Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Verzenios

Ultimo aggiornamento: 18/12/2019

Foglietto Illustrativo

Confezioni

Verzenios 100 mg 28 compresse rivestite con film
Verzenios 150 mg 28 compresse rivestite con film
Verzenios 50 mg 28 compresse rivestite con film

Cos'è Verzenios?

Verzenios è un farmaco a base del principio attivo Abemaciclib, appartenente alla categoria degli Antineoplastici e nello specifico Inibitori della protein chinasi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Eli Lilly Italia S.p.A..

Verzenios può essere prescritto con Ricetta RNRL - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, da rinnovare volta per volta, vendibili al pubblico su prescrizione di centri ospedalieri o di specialisti.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Eli Lilly Nederland BV
Concessionario: Eli Lilly Italia S.p.A.
Ricetta: RNRL - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, da rinnovare volta per volta, vendibili al pubblico su prescrizione di centri ospedalieri o di specialisti
Classe: H
Principio attivo: Abemaciclib
Gruppo terapeutico: Antineoplastici
Forma farmaceutica: compresse rivestite

Indicazioni

Verzenios è indicato per il trattamento di donne con carcinoma della mammella localmente avanzato o metastatico, positivo ai recettori ormonali (HR), negativo al recettore del fattore umano di crescita epidermico di tipo 2 (HER2) in associazione con un inibitore dell'aromatasi o fulvestrant, come terapia endocrina iniziale, o in donne che hanno ricevuto una precedente terapia endocrina. 
Nelle donne in pre- o perimenopausa, la terapia endocrina deve essere combinata con un agonista dell'ormone di rilascio dell'ormone luteinizzante (LHRH).


Posologia

La terapia con Verzenios deve essere iniziata e condotta con la supervisione di medici esperti nell'uso di terapie antitumorali. 
Posologia 
Verzenios in associazione con terapia endocrina
La dose raccomandata di abemaciclib è 150 mg due volte al giorno quando utilizzato in associazione con la terapia endocrina. Fare riferimento al Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto del medicinale utilizzato come terapia endocrina in associazione per la posologia raccomandata. 
Verzenios deve essere assunto in maniera continuativa fino a che la paziente trae beneficio clinico dalla terapia o fino a quando si verifica una tossicità inaccettabile. 
Se una paziente ha vomito o salta una dose di Verzenios, la paziente deve essere istruita ad assumere la dose successiva all'orario previsto; non deve essere assunta una dose aggiuntiva. 
Modifiche della dose
La gestione di alcuni eventi avversi può richiedere l'interruzione della terapia e/o la riduzione della dose come indicato nelle Tabelle 1-5. 

Tabella 1. Raccomandazioni per le modifiche della posologia in caso di reazioni avverse

 
Dose di Verzenios terapia in associazione 
Dose raccomandata
150 mg due volte al giorno
Prima modifica della dose
100 mg due volte al giorno
Seconda modifica della dose
50 mg due volte al giorno
Tabella 2. Raccomandazioni per la gestione delle tossicità ematologiche
I parametri ematochimici devono essere monitorati prima dell'inizio della terapia con Verzenios, ogni due settimane per i primi due mesi, mensilmente per i successivi due mesi e come clinicamente indicato. Prima dell'inizio del trattamento, sono raccomandate conte assolute dei neutrofili (ANC) ≥1500/mm3, delle piastrine ≥100,000/mm3 ed emoglobina ≥8 g/dL.
Grado di tossicitàa,b
Raccomandazioni per la gestione
Grado 1 o 2
Non è richiesto alcun aggiustamento di dose.
Grado 3
Sospendere la dose fino a che la tossicità torna al Grado 2 o inferiore. Non è richiesta una riduzione della dose. 
Grado 3 ricorrente o Grado 4
Sospendere la dose fino a che la tossicità torna al Grado 2 o inferiore. Riprendere alla dose immediatamente inferiore.
Pazienti che richiedono la somministrazione di fattori di crescita emopoietici
Sospendere la somministrazione di abemaciclib per almeno 48 ore dopo l'ultima somministrazione di fattori di crescita emopoietici e fino a che la tossicità torna al Grado 2 o inferiore.
Riprendere alla dose immediatamente inferiore a meno che la dose sia già stata ridotta a causa della tossicità che ha portato all'utilizzo del fattore di crescita.
Criteri per una Terminologia Comune degli Eventi Avversi del National Cancer Institute (NCI Common Terminology Criteria for Adverse Events, CTCAE)
ANC: Grado 1: ANC < LLN - 1500/mm3; Grado 2: ANC 1000 - <1500/mm3;
 Grado 3: ANC 500 - <1000/mm3; Grado 4: ANC <500/mm3 
 LLN = Lower Limit of Normal (limite inferiore di normalità)
Tabella 3. Raccomandazioni per la gestione della diarrea
Il trattamento con farmaci antidiarroici, come loperamide, deve essere iniziato al primo segno di feci molli.

Grado di tossicitàa Raccomandazioni per la gestione
Grado 1 Non è richiesto alcun aggiustamento della dose
Grado 2

Se la tossicità non torna entro 24 ore al Grado 1 o inferiore, sospendere la somministrazione fino a risoluzione.

Non è richiesta riduzione della dose

Grado 2 che persiste o ricorre dopo la riassunzione della stessa dose nonostante le misure massime di supporto

Sospendere la somministrazione fino a che il grado di tossicità torna al Grado 1 o inferiore.

Riprendere alla dose immediatamente inferiore.

 

Grado 3 e 4 o ospedalizzazione richiesta

a NCI CTCAE 
Tabella 4. Raccomandazioni per la gestione dell'aumento delle transaminasi 
L'alanina aminotransferasi (ALT) e l'aspartato aminotranferasi (AST) devono essere monitorate prima dell'inizio della terapia con Verzenios, ogni due settimane per i primi due mesi, mensilmente per i successivi due mesi e come clinicamente indicato.

Grado di tossicitàa
Raccomandazioni per la gestione
Grado 1 (>ULN-3.0 x ULN)
Non è richiesto alcun aggiustamento della dose.
Grado 2 (>3.0-5.0 x ULN)
Grado 2 persistente o ricorrente, o
Sospendere la somministrazione fino a che la tossicità risolve al valore al basale o torna al Grado 1.
Riprendere alla dose immediatamente inferiore.
Grado 3 (>5.0-20.0 x ULN)
Grado 4 (>20.0 x ULN)
Sospendere abemaciclib.

a NCI CTCAE
ULN = Upper Limit of Normal (limite superiore di normalità)

Tabella 5. Raccomandazioni per la gestione delle tossicità non ematologiche (escluse diarrea e aumento delle transaminasi)

Grado di tossicità a
Raccomandazioni per la gestione
Grado 1 o 2
Non è richiesto alcun aggiustamento della dose
Tossicità di Grado 2 persistente o ricorrente che con le misure massime di supporto non ritorna alla condizione basale o al Grado 1 entro 7 giorni
Sospendere la dose fino a che la tossicità torna al Grado 1 o inferiore.
Riprendere alla dose immediatamente inferiore.
Grado 3 or 4

a NCI CTCAE 
Inibitori CYP3A4
L'uso concomitante di inibitori potenti del CYP3A4 deve essere evitato. Se gli inibitori potenti del CYP3A4 non possono essere evitati, la dose di abemaciclib deve essere ridotta a 100 mg due volte al giorno. 
Nelle pazienti che hanno avuto riduzione della dose a 100 mg di abemaciclib due volte al giorno e nelle quali la co-somministrazione di un inibitore potente del CYP3A4 non può essere evitata, la dose abemaciclib deve essere ulteriormente ridotta a 50 mg due volte al giorno. 
Nelle pazienti che hanno avuto riduzione della dose a 50 mg di abemaciclib due volte al giorno e nelle quali non è possibile evitare la co-somministrazione di un inibitore potente del CYP3A4, la dose di abemaciclib può essere proseguita con un attento monitoraggio dei segni di tossicità. In alternativa, la dose di abemaciclib può essere ridotta a 50 mg una volta al giorno o interrotta. 
Se l'inibitore del CYP3A4 viene interrotto, la dose di abemaciclib deve essere aumentata fino alla dose utilizzata prima dell'inizio dell'inibitore CYP3A4 (dopo un tempo pari a 3-5 emivite dell'inibitore del CYP3A4). 
Popolazioni speciali 
Pazienti anziani
Non sono richieste modifiche della dose in base all'età (vedere paragrafo 5.2). 
Compromissione renale
Non sono necessarie modifiche della dose in pazienti con compromissione renale di grado lieve o moderato. Non ci sono dati riguardanti la somministrazione di abemaciclib in pazienti con compromissione renale severa, malattia renale allo stadio terminale o in pazienti dializzate (vedere paragrafo 5.2). Abemaciclib deve essere usato con cautela in pazienti con compromissione renale severa, con un attento monitoraggio dei segni di tossicità. 
Compromissione epatica
Non sono necessarie modifiche della dose in pazienti con compromissione epatica di grado lieve (Child Pugh A) o moderato (Child Pugh B). In pazienti con compromissione epatica severa (Child Pugh C), è raccomandata la diminuzione della frequenza della dose a una volta al giorno (vedere paragrafo 5.2). 
Popolazione pediatrica
La sicurezza e l'efficacia di abemaciclib nei bambini e negli adolescenti di età inferiore a 18 anni non sono state stabilite.
Non ci sono dati disponibili. 
Modo di somministrazione 
Verzenios è per uso orale.
La dose può essere assunta con o senza cibo. Non deve essere assunto con pompelmo o succo di pompelmo (vedere paragrafo 4.5).
Le pazienti devono assumere le dosi all'incirca alla stessa ora ogni giorno.
La compressa deve essere deglutita intera (le pazienti non devono masticare, rompere o dividere le compresse prima di deglutirle).


Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Neutropenia  La neutropenia è stata riportata in pazienti che hanno ricevuto abemaciclib. È raccomandata la modifica della dose per le pazienti che sviluppano neutropenia di Grado 3 o 4 (vedere ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Effetti di altri medicinali sulla farmacocinetica di abemaciclib  Abemaciclib è metabolizzato principalmente dal CYP3A4.  Inibitori del CYP3A4 La co-somministrazione di abemaciclib con gli inibitori del CYP3A4 può aumentare le concentrazioni ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Verzenios" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Verzenios durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Verzenios durante la gravidanza e l'allattamento?
Donne in età fertile/contraccezione nelle donne  Le donne in età fertile devono usare un metodo contraccettivo altamente efficace (ad es. una contraccezione a doppia barriera) durante il trattamento e per ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Verzenios altera lievemente la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari. Le pazienti devono essere informate di prestare attenzione durante la guida o l'uso di macchinari nel caso in cui manifestino stanchezza o capogiro durante il trattamento con Verzenios (vedere paragrafo 4.8).



Effetti indesiderati

Riassunto del profilo di sicurezza  Le reazioni avverse più comuni sono diarrea, infezioni, neutropenia, anemia, stanchezza, nausea, vomito, diminuzione dell'appetito.  Tabella delle reazioni avverse  Nelle seguenti tabelle, le reazioni avverse ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

In caso di sovradosaggio da abemaciclib, possono verificarsi stanchezza e diarrea. Deve essere fornita una terapia di supporto generale.



Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: agenti antineoplastici, inibitori delle protein chinasi, codice ATC: L01XE50  Meccanismo d'azione  Abemaciclib è un inibitore potente e selettivo delle chinasi ciclino-dipendenti 4 e 6 (CDK 4 e 6) ...


Proprietà farmacocinetiche

Assorbimento  L'assorbimento di abemaciclib è lento, con un Tmax di 8 ore e una biodisponibilità assoluta media di circa il 45%. Nell'intervallo di dosaggio terapeutico di 50-200 mg, l'aumento dell'esposizione ...


Dati preclinici di sicurezza

Gli effetti principali a carico degli organi bersaglio di potenziale rilevanza per gli esseri umani hanno incluso effetti d'organo gastrointestinali ed emolinfopoietici in ratti e cani in studi con durata ...


Elenco degli eccipienti

Nucleo della compressa  sodio croscarmelloso
lattosio monoidrato
cellulosa microcristallina
silice colloidale idrata sodio stearil fumarato  Film di rivestimento  Verzenios 50 mg compresse rivestite con film
alcool polivinilico (E1203)
titanio

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Verzenios a base di Abemaciclib sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Verzenios a base di Abemaciclib

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance