Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Zinco Ossido Unguento Zeta

Ultimo aggiornamento: 14/10/2019

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33


Confezioni

Zinco Ossido Unguento Zeta 10% unguento 30 g

Cos'è Zinco Ossido Unguento Zeta?

Zinco Ossido Unguento Zeta è un farmaco a base del principio attivo Zinco Ossido, appartenente alla categoria degli Emollienti e nello specifico Prodotti a base di zinco. E' commercializzato in Italia dall'azienda Zeta Farmaceutici S.p.A..

Zinco Ossido Unguento Zeta può essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Zeta Farmaceutici S.p.A.
Concessionario: Zeta Farmaceutici S.p.A.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Classe: C
Principio attivo: Zinco Ossido
Gruppo terapeutico: Emollienti
Forma farmaceutica: unguento

Indicazioni

Trattamento lenitivo e protettivo di eczemi, dermatosi e lievi escoriazioni.

Posologia

Applicare l'unguento localmente, 1 o 2 volte al giorno, sulla cute opportunamente lavata e asciugata. Per la sua azione astringente e decongestionante può essere utilizzato anche su cute irritata (ad esempio dermatite da pannolino).
Applicare uno strato di unguento in modo da ricoprire l'area interessata (soprattutto quando viene utilizzato per il trattamento di dermatite da pannolino); in caso di scottature e lesioni cutanee non infette, è preferibile applicare un sottile strato di unguento, utilizzando un bendaggio se necessario. Eseguire sulla zona interessata un leggero massaggio circolare, in modo da ottenere un parziale assorbimento dell'unguento, a seguito del quale rimane un residuo bianco opaco.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Il medicinale deve essere impiegato solo per uso esterno; può essere nocivo se ingerito (vedi paragrafo 4.9).
Evitare il contatto del farmaco con gli occhi; in caso di contatto accidentale, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione


Assumere Zinco Ossido Unguento Zeta durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Zinco Ossido Unguento Zeta durante la gravidanza e l'allattamento?
Generalmente, l'uso dell'unguento in gravidanza e allattamento è considerato sicuro se applicato in zone circoscritte e per brevi periodi di tempo.
Gravidanza
Per lo Zinco Ossido unguento non sono disponibili ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Il medicinale non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati dello Zinco Ossido organizzati secondo la classificazione sistemica organica MedDRA. Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singoli effetti elencati.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non sono riportati casi di sovradosaggio.
Lo scarso assorbimento percutaneo del farmaco rende improbabile il verificarsi di sintomi e segni da sovradosaggio.
In caso di ingestione accidentale, possono essere riscontrati i seguenti sintomi: diarrea, nausea e vomito, ipoglicemia, confusione, fatica, letargia, sanguinamenti, ittero, colorazione scura delle urine, tosse, brividi e febbre, irritazione del cavo orale, disturbi renali, carenza di rame.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: emolliente e protettivo, codice ATC: D02AB.
Lo Zinco Ossido ha proprietà lenitive ed è un debole astringente e antisettico.
Applicato localmente su cute irritata e lesa, agisce formando ...


Proprietà farmacocinetiche

In caso di cute integra, l'unguento viene scarsamente assorbito a seguito dell'applicazione locale.
...


Dati preclinici di sicurezza

I dati preclinici sono insufficienti e hanno scarsa rilevanza clinica alla luce della vasta esperienza acquisita con l'uso del farmaco nell'uomo.
...


Elenco degli eccipienti

Vaselina bianca, paraffina liquida.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Zinco Ossido Unguento Zeta a base di Zinco Ossido sono: Zinco Ossido Afom, Zinco Ossido Nova Argentia 10% Unguento, Zinco Ossido Unguento Sella

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Zinco Ossido Unguento Zeta a base di Zinco Ossido ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance