transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Eleuterosol

Ultimo aggiornamento: 02/05/2018




A cosa serve

Eleuterosol Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori di minerali.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Herboplanet S.r.l.

Informazioni commerciali

Titolare: Herboplanet S.r.l
Concessionario: Herboplanet S.r.l
Categoria di appartenenza: integratori di minerali

Confezioni

Eleuterosol 60 compresse 36 g

Indicazioni

Eleuterosol è un integratore a base di principi vegetali da sempre noti per i loro effetti benefici, in grado di favorire le normali funzioni di adattarsi a condizioni sfavorevoli che conducono all'affaticamento.

ModalitÓ d'uso

Si consiglia l'assunzione di 2 compresse 2 volte al giorno.

Descrizione e caratteristiche

Note su alcune piente: il Ginseng (Panax ginseng) è particolarmente ricco in principi attivi. Recenti ricerche hanno consentito di confermare un'influenza positiva dei preparati di Ginseng sui tempi di reazione psicomotoria dell'anziano con un evidente miglioramento della capacità di coordinazione neuromotoria. In questo senso l'effetto del Ginseng viene definito tonico. I soggetti presi in esame hanno presentato un effettivo miglioramento della loro performance mentale, si è pertanto ipotizzato che un uso protratto nel tempo di preparati di Ginseng possano mantenere e migliorare nel tempo la memoria proprio per un probabile effetto diretto del tipo dopaminergico. A tutto questo è da aggiungere un effetto periferico che consiste nella stimolazione del sistema cardiovascolare e nella stimolazione del metabolismo glucidico che porterebbero ad un effettivo rallentamento dell'invecchiamento cerebrale. L'Eleuterococco (Eleutherococcus senticosus) è ormai considerato un “adattogeno“, in altre parole un complesso di sostanze in grado di equilibrare i meccanismi omeostatici cellulari mediante una stimolazione della sintesi dei mediatori che presiedono al normale funzionamento dei tessuti e degli organi. Questo si traduce in un incremento nell'organismo delle sue capacità ad adattarsi a condizioni sfavorevoli che inducono all'affaticamento, all'ansietà ed alla diminuzione dell'efficacia delle difese immunitarie ed agli scompensi metabolici. Il risultato è un insieme di proprietà stimolanti tendenti a proteggere l'organismo dall'attacco di situazioni stressanti. I preparati d'eleuterococco possiedono quindi un'azione “antifatica“ nei confronti degli sforzi fisici e mentali, determinano un aumento della resistenza nei confronti dello stress e regolano l'immunocompetenza specie nei periodi precedenti o successivi a patologie influenzali (M. Rossi, in Erb. Domani, 5/87, p. 113). Il Guaranà (Paullinia sorbilis) per i principi attivi che contiene ha un'azione fondamentalmente simile a quella del caffè, ma con più intenso effetto tonico e stimolante, in quanto ha un tenore di caffeina più elevato da 2 a 5 volte dello stesso (Benigni-Capra, Piante medicinali p.712). Il Guaranà è quindi un tonico stomachico, stimolante, usato contro la debolezza generale, l'astenia e la depressione nervosa. Stimola inoltre le funzioni cerebrali e l'attività intellettuale combattendo tra l'altro l'emicrania e le nevralgie senza peraltro provocare insonnia né agitazione nervosa.