Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Ask 1

Ultimo aggiornamento: 03/06/2020




A cosa serve

Ask 1 è un integratore appartenente alla categoria degli integratori di vitamine e minerali.
E' commercializzato in Italia dall'azienda O.T.I. Officine Terapie Innovative S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: O.T.I. Officine Terapie Innovative S.r.l.
Concessionario: O.T.I. Officine Terapie Innovative S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori di vitamine e minerali

Confezioni

Ask 1 ask 1 60 bustine

Indicazioni

Utile nei casi di aumentato fabbisogno o di scarso apporto con la dieta di Vitamina C.

Modalità d'uso

Sciogliere il contenuto di una bustina in poca acqua.

Descrizione e caratteristiche

APPROFONDIMENTI L'acido ascorbico (Vitamina C), non viene sintetizzato dal nostro organismo pertanto è necessaria una sua assunzione attraverso l'alimentazione. È indispensabile per la sintesi biologicamente attiva del collagene e dei tessuti connettivi. Aumenta l'assorbimento del ferro, contribuisce all'accrescimento delle ossa, migliora la resistenza alle infezioni, potenzia il sistema immunitario, promuove la detossificazione di alcuni farmaci. Inoltre, l'acido ascorbico svolge un'importante azione antiossidante. Il potassio è il principale catione intracellulare, essenziale in quanto non sostituibile da altri elementi. È necessario per mantenere la pressione osmotica e l'equilibrio idrico organico. Un adeguato apporto di potassio è indispensabile per mantenere un'efficace omeostasi del sodio e contribuisce quindi al controllo della pressione arteriosa. La pur piccola quota di potassio extracellulare è coinvolta in processi fisiologici importanti, come la trasmissione degli impulsi nervosi, il controllo della contrattilità muscolare. Il deficit di potassio provoca alterazioni dei fenomeni elettrofisiologici delle membrane cellulari. Questo comporta stanchezza muscolare, anoressia, nausea, disattenzione, apprensione, sonnolenza ed alterazioni comportamentali, fino ad aritmie cardiache. Dall'unione per soluzione estemporanea a freddo in acqua di acido ascorbico e bicarbonato di potassio si ottiene ascorbato di potassio. L'ascorbato di potassio è un potentissimo antiossidante. Inoltre l'acido ascorbico agisce promuovendo l'ingresso del potassio a livello intracellulare, ripristinando (o mantenendo) così la fisiologica concentrazione di potassio all'interno della cellula. Questo favorisce il corretto metabolismo cellulare. Per ottenere ascorbato di potassio mescolare in poca acqua la polvere contenuta in 1 bustina di ASK 1 la polvere contenuta in 1 bustina di ASK 2