UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Travosept

Ultimo aggiornamento: 24/03/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33



Confezioni

Travosept 0,1% + 1% crema 30 g

Cos'Ŕ Travosept?

Travosept Ŕ un farmaco a base del principio attivo Diflucortolone + Clorchinaldolo, appartenente alla categoria degli Corticosteroidi e nello specifico Corticosteroidi attivi, associazioni con antisettici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Leo Pharma S.p.A..

Travosept pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Leo Pharma A/S
Concessionario: Leo Pharma S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Diflucortolone + Clorchinaldolo
Gruppo terapeutico: Corticosteroidi
Forma farmaceutica: crema

Indicazioni

Trattamento locale delle dermopatie infiammatorie ed allergiche sensibili all'azione dei corticosteroidi, causate o complicate da una componente batterica e/o micotica. Manifestazioni eczematose con superinfezione microbica e/o micotica e reazioni diffuse quali: eczema nummulare, seborroico, disidrosico; eczema da stasi o varicoso (tuttavia non direttamente sull'ulcera), bacteride, eczematide. Dermatiti batteriche (con manifestazioni pustolose o crostose) quali piodermite (impetigine, follicoliti), eritrasma. Dermatomicosi con prevalente componente flogistica o con eczematizzazione secondaria quali tigne, candidosi, pityriasis versicolor. Profilassi delle superinfezioni batteriche e/o micotiche nelle dermopatie infiammatorie ed allergiche.

Posologia

Spalmare un sottile strato di Travosept crema sulla zona da trattare. Salvo diversa prescrizione medica, è consigliabile iniziare il trattamento con 2, eventualmente 3, applicazioni al giorno. Appena il quadro clinico mostrerà segni di miglioramento, sarà sufficiente proseguire il trattamento con una sola applicazione giornaliera.
Lattanti, bambini ed adulti non devono essere trattati per più di 3 settimane.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Presenza nella zona da trattare di affezioni cutanee di origine tubercolare o luetica; patologie virali (varicella, herpes zoster), rosacea, dermatite periorale e reazioni cutanee post-vacciniche.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Lattanti, bambini ed adulti non devono essere trattati per periodi superiori a 3 settimane. In particolare, nei lattanti e nei bambini si consiglia di non protrarre la terapia oltre i ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono note né prevedibili interazioni tra Travosept e altri farmaci.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Travosept durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Travosept durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Non sono disponibili i dati relativi all'uso del diflucortolone valerato nelle donne in gravidanza.
Gli studi sugli animali (topi, ratti e conigli) hanno dimostrato una tossicità per il diflucortolone ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non rilevante.


Effetti indesiderati

Sintomi locali quali prurito, bruciore, eritema o vescicolazione possono verificarsi in casi isolati durante il trattamento con Travosept.
In rari casi possono intervenire, follicolite, aumentata crescita di peli corporei (ipertricosi), ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Sulla base dei risultati degli studi di tossicità acuta non è prevedibile alcun rischio di intossicazione in seguito ad una singola applicazione topica di una eccessiva quantità di prodotto (applicazione su estesa area cutanea in condizioni favorenti l'assorbimento) o di ingestione accidentale di tutto il quantitativo di una confezione.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: corticosteroide, preparazioni dermatologiche, codice ATC: D07BC04
Il diflucortolone valerato è dotato di intensa attività antiflogistica che è risultata da 3 a 30 volte superiore a quella di altri ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Diflucortolone valerato
Il diflucortolone valerato diffonde rapidamente nell'epidermide umana, dove entro 4 ore raggiunge la concentrazione massima.
Il suo assorbimento in circolo è inferiore all'1% della dose applicata per tempo ...


Dati preclinici di sicurezza

La tossicità acuta del diflucortolone valerato è irrilevante (DL50 per os nel topo: 4 g/kg). Prove eseguite con applicazioni topiche allo 0,5% hanno confermato l'assenza di una tossicità acuta determinabile.
...


Elenco degli eccipienti

Macrogol stearato, alcool stearilico, paraffina liquida, vaselina bianca, edetato disodico, acido poliacrilico, sodio idrossido, acqua depurata.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Travosept a base di Diflucortolone + Clorchinaldolo sono: Impetex

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Travosept a base di Diflucortolone + Clorchinaldolo ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance