Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Potassion

Ultimo aggiornamento: 20/11/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33



Confezioni

Potassion granulato effervescente 30 bustine monodose
Potassion granulato effervescente 40 buste

Cos'è Potassion?

Potassion è un farmaco a base del principio attivo Potassio Citrato + Potassio Succinato + Potassio Malato + Potassio Tartrato + Potassio Bicarbonato, appartenente alla categoria degli Integratori minerali, Potassio e nello specifico Potassio. E' commercializzato in Italia dall'azienda FAR.G.IM S.r.l..

Potassion può essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: ACARPIA Farmaceutici S.r.l
Concessionario: FAR.G.IM S.r.l.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Classe: C
Principio attivo: Potassio Citrato + Potassio Succinato + Potassio Malato + Potassio Tartrato + Potassio Bicarbonato
Gruppo terapeutico: Integratori minerali, Potassio
Forma farmaceutica: granulato

Indicazioni

Stati di deficit potassico, anche in corso di acidosi quale terapia alcalinizzante.

Posologia

Dose adulti: da 1 a 8 bustine o più al giorno, secondo prescrizione medica.
Dose bambini: secondo prescrizione medica.
Una bustina fornisce 1 g di sali di potassio pari a 0,384 g di ione potassico equivalenti a 10 mEq.
Il granulato contenuto nelle bustine può essere preso senza acqua e masticato poco per volta: oppure può essere bevuto sciolto in poca acqua, a seconda della preferenza.
Il Potassion va assunto al termine dei pasti.

Controindicazioni

Stati di iperkaliemia da cause diverse (acidosi sistematiche compresa quella diabetica, insufficienza renale, stati di intensa e rapida disidratazione, gravi ustioni, emolisi, crush syndrome o altre affezioni che comportano estese necrosi tessutali, insufficienza corticosurrenale, somministrazione di diuretici risparmiatori di potassio).
Tutte le preparazioni solide contenenti sali di potassio sono controindicate nei soggetti con turbe della canalizzazione dell'apparato gastroenterico.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

L'impiego del preparato nella terapia della deplezione potassica deve essere valutato e controllato (specie nei soggetti con malattie croniche renali) sulla base dei dati forniti dallo ionogramma, dalla misura del ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

È opportuno non somministrare contemporaneamente sali di potassio e diuretici potassio-risparmiatori (es. amiloride, spironolattone, triamterene). Nei cardiopatici gli effetti elettrofisiologici dei prodotti antiaritmici (es. chinidinici) possono essere esaltati o depressi ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Potassion" insieme ad altri farmaci come “Aldactazide”, “Aldactone”, “Eplerenone Accord”, “Eplerenone Doc Generici”, “Eplerenone Krka”, “Eplerenone Mylan”, “Fluss 40”, “Inspra”, “Lasitone”, “Luvion”, “Moduretic”, “Spiridazide”, “Spirofur”, “Spirolang”, “Uractone”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Potassion durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Potassion durante la gravidanza e l'allattamento?
Nessuna particolare precauzione è prevista nella circostanza.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Nessuno


Effetti indesiderati

In corso di trattamento con Potassion sono state riferite le seguenti reazioni indesiderate, descritte con la convenzione MedDRA sulla frequenza:
Molto comune (≥1/10)
Comune (≥1/100, <1/10)
Non comune (≥1/1.000, <1/100)
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

L'intossicazione da sali di potassio, quale può risultare da una somministrazione in eccesso, ovvero in presenza di insufficienza renale, o di contemporanea e non sospettata fonte di K (alimenti, sali potassici di altri farmaci) è generalmente asintomatica e rilevabile dai valori della kaliemia e dalle caratteristiche variazioni del tracciato elettrocardiografico (onde P basse, allungamento del QT, sottoslivellamento di ST, onde T alte e appuntite). Le manifestazioni cliniche sono tardive e comprendono astenia muscolare, apatia, confusione mentale fino alla paralisi muscolare e al collasso cardiocircolatorio per arresto cardiaco.
In queste circostanze si deve sospendere il trattamento e adottare adeguate misure terapeutiche.


Proprietà farmacodinamiche

I diversi sali di potassio utilizzati nella specialità Potassion sono stati scelti perché risultano i meno gastrolesivi e quindi i meglio tollerati dopo assunzione orale. L'uso di Potassion permette il ...


Proprietà farmacocinetiche

Dopo l'assunzione (sia del granulato tal quale, sia sciolto in acqua) il potassio è totalmente disponibile per l'organismo.
...


Dati preclinici di sicurezza

///
...


Elenco degli eccipienti

Acido tartarico, essenza di limone, essenza di lampone, saccarosio.


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Potassion a base di Potassio Citrato + Potassio Succinato + Potassio Malato + Potassio Tartrato + Potassio Bicarbonato ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance