UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Tachiverde

Ultimo aggiornamento: 28/06/2019


Confezioni


A cosa serve

Tachiverde Ŕ un farmaco a base del principio attivo Paracetamolo, appartenente alla categoria degli Antipiretici, Analgesici FANS e nello specifico Anilidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale.

Tachiverde pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Tachiverde serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Bronchite, Cefalea, Flebite, Fratture ossee, Herpes zoster, Influenza, Mononucleosi, Morbillo, Orecchioni, Otite, Pancreatite, Pleurite, Rosolia, Scottature solari, Sindrome premestruale, Sinusite, Varicella.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale
Concessionario:Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale
Ricetta:RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe:C
Principio attivo:Paracetamolo
Gruppo terapeutico:Antipiretici, Analgesici FANS
Forma farmaceutica:compressa divisibile


Indicazioni

Trattamento sintomatico delle affezioni dolorose di ogni genere (ad esempio, mal di testa, mal di denti, torcicollo, dolori articolari e lombosacrali, dolori mestruali, piccoli interventi chirurgici).

Posologia

L'uso di Tachiverde 1000 mg compresse e Tachiverde 1000 mg compresse effervescenti è riservato agli adulti e ai ragazzi oltre i 15 anni di età.
Adulti e ragazzi oltre i 15 anni:
1 compressa o 1 compressa effervescente, fino a 3 volte al giorno con un intervallo tra le diverse somministrazioni non inferiore alle quattro ore, per un dosaggio massimo di 3 compresse al giorno.
Compresse effervescenti: Sciogliere la compressa effervescente in un bicchiere d'acqua.

Controindicazioni

Ipersensibilità al paracetamolo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
Soggetti di età inferiore ai 15 anni.
Le compresse effervescenti contengono sorbitolo: i pazienti affetti da rari ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Nei rari casi di reazioni allergiche, la somministrazione deve essere sospesa e deve essere istituito un idoneo trattamento.
Il paracetamolo deve essere somministrato con cautela a pazienti con insufficienza epatocellulare ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

L'assorbimento per via orale del paracetamolo dipende dalla velocità dello svuotamento gastrico. Pertanto, la somministrazione concomitante di farmaci che rallentano (ad es. anticolinergici, oppioidi) o aumentano (ad es. procinetici) la ...

Prima di prendere "Tachiverde" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Tachiverde durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Tachiverde durante la gravidanza e l'allattamento?
Nonostante studi clinici in pazienti gravide o in allattamento non abbiano evidenziato particolari controindicazioni all'uso del paracetamolo né provocato effetti indesiderati a carico della madre o del bambino, si consiglia ...

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Tachiverde 1000 mg non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.
...

Effetti indesiderati

Con l'uso di paracetamolo sono state segnalate reazioni cutanee di vario tipo e gravità inclusi casi di eritema multiforme, sindrome di Stevens Johnson e necrolisi epidermica. Sono stati segnalati casi ...

Sovradosaggio

In caso di assunzione accidentale di dosi molto elevate di paracetamolo, l'intossicazione acuta si manifesta con anoressia, nausea e vomito seguiti da profondo decadimento delle condizioni generali; tali sintomi compaiono ...

ProprietÓ farmacodinamiche

Gruppo farmacoterapeutico: analgesici ed antipiretici, anilidi.
Categoria ATC: N02BE01
L'effetto analgesico del paracetamolo è riconducibile ad una azione diretta a livello del Sistema Nervoso Centrale, probabilmente mediata dal sistema oppioide ...

ProprietÓ farmacocinetiche

Assorbimento: l'assorbimento del paracetamolo per via orale è completo e rapido. Le massime concentrazioni nel plasma sono raggiunte tra 30 e 60 minuti dopo l'ingestione.
Distribuzione: il paracetamolo si distribuisce ...

Dati preclinici di sicurezza

Gli studi di tossicità acuta e cronica non hanno evidenziato effetti negativi. La DL50 per il paracetamolo somministrato per os varia da 850 a oltre 3000 mg/kg a seconda della ...

Elenco degli eccipienti

Compresse:
Cellulosa microcristallina
croscarmellosa sodica
Povidone
Magnesio stearato
Silice precipitata
Compresse effervescenti:
Acido citrico
Sodio carbonato
Sodio bicarbonato
Sorbitolo
Sodio benzoato
Aroma di arancio
Acesulfame K
Emulsione di simeticone
Sodio ...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Tachiverde a base di Paracetamolo sono: Acetamol, Adolef, Efferalgan, Efferalganmed, Paracetamolo Alter, Paracetamolo Doc, Paracetamolo Doc Generici, Paracetamolo EG, Paracetamolo Mylan Pharma, Paracetamolo Pensa, Paracetamolo ratiopharm, Paracetamolo Sandoz, Paracetamolo Zentiva Generics, Tachipirina 1000 mg ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Tachiverde a base di Paracetamolo

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance