier includono nanoparticelle polimeriche, Nanocarrier lipidici solidi, sistemi di consegna di Farmaci Auto-Nanoemulsionanti e Nanocristalli.
Acido Ialuronico a 200.000 Da. Innovazione e APPROFONDIMENTO SUGLI INGREDIENTI: L'Acido Ialuronico è una sostanza prodotta in modo naturale dal nostro corpo, si trova nel tessuto connettivo, nel corpo vitreo dell'occhio e nei tessuti connettivi della pelle: questa componente ha lo scopo di stimolare la produzione di collagene (una importante proteina) e mantenere così la pelle elastica e tonica rafforzando anche le articolazioni, oltre a mantenere trasparente il corpo vitreo ed evitare il problema delle miodesopsie (dette anche “mosche volanti“). L'Acido Ialuronico nel trattamento e prevenzione di malattie della pelle: biologia molecolare, farmaceutica e clinica. Il corpo ne produce meno dai 25 anni di età, oltre a questa data ne diminuisce in quantità e qualità, vanta inoltre una purezza assimilabile a quello prodotto naturalmente dall'organismo ed è l'unico capace di essere subito assorbito e distribuito una volta somministrato. ialuLady Lymphatic Transport® ha nei suoi Ingredienti galenici in purezza, indicazioni per un aiuto nell'impatto negativo dei disturbi dell'Atrofia Vaginale e dell'Endometriosi Ovarica sul benessere sia della donna sia della coppia, formula Innovativa di IaluLady Lymphatic Transport® di nuove sostanze non ormonali che possano alleviare i sintomi secondari all'Atrofia Vulvovaginale. Studi clinici randomizzati di non inferiorità hanno dimostrato che tanto gli estrogeni locali quanto l'Acido Ialuronico sono in grado di migliorare [17] i sintomi associati all'atrofia vulvovaginale. L'Acido Ialuronico presenta caratteristiche di biocompatibilità, innocuità ed efficacia che lo rendono una prima scelta perfetta in tutti i casi di atrofia vaginale in cui la donna non possa o non voglia utilizzare gli estrogeni per via locale. Presenta inoltre documentati effetti sinergici in caso di contemporanea terapia estrogenica locale, potenziando in particolare idratazione ed elasticità dell'epitelio vaginale e dell'urotelio, costituendo quindi un ulteriore fattore di difesa e riparazione di mucose molto vulnerabili soprattutto nella postmenopausa, la possibile sinergia tra laser vaginali, mirati a migliorare atrofia, secchezza e Acido Ialuronico, che potrebbe potenziare e prolungare nel tempo i benefici del laser, senza ricorrere agli estrogeni: per esempio, nelle donne che non possono fare la terapia estrogenica e che desiderano mantenere la salute e la responsività anche vaginale. Come coadiuvante nel trattamento delle disfunzioni del pavimento pelvico e dei disturbi uro ginecologici. Acido Ialuronico nel trattamento delle donne in postmenopausa con vaginite atrofica nel trattamento dell'atrofia vulvo-vaginale in donne in menopausa, grazie alle proprietà riparatrici, lubrificanti, di barriera e rigeneranti che esplica nell'interazione con i tessuti, l'acido ialuronico risulta utile in campo ginecologico. Come terapia riepitelizzante successiva a trattamenti fisici e chimici, quali diatermocoagulazione, laser terapia e radioterapia. L'Acido Ialuronico infatti presenta un profilo di sicurezza superiore a quello degli estrogeni per l'ampia applicabilità e l'assenza di effetti collaterali (Ekin 2011; Karaosmanoglu 2011). L'Acido Ialuronico rappresenta un'alternativa all'estrogeno locale. Esso viene impiegato sotto forma di biopolimeri che rilasciano molecole d'acqua ai tessuti, reidratandoli. Inoltre ha un ruolo nei processi di riparazione tissutale. A questo proposito estrogeno locale e Acido Ialuronico possono risultare sinergici nel promuovere la maturazione e l'ispessimento dell'epitelio: in modo particolare, nel corso del trattamento si osserva l'aumento della percentuale di cellule superficiali rispetto a quelle basali o parabasali. Poiché la molecola di ialuLady Lymphatic Transport® con HA da 200.000 Da ha grandezza molecolare più piccola, a seconda della lunghezza del polimero può svolgere diverse funzioni e ruoli. Infatti un Acido Ialuronico con un peso molecolare basso o intermedio come, agevola l'espressione genica nei macrofagi, nelle cellule endoteliali, negli eosinofili e nelle cellule epiteliali stimolando la riparazione dei tessuti. La supplementazione con Acido Ialuronico per via sublinguale può costituire un valido aiuto per la risoluzione delle affezioni vaginali e della sintomatologia ad essa collegata. Per poter risultare efficace, deve però essere a bassissimo peso molecolare, studi scientifici mostrano infatti come solo un Acido Ialuronico con peso molecolare inferiore a 300 kDa sia in grado di penetrare nei tessuti e riparare il danno tissutale, mentre molecole più grandi agiscono solo superficialmente. Inoltre ulteriori studi hanno dimostrato come molecole di Acido Ialuronico con peso molecolare molto piccolo possano superare la barriera intestinale ed agire dunque per via sistemica distribuendosi nei vari distretti dell'organismo che lo richiedono. A differenza delle attuali terapie che prevedono l'uso di gel lubrificanti che agiscono solo in maniera superficiale e per un breve periodo di tempo o delle terapie ormonali sostitutive, che possono portare a degli effetti collaterali, l'Acido Ialuronico IaluLady Lymphatic Transport® effettua la sua azione riparatrice in profondità, in modo più duraturo nel tempo e risulta completamente biocompatibile. Questo perchè l'assunzione è dall'interno del corpo umano.
Seconda parte piante Officinali Echinacea Angustifolia: ialuLady Lymphatic Transport® ha trovato la sintesi con l'Acido Ialuronico a 200.000 Da che la compone dove sottratto all'azione depolimerizzante dell'enzima Ialuronidasi, stabilizza e migliora l'integrità della barriera cutanea e rappresenta un ostacolo alla [13] possibilità di diffusione di germi patogeni attraverso la pelle. Questo accumulo mucopilisaccaridico rappresenta una riserva importante di Acido Ialuronico che avrà ripercussioni positive sul contenuto d'acqua della pelle con miglioramento del tono connettivale, dell'elasticità e della rugosità di superficie. In pratica l'estratto di Echinacea Angustifolia è capace di proteggere e rafforzare la quota di Acido Ialuronico all'interno del tessuto cutaneo aumentandone la capacità di rigenerazione tissutale. Oltre a stabilizzare l'Acido Ialuronico, [31] l'Echinacea Angustifolia stimola anche la crescita dei fibroblasti e la sintesi dei glucosaminoglicani, un evento importante nel processo di cicatrizzazione della pelle. L'Echinacea Angustifolia esercita anche un leggero effetto cortisonico dovuto alla componente polisaccaridica [14] presente nella radice. Inoltre può stimolare il sistema immunitario macrofagico e può essere utile anche nei confronti delle malattie da raffreddamento in fase preventiva, antibatterica, antinfiammatoria e antivirale: non solo stimola le naturali difese del nostro organismo, questa pianta è anche attiva nei confronti di batteri e virus. Esso contiene Flavonoidi; derivati dell'acido caffeico (acido cicorico, acido clorogenico ed echinacoside); [26] Polisaccaridi ad attività immunostimolante; Polifenoli, inoltre il Glicoproteine ha attività immunostimolante; Alchilamidi; Olio essenziale; Polieni. L'Eechinacea Angustifolia ha effetti positivi su un certo numero di lesioni, intensità del dolore, miglioramento completo e tasso di recidiva in pazienti con ulcere aftose minori ricorrenti. Sono presenti nell'Echinacea Angustifolia gli isobutilammidi acetilenici e poliacetileni,essi hanno attività antimicrobica fototossica contro i funghi, [16] compresi i funghi patogeni clinicamente rilevanti in vari studi, dimostrando che gli estratti di esano di Echinacea inibiscono in modo variabile la crescita dei ceppi di lievito di Saccharomyces Cerevisiae, Candida Shehata, C. Kefyr, C. Albicans, C. Steatulytica e C. Tropicalis. La combinazione di estratto di Zingiber officinale ed Echinacea Angustifolia (25 mg di Zenzero e 5 mg di Echinacea) migliorano dopo terapia per 30 giorni sull'infiammazione e sul dolore cronico nell'osteoartrosi del ginocchio (OA). [23] Doti di fattibilità e sicurezza per l'uso di integratori altamente standardizzati di Zenzero ed estratto di Echinacea nelle persone con OA del ginocchio.
Echinacea Purpurea: contiene polisaccaridi, proprietà immunostimolanti, Acido Cicorico, Acido Caffeico, Flavonoidi (come la Luteolina, Kaempferolo, Quercetina, Apigenina, Polieni): [15] proprietà antiossidanti, Polifenoli: proprietà antiossidanti, derivati dell'Acido Caffeico (Echinacoside, Acido Clorogenico) e Acido Cicorico: azione immunostimolante,Glicoproteine, Alchilamidi e Polisaccaridi oltre ad una azione antivirale. Olio essenziale di Echinacoside: antibatterica e fungicida. [20] Ha funzione antibiotica e antibatterica data dalll'Echinaceina: proprietà antinfiammatoria, corticosimile.
Zenzero: in formulazione spray sublinguale, è l'innovativo e pratico nuovo [28] trattamento nell'aumentare rapidamente la saliva e la soddisfazione dei pazienti diabetici con secchezza delle fauci. Ha proprietà [8] antinfiammatoria e analgesica, riduce efficacemente i dolori articolari e muscolari alleviando le infiammazioni e bruciori della cute, stomaco ed esofago, nelle dinamiche che la donna nell'arco della sua vita attraversa nelle molteplici fasi scoprendo ogni volta nuovi aspetti di sé, [27] adattandosi a nuove identità. È importante sottolineare che l'estratto di Zenzero inibisce la formazione di biofilm di Pseudomonas Aeruginosa PA14 in batteri Gram-positivi e Gram-negativi. È efficace nel ridurre [9] al minimo la gravità del dolore nella dismenorrea primaria, dati registrati da Pain Visual Analog Scale e da prove cliniche randomizzate a revisione sistematica, ha efficacia nella prevenzione della nausea e del vomito dopo importanti interventi Ginecologici e nella [29] prevenzione della nausea dopo laparoscopia ginecologica ambulatoriale. Inoltre per l'estratto di Zenzero Etanolico al 10% ha mostrato: (a) Zona di inibizione massima di 8 mm, 14 mm e 11 mm [10] rispettivamente contro S. Mutans, C. Albicans ed E. Faecalis. (b) MIC dell'1,25%, 2,5% e 2,5% rispettivamente contro S. Mutans, C. Albicans ed E. Faecalis. Valido come agente anti-cariogeno putativo [11] in una gamma completa di proprietà cariogene di S. Mutans. Inoltre è ricco di: sali minerali (calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio, ferro, [12] manganese, zinco, rame, selenio) oltre a Vitamine del gruppo B,a vitamina C e vitamina E.Oli [30] essenziali che contengono (Sesquiterpeni quali Bisabolene e Zingiberene, Oli fissi, Gingerolo, Canfene e Cineolo).
Lepidium Meyenii Walp Maca: Il Lepidium Meyenii (Maca) (3,5 g / d) riduce i sintomi psicologici, inclusi ansia e depressione riducendo le misure di disfunzione sessuale nelle donne [18] in postmenopausa. La radice di Maca può alleviare la disfunzione sessuale [1] indotta da SSRI nelle donne in postmenopausa. La Maca può anche avere un effetto benefico sulla libido. Inoltre la Radice di Maca è un superfood ricco di Vitamine B, Vitamina C e Vitamina E. Inoltre, ha un elevato contenuto di Calcio, Ferro, Zinco, Magnesio, Amminoacidi e Fosforo. Contiene principalmente Proteine, Amminoacidi, Polisaccaridi, Alcaloidi (inclusi Macamidi, Imidazoli, Idrossipiridine, Carbazoli, Ammine organiche e così via), Glucosinolati, Macaeni, Tioetilurea, Steroli e altri [2] componenti chimici. Ha un effetto antifatica del Polisaccaride che è stato valutato mediante un esaustivo test di nuoto e indici biochimici I risultati hanno indicato che il Polisaccaride ha un effetto antifatica.
Angelica Sinensis: È interessante valutazione che il polisaccaride di Angelica Sinensis ha il potenziale di inibire la cristallizzazione di CaOx in vitro e può presentare effetti anti-urolitici in vivo. Inoltre l'Angelica Sinensis è indicata anche [19] per alleviare i disturbi della menopausa quali vampate di calore, contrazioni uterine, osteoporosi con azione benefica contro la perdita di calcio. Sembra anche svolgere una buona azione immunostimolante e antiossidante. Oltre a possedere dei suoi costituenti principali: Flavonoidi, Acido Ferulico, Polisaccaridi, Fibre, Betasitosterolo, Fitoestrogeni (Ligustilide), Vitamine (gruppo B, A, C, E), sali Minerali (Calcio, Potassio, Ferro, Magnesio, Fosforo, Sodio), Cumarine, Colina, Carotenoidi.
Medicago Sativa: l'estratto di Medicago Sativa L. o Erba Medica ha un'azione ormonale, è ricca di minerali come Fosforo, Calcio, Potassio e Magnesio, Vitamine del complesso B, ricca di Vitamina C ed E, Vitamina K, Flavoni e Oligoelementi Esaponine, con fibre solubili, fibre insolubili e Alcaloidi, rafforza il sistema immunitario, osseo e muscolare. L'Erba Medica può essere assunta per migliorare la digestione, la coagulazione del sangue, i sintomi dell'artrite stessa va a bilanciare i livelli ormonali, i livelli di Colesterolo LDL nel sangue e svolge un ruolo antiossidante, avendo inoltre aminoacidi essenziali dal punto di vista della digestione delle proteine.
Vitamina D3 reintegrante il suo utilizzo nella forma: 200 UL (pari a 4mcg 100% VNR) ogni giorno, per tutti i mesi dell'anno, questo per combattere la perdita [21] di calcio e la fragilità ossea in menopausa. È l'integrazione completa con un dosaggio preciso e puntuale nell'assorbimento di detta preziosa vitamina D3. Questa vitamina, infatti, aiuta a fissare maggiori quantità di questo
magnesio, silicio e altri ioni preziosi e una regolare attività fisica quotidiana, tutti fattori necessari per costruire un osso “biomeccanicamente“ adeguato, denso ed elastico allo stesso tempo;
i mioblasti, operai costruttori del muscolo, così da contrastare la sarcopenia, ossia la perdita di muscolo tipica dell'invecchiamento, aggravata dalla [24] menopausa e dalle degenze a letto in caso di malattia. Le donne con bassa vitamina D hanno più “Dinapenia“, ossia perdita di forza muscolare. La combinazione di calcio orale, vitamina 3 e DHA è sicura, tollerabile e accettabile se usata per 12 mesi da individui osteopenici la combinazione ha effetto positivo sulla salute delle ossa, come indicato dal CTx sierico.
La combinazione di vitamina D2 e la vitamina D3 sono state isolate dalla Medicago sativa (erba medica) coltivate in campo e in laboratorio e quindi irradiate con luce ultravioletta. Le Vitamine sono state identificate mediante assorbimento ultravioletto, spettroscopia di massa e confronto con standard sintetici su diversi sistemi cromatografici. L'Erba Medica essiccata al sole e coltivata in campo conteneva vitamina D2 a una concentrazione di 48 ng/g (1920 UI/kg) evitamina D3 a 0,63 ng/g (25 UI/kg). L'erba medica [25] coltivata in laboratorio, irradiata artificialmente, conteneva vitamina D2 a una concentrazione di 80 ng/ge vitamina D3 a 1,0 ng/g. Pertanto, la presenza di vitamina D2 e vitamina D3 è stata inequivocabilmente dimostrata nel tessuto vegetale dell'Erba Medica. La biosintesi della Vitamina D e i sistemi di segnalazione sono espressi nei follicoli ovarici dei primati. Importante un ruolo per Vitamina D3 nella regolazione dello sviluppo follicolare in modo dipendente dallo stadio, così come la biosintesi e la segnalazione della vitamina D intrafollicolare, direttamente nell'ovaio. Valida in età puberale una supplementazione giornaliera di vitamina D con 600 UI a 2000 UI per 6 mesi porta a sufficienza di vitamina D in> 90% nelle giovani ragazze. Combinazione con Olio di Enotera, complessivamente, la co-integrazione di vitamina D ed EPO per 12 settimane tra le donne carenti di vitamina D con PCOS ha migliorato significativamente i livelli di trigliceridi. È bene sottolineare che la vitamina D, a dispetto del suo nome, non è affatto una vitamina ma un vero e proprio ormone che regola il metabolismo del Calcio: appartiene alla famiglia degli ormoni steroidei come gli ormoni del surrene e gli ormoni sessuali.
Olio di Enotera è ricco di Gamma-Linolenico, un Acido Omega-6 è coinvolta nella produzione di ormone-simile, noto come prostaglandine sostanza, che aiuta a regolare la temperatura corporea, il sonno ed essere livello più attivo emotivo. Si riduce anche l'intensità di vampate di calore, secchezza vaginale e allevia la sensibilità del seno e aumenta desiderio sessuale. Omega 3 acidi grassi essenziali sono un tipo di grasso ideale per molti aspetti della nostra salute. Non solo proteggere il nostro cuore e il nostro sistema immunitario, ma sono anche anti-infiammatori, che è la chiave durante la menopausa. Inoltre, è ricco di Vitamina E, il veicolo principale per la maggior parte degli ormoni. Allevia l'infiammazione, abbassa i livelli di colesterolo nel sangue e migliora problemi ossei. L'Acido Linoleico è importante per il sistema immunitario e aiuta a mantenere livelli salutari di lipidi nel sangue; l'Acido Linoleico contribuisce allo sviluppo mentale e cognitivo; l'Acido Linoleico è importante per la sana funzionalità vascolare; l'Olio di Enotera contenente Omega 6 a lunga catena aiuta a conservare la mobilità delle articolazioni; l'Omega 6 a lunga catena acido Gamma-Linolenico (GLA) promuove l'elasticità e la giovinezza della pelle, aiuta a mantenerne l'idratazione e contribuisce al benessere delle donne; l'Acido Linoleico da Olio di Oliva è nutriente per la pelle; l'Omega 6 Acido Gamma-Linolenico, insieme agli Omega 3, aiuta le donne durante le mestruazioni, la sindrome premestruale e la menopausa. ialuLady Lymphatic Transport® ha nella formulazione creata nei propri Laboratori di Ricerca il rapporto ottimale tra Omega 3 e Omega 6 nella sua somministrazione pari a (3-6, 70% ac. Linoleico,10% ac.G-Linolenico) 10 mg acido è essenziale per un funzionamento equilibrato dell'organismo e del sistema immunitario. Lecitina di Girasole emulsionante: I fosfolipidi contenuti nella lecitina sono indispensabili per mantenere la composizione, la funzionalità e la capacità di riparazione delle membrane cellulari. La lecitina agisce positivamente sul metabolismo del colesterolo e dei lipidi, rinforza il sistema nervoso e protegge la funzionalità epatica. I semi di girasole sono ricchi di acidi grassi polinsaturi. La maggior parte dei prodotti a base di Lecitina contiene il 10-30% di Fosfatidilcolina. Oltre ad avere Omega 3 e Omega 6. Mentolo Aroma: Presenta numerose proprietà terapeutiche che lo rendono un rimedio naturale ricco di benefici per l'uomo. Alcune tra le più note proprietà di questo ingrediente sono quelle antinfiammatorie, anestetiche e antisettiche. Idoneo all'uso in ambito farmaceutico come antimuffa/antibatterico. NO DOPING uso sportivo. Alcol ottenuto per distillazione.

Avvertenze

Conservare in luogo fresco ed asciutto a temperatura tra 18°/25° gradi. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezione integra, correttamente conservata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 12 anni. Non superare la dose massima giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Si sconsiglia l'uso del prodotto in gravidanza e durante l'allattamento.