transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Fort Up

Centro Prodotti Servizi Farmaceutici S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 05/10/2020




A cosa serve

Fort Up Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori tonici e ricostituenti.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Centro Prodotti Servizi Farmaceutici S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: Gam farma S.r.l.
Concessionario: Centro Prodotti Servizi Farmaceutici S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori tonici e ricostituenti

Confezioni

Fort Up integratore antiastenico 10 flacone da 10 ml

ModalitÓ d'uso

1 flaconcino al giorno al mattino.

Descrizione e caratteristiche

Fort up è un integratore a base di Ginseng (Panax quinquefolius), titolato al 5% in ginsenosidi, e di L-Acetii Carnitina. Il Ginseng americano o Panax Quinquefolius è una pianta perenne che cresce nel Nord America, principalmente in una zona che va dall'Ontario al Wisconsin. Della pianta di Ginseng si utilizza l'estratto secco della radice, titolata in ginsenosidi. Il Ginseng americano è un tonico ed adattogeno dalle proprietà ergogene in grado di aumentare la performance fisica, aumentare la vitalità ed incrementare la resistenza allo stress ed all'invecchiamento. Le proprietà adattogene sono legate agli effetti stimolanti l'asse ipotalamo-ipofisi-surrene come evidenziato dall'aumento dei livelli di corticotropine e di corticosteroidi plasmatici. Oltre ai ginsenosidi, il Ginseng americano contiene anche antiossidanti, minerali, vitamine e oli essenziali che contribuiscono ad ottenere l'effetto benefico finale. L-Acetii Camitina: svolge un ruolo chiave nei meccanismi di produzione dell'energia fisica.

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Conservare in luogo fresco e asciutto. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Non utilizzare in gravidanza e nei bambini, o comunque per periodi prolungati senza sentire il parere del medico.