Universitą degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Acefos

Ultimo aggiornamento: 15/06/2020




A cosa serve

Acefos č un integratore appartenente alla categoria degli integr. per la funzionalitą cerebrale (memoria, attenzione e conc.) e l'affaticamento psicofisico.
E' commercializzato in Italia dall'azienda New Syform S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: New Syform S.r.l.
Concessionario: New Syform S.r.l.
Categoria di appartenenza: integr. per la funzionalitą cerebrale (memoria, attenzione e conc.) e l'affaticamento psicofisico
Forma farmaceutica: capsula

Confezioni

Acefos 45 capsule da 770 mg - 34,65 g

Indicazioni

Acefos è indicato per antagonizzare lo stress generalizzato, in particolare nella stanchezza mentale e nei deficit della memoria; assunto regolarmente, contribuisce a migliorare la disponibilità energetica, ritardare la fatica, migliorare il recupero negli sport di endurance, (running, ciclismo, etc.).

Modalitą d'uso

Assumere di norma 3 capsula al giorno, con mezzo bicchiere d'acqua.

Descrizione e caratteristiche

Acefos è un'associazione di principi attivi utile per contrastare lo stress fisico e mentale. L'Acetilcarnitina ,a differenza di altri sali di carnitina, è in grado di oltrepassare la barriera ematoencefalica e di svolgere attività neuroprotettiva. È utilizzata nella cura dell'Alzheimer, in caso di depressione e nella neuropatia diabetica. Durante lo sforzo, essa aumenta la disponibilità di energia, favorendo il metabolismo aerobico che utilizza i grassi come combustibile preferenziale. L'acetilcarnitina, inoltre, sembra favorire l'aumento del numero di recettori per il testosterone; è infatti ritenuta in grado di ridurre il catabolismo muscolare (proteolisi) ed accelerare il recupero nello sforzo intenso e prolungato. La fosfatidilserina, un fosfolipide non presente in natura ma ottenuto indirettamente dalla lecitina di soia, è un componente essenziale delle membrane biologiche. È abbondante nel cervello, nei polmoni, reni, fegato, testicoli. La sua regolare assunzione, in dosaggio di 200 mg, ha dimostrato di contrastare condizioni di stress, affaticamento mentale e deficit di memoria. Recenti studi le attribuiscono la proprietà di modulare i livelli plasmatici di cortisolo e acth, gli ormoni dello stress. Il cortisolo è un ormone che “svuota i muscoli“ e la sua eccessiva produzione indebolisce anche l'attività di alcune parti del sistema nervoso. L'organismo libera cortisolo quando è sottoposto ad intenso stress psicofisico, ad esempio durante attività fisica prolungata. La neo formula contiene anche SAME (S-adenosylmetionina), importantissimo supporto metabolico per la sintesi di DNA-RNA, e Fosfatidilcolina, che svolge attività protettiva nelle cellule epatiche. La SAME contribuisce anche alla regolazione delle poliammine (spermidina, spermina, putrescina), un gruppo ancora poco noto di intermedi metabolici che sembra svolgano un ruolo chiave nella sintesi di proteine corporee. La SAME è stata sperimentata con successo nella depressione, poichè sembra migliorare la produzione di importanti neurotrasmettitori eccitatori. Acefos può essere associato favorevolmente a GL3 e Magnesio 3 per contrastare gli stati di stressi e affaticamento mentale; a Smarty prima dell'attività sportiva o di un impegno importante; ad iPep, Matrix e Synthesy dopo l'esercizio per favorire il recupero.