UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Algozym 30

Ultimo aggiornamento: 10/01/2020




A cosa serve

Algozym 30 Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori antiossidanti.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Nutrigea Research S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: Nutrigea Research S.r.l.
Concessionario: Nutrigea Research S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori antiossidanti

Confezioni

Algozym 30 30 compresse 22,65 g
AlgoZym 60 60 compresse 45,3 g

Indicazioni

Coadiuvante nelle disfunzioni del sistema immunitario (autoimmunità, allergie). Fibromialgia e stati di dolore acuto o cronico. Infiammazioni dermiche (eczemi, psoriasi, acne). Infiammazioni cartilaginee (tendinite, menisco, etc.). Stati infiammatori acuti e cronici. Stati di stress ossidativo elevato (tossine ambientali, alimentari, fumo). Infiammazioni intestinali (colite, morbo di Crohn). Infiammazioni osteoarticolari (artrite, artrosi, artrite reumatoide).

ModalitÓ d'uso

3 compresse al dì, lontano dai pasti.

Descrizione e caratteristiche

ALGOZYM® contiene AfaMax®, l'estratto brevettato che porta la concentrazione di AFA-fi cocianine ad un livello effettivamente efficace (15-20%), mantenendo e concentrando le ulteriori molecole antiossidanti e antinfiammatorie presenti nella Klamath: ben 15 caroteni, inclusi cantaxantina, luteina e zeaxantina, che raggiungono concentrazioni eccellenti (es. luteina quasi 1 mg/g), un'elevata dotazione di clorofilla, micosporine algali (MAAs), potenti polifenoli come l'acido caffeico, e l'AFAfi tocromo, una potente molecola propria soltanto della Klamath. Allo stesso tempo, le AFA-fi cocianine e le altre molecole sinergiche dell'estratto sono estremamente efficaci anche contro l'infiammazione acuta e cronica, come dimostrato da una serie di studi clinici: 1) su animali, dove l'infiammazione provocata dall'iniezione di capsaicina nello stomaco e nella vescica urinaria è stata inibita al 100% con l'assunzione orale dell'estratto AfaMax® , 2) in due studi umani, uno sulla psoriasi, dove 3 tav. al dì di un prodotto a base di AfaMax® e proteasi fungine (simil AlgoZym®) ha risolto o radicalmente migliorato 9 casi di psoriasi su 10 trattati, 3) sulla fibromialgia, dove la condizione sia dolorosa che generale dei pazienti coinvolti nello studio è significativamente migliorata entro 2 mesi con l'assunzione di 2 tav. al dì di prodotto. Per questo, AlgoZym® può essere utile non solo nella prevenzione dell'invecchiamento causato dall'ossidazione cellulare, e nella prevenzione e nel controllo della infiammazione silenziosa, ma anche nella battaglia contro le patologie infiammatorie più diffuse, da quelle intestinali (coliti, morbo di Crohn, etc.) a quelle osteoarticolari (varie forme di artrite/artrosi), da quelle neurologiche a quelle muscolari. AfaMax® contiene una certa quantità utile di feniletilammina (PEA), modulatrice dell'umore e, tramite la cascata dopaminergica, della produzione di endorfi ne antidolorifiche. Completano la formulazione: a) le proteasi fungine (Protexyl®) che, una volta entrate nel torrente circolatorio, innescano importanti processi fisiologici caratterizzati da proprietà antiedemigene, antinfiammatorie, antidolorifiche e immunomodulatrici, b) Serrazymes®, un enzima proteolitico prodotto da Aspergyllus Melleus, che ha dimostrato di avere proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche e di sostegno cardiovascolare simili ma superiori a quelle del più noto enzima animale Serrapeptidasi, c) la curcuma e.s., dotata anch'essa di importanti proprietà antiossidanti e antinfiammatorie e pertanto utile contro problematiche come artrite, asma, sindrome del colon irritabile.