UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Ansitol

Ultimo aggiornamento: 02/05/2018




A cosa serve

Ansitol Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori di minerali.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Herboplanet S.r.l.

Informazioni commerciali

Titolare: Herboplanet S.r.l
Concessionario: Herboplanet S.r.l
Categoria di appartenenza: integratori di minerali

Confezioni

Ansitol integratore liquido 50 ml

Indicazioni

ANSITOL è un integratore a base di principi vegetali da sempre noti per i loro effetti benefici, in grado di favorire il sonno.

ModalitÓ d'uso

Si consiglia l'assunzione di 50 gocce in poca acqua, assunte 15 minuti prima di coricarsi.

Descrizione e caratteristiche

La Valeriana (Valeriana officinalis) contiene dei principi che attribuiscono alla pianta la caratteristica azione sedativa. Una parte notevole degli effetti neurotropi della valeriana è dovuta ai valepotriati, che agiscono come calmanti in alcune forme di agitazione e sono in grado di raggiungere un effetto sedativo senza deprimere le capacità di concentrazione e le facoltà creative. Ottima come sedativo in diverse forme di nevrosi, nelle forme non gravi di isterismo, nell'angoscia dei nevrastenici, nell'insonnia nervosa. L'escolzia (Eschscholtzia californica) è il rimedio classico fitoterapico per l'insonnia, fra i principi contenuti citiamo le benzofenantridinici (protopina, escholtzina, californidina, berberina, lauroscholtzina). La principale azione di questa droga è a livello del sistema nervoso centrale, dove svolge attività ipnoinducente senza causare stordimento al momento del risveglio. La Camomilla (Matricaria chamomilla) contiene il bisabololo. L'apigenina e i suoi glucosidi contenuti nella pianta hanno un'azione spasmolitica e sedativa. Utile quindi come sedativo. Il Meliloto (Melilotus officinalis) ha proprietà antispasmodiche e sedative a livello viscerale e del sistema nervoso centrale, queste sue proprietà sono dovute alle cumarine (principi attivi) in esso contenute, inoltre contenendo anche dei flavonoidi agisce come diuretico. I triterpeni in esso contenuti, invece, favoriscono l'assorbimento degli altri principi attivi. Utile quindi negli stati ansiosi e difficoltà o scarsezza del sonno. La Melissa (Melissa officinale) ha proprietà antispasmodiche e sedative dovute al suo contenuto in flavonoidi e triterpeni. Dalle piante sopra descritte si possono ottenere delle TSA (Tinture Spagyrico-Alchemiche) con rapporto d'estrazione 1 a 5 (R.E. 1/5) se si seguono le indicazioni date da Solanimus nel libro “Dalla Spagyria all'Alchimia“, dove vengono descritte molto bene alcune nozioni pratiche di Spagiria o Spagyrya ed Alchimia.