transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Farmaderbe

Ultimo aggiornamento: 02/05/2018




A cosa serve

Farmaderbe Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori di proteine.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Farmaderbe S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: Parafarmacia D.ssa A. Venturini
Concessionario: Farmaderbe S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori di proteine
Forma farmaceutica: polvere per soluzione

Confezioni

Farmaderbe protein & vit 240 ml

Indicazioni

Integrazione proteica per sportivi, vegani, vegetariani, anziani, adulti/ adolescenti inappetenti. Pasto sostitutivo a basso apporto calorico nelle diete dimagranti iperproteiche o low-carb, convalescenza.

ModalitÓ d'uso

Si consiglia di sciogliere 3 misurini di prodotto (pari a 21 grammi) in 250 ml di acqua, mescolando energicamente. Il prodotto può essere sciolto in latte, anche vegetale, per renderlo più goloso e sostanzioso. Nel caso si voglia utilizzare il prodotto come pasto sostituivo, è consigliabile abbinarlo a un'insalata o un frutto. Gli sportivi possono assumere il prodotto almeno 30 minuti prima dello sforzo fisico per una maggiore carica energetica, oppure dopo l'attività fisica per riequilibrare il livello degli aminoacidi.

Descrizione e caratteristiche

Il nuovo preparato solubile vegan a base proteica di Farmaderbe è stato formulato per soddisfare il palato e rappresentare allo stesso tempo la scelta ideale per uno snack spezzafame, una merenda sfiziosa o un pasto sostitutivo ad alto potere nutritivo. Le materie prime vegetali sono state selezionate per offrire un integratore alimentare bilanciato dal sapore gradevole, esaltato dal ricercato abbinamento di Cacao magro e polvere di Carrube. L'azione nutriente e saziante delle proteine vegetali è rinforzata dall'aggiunta di vitamine del gruppo B e polvere di alga Spirulina per ottenere un superfood energizzante. Senza zuccheri raffinati né aromi sintetici. Le fonti proteiche vegetali non apportano colesterolo e sono caratterizzate da bassissimi livelli di grassi saturi: la più nota ed utilizzata di esse è la Soia, potenzialmente allergizzante e ricca anche di fitoestrogeni (che possono raggiungere livelli elevati quando viene utilizzata come fonte proteica prevalente). I chicchi di Riso contengono circa il 7% di proteine, che vengono estratte attraverso macinatura umida per favorire la separazione dall'amido e dagli altri macronutrienti presenti. Secondo i dati FAO, si tratta delle proteine da cereali con il maggiore valore biologico, cioè sono caratterizzate da un'elevata propensione ad essere assimilate e trasformate dall'organismo. Il titolo proteico elevato (85%) rende la materia prima utilizzata comparabile alla soia ed al siero di latte per composizione amminoacidica e concentrazione di aminoacidi essenziali. L'amminogramma del prodotto è completato dall'abbinamento con proteine estratte dai semi di Zucca, particolarmente ricche dell'aminoacido Triptofano di cui sono invece carenti le proteine di riso. I semi di Zucca rappresentano inoltre una preziosa fonte di minerali (magnesio, ferro e zinco), omega 3 e vitamine antiossidanti (C, E, K). La Spirulina è nota per la sua azione ricostituente dipendente dall'elevata concentrazione di vitamine (soprattutto A, B, betacarotene, D, K, E), minerali (ferro, potassio, magnesio, selenio, calcio) e aminoacidi altamente biodisponibili. È un'alga verde-azzurra di acqua dolce che non apporta quantità significative di sale e iodio (diversamente dalle alghe marine), ma che contiene invece piccole quantità di bicarbonati indicati per ristabilire l'equilibrio acido-base dei tessuti. Apporta infine l'aminoacido Fenilalanina, utile per controllare il senso di fame. Le vitamine del gruppo B sono fondamentali per stare bene e sentirsi energici, in quanto intervengono come cofattori nel metabolismo di tutti i macronutrienti (soprattutto proteine e glicogeno). Regolano la sintesi e l'attività degli ormoni steroidei, della vitamina D e di alcuni neurotrasmettitori, con effetti diretti su funzione psicologica, prestazioni mentali e fisiologica attività del sistema nervoso. Sono coinvolte nella regolazione della divisione cellulare, in particolare nella formazione dei globuli rossi con conseguente riduzione del senso di affaticamento. Le Carrube sono caratterizzate da un aroma simile al cioccolato, che esalta il cacao magro senza richiedere l'aggiunta di zuccheri raffinati. Presentano valori nutrizionali interessanti, con un basso contenuto di lipidi a fronte di una ricca varietà di sali minerali (in particolare ferro, magnesio, potassio, rame, manganese, fosforo, calcio) con vitamine E e D. Sono naturalmente ricche di fibre insolubili che aumentano il senso di sazietà ed agiscono quale prebiotico, sostenendo le funzioni della flora batterica intestinale.

Avvertenze

Consultare un medico se le condizioni renali non sono nella norma.