transparent
Universitą degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Floragold Capsule

Ultimo aggiornamento: 06/10/2020




A cosa serve

Floragold Capsule č un integratore appartenente alla categoria degli integratori per la funzionalitą intestinale.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Golden Pharma S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: Golden Pharma S.r.l.
Concessionario: Golden Pharma S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori per la funzionalitą intestinale

Confezioni

Floragold capsule 12 capsule

Indicazioni

FloraGold è consigliato nel trattamento delle disbiosi intestinale associate o conseguenti ad un trattamento farmacologico, in caso di diarrea o stipsi e in generale per favorire la fisiologica funzionalità intestinale.

Modalitą d'uso

Si consiglia di assumere fino a due capsule al giorno o secondo necessità da deglutire senza masticare nè aprire.

Descrizione e caratteristiche

Integratore alimentare di zinco e lattoferrina con fermenti lattici vivi.
COMPONENTI e CARATTERISTICHE
Zinco: è un micronutriente fondamentale per lo sviluppo normale dell'organismo dell'uomo. Molti enzimi hanno tra i loro costituenti lo Zinco che ne regola l'attività: è dotato della capacità di tenere unite le sub-unità molecolari stabilizzando la struttura proteica stessa. In ambito del sistema immunitario alcune sue funzioni sono regolate dalla presenza di questo microelemento la cui carenza determina un indebolimento delle difese immunitarie ed aumento delle patologie infettive.
Lattoferrina: è una glicoproteina che lega due atomi di Fe2+ ed è presente nel latte materno e in molte secrezioni. Esplica diverse azioni tra cui: immunostimolante (promuovendo la crescita e la differenziazione dei linfociti T helper, CD4, CD8 e dei linfociti B ed ha anche un ruolo importante nella liberazione e regolazione di mediatori chimici chemio tattici); un'azione antibatterica (non rendendo disponibile il ferro libero, essenziale per favorire la crescita dei batteri patogeni rendendoli così più vulnerabili all'azione degli antibiotici ad esempio la più facile eradicazione dell'Helicobacter pylori ottenibile con l'assunzione di lattoferrina durante la terapia antibiotica); un'azione antivirale (impedendo la fusione e la penetrazione del virus nella cellula ospite); un'azione antiossidante (chelando il ferro libero contrasta la formazione di radicali liberi) e anche un'azione antianemica (la capacità di questa glicoproteina di chelare il ferro risulta essere benefica in quanto aumenta la biodisponibilità del ferro stesso).
Fermenti lattici vivi: le principali funzioni di L. rhamnosus presente sono quelle di riequilibrare la flora batterica intestinale, prevenire lo sviluppo di batteri patogeni, migliorare le funzioni digestive contrastando stipsi, diarrea, gonfiori addominali ed alitosi, contribuire a migliorare l'intolleranza al lattosio, coadiuvare a migliorare le difese immunitarie stimolando la produzione di immunoglobuline e l'attività dei macrofagi. I bifidobatteri (B. longum) che contribuiscono ad impedire la colonizzazione dell'intestino da parte di batteri patogeni producendo acidi quali lattico, acetico e acidi grassi a corta catena che abbassano il pH dell'intestino nonchè altre sostanze ad alto potere disinfettante come il perossido d'idrogeno che sfavoriscono lo sviluppo dei patogeni. Cooperano inoltre con i batteri lattici nel ristabilire un corretto equilibrio della flora batterica intestinale. Alcuni lieviti invece come il S. boulardii, agiscono come flora saprofita temporanea per proteggere il sistema intestinale e mantenerlo in stato di buon funzionamento. Nell'intestino, questo lievito produce acido lattico e vitamine del gruppo B ed allontana i ceppi di lieviti dannosi. Alcuni studi hanno permesso di mettere in evidenza i diversi meccanismi di azione che S. boulardii utilizza per sradicare gli agenti patogeni, per inibire l'azione delle tossine e per ripristinare la capacità di assorbimento della mucosa dell'intestino mentre altri studi clinici hanno altresì mostrato che è utile nella prevenzione e trattamento della diarrea associata all'antibioticoterapia.

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un corretto stile di vita. Non consumare decorso il termine ultimo di conservazione. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezione integra e correttamente conservato. Conservare in luogo fresco (<25°C) ed asciutto e al riparo da fonti di luce e calore.