Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Osteocis

Ultimo aggiornamento: 19/11/2019


Confezioni

Osteocis 3 mg kit per pereparazione radiofarmaceutica 5 flaconcini 15 ml

A cosa serve

Osteocis è un farmaco a base del principio attivo Tecnezio (99m Tc) Ossidronato, appartenente alla categoria degli Diagnostici e nello specifico Composti del tecnezio-99mTc. E' commercializzato in Italia dall'azienda IBA Molecular Italy S.r.l. Sede Legale.

Osteocis può essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Osteocis serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come .




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:IBA Molecular Italy S.r.l. Sede Legale
Concessionario:IBA Molecular Italy S.r.l. Sede Legale
Ricetta:OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe:CN
Principio attivo:Tecnezio (99m Tc) Ossidronato
Gruppo terapeutico:Diagnostici
Forma farmaceutica:preparazione iniettabile


Indicazioni

Medicinale solo per uso diagnostico.
Dopo la radiomarcatura con una soluzione iniettabile di sodio pertecnetato (99mTc), la soluzione di tecnezio (99mTc)- ossidronato è indicata per la scintigrafia ossea, permettendo di localizzare le aree con osteogenesi alterata.

Posologia

Posologia
Adulti
In un adulto del peso di 50-70 kg, l'attività media raccomandata da somministrare per singola iniezione endovenosa è di 500 MBq (da 300 a 700 MBq). Altre attività possono essere giustificate.
Anziani
Non sono previsti aggiustamenti della dose nei pazienti anziani.
Compromissione renale/assorbimento osseo elevato
È necessaria un'attenta valutazione dell'attività da somministrare poichè questi pazienti possono essere soggetti ad un'esposizione maggiore alle radiazioni.
Pazienti con assorbimento osseo elevato e/o grave compromissione renale
Un aggiustamento della dose può essere richiesto (vedere paragrafi 4.4 e 11)
Popolazione pediatrica
L'utilizzo nei bambini e negli adolescenti deve essere attentamente considerato, sulla base delle necessità cliniche e della valutazione del rapporto rischio/beneficio in questo gruppo di pazienti.
L'attività da somministrare a bambini e adolescenti corrisponde ad una frazione di quella dell'adulto in accordo alle raccomandazioni dell'European Association of Nuclear Medicine (EANM - Dosage Card 2008). Questa attività può essere calcolata utilizzando la formula riportata di seguito e un fattore corrispondente al peso corporeo del bambino o del ragazzo (vedere Tabella 1):
Attività consigliata [MBq] = 35 MBq x fattore (Tabella 1)
Peso
Fattore
Peso
Fattore
Peso
Fattore
3 kg
4 kg
6 kg
8 kg
10 kg
12 kg
14 kg
16 kg
18 kg
20 kg
= 1
= 1.14
= 1.71
= 2.14
= 2.71
= 3.14
= 3.57
= 4.00
= 4.43
= 4.86
22 kg
24 kg
26 kg
28 kg
30 kg
32 kg
34 kg
36 kg
38 kg
40 kg
= 5.29
= 5.71
= 6.14
= 6.43
= 6.86
= 7.29
= 7.72
= 8.00
= 8.43
= 8.86
42 kg
44 kg
46 kg
48 kg
50 kg
52-54 kg
56-58 kg
60-62 kg
64-66 kg
68 kg
= 9.14
= 9.57
= 10.00
= 10.29
= 10.71
= 11.29
= 12.00
= 12.71
= 13.43
= 14.00
Nei bambini molto piccoli (fino a un anno di età), per ottenere immagini di qualità soddisfacente è necessaria una dose minima di radioattività pari a 40 MBq.
Modo di somministrazione
Per uso multidose.
Il medicinale dopo radiomarcatura è somministrato con una sola iniezione per via endovenosa.
Precauzioni che devono essere prese prima della manipolazione o della somministrazione del medicinale
Questo medicinale deve essere ricostituito prima della somministrazione al paziente.
Per le istruzioni sulla ricostituzione del medicinale prima della somministrazione, vedere paragrafo 12.
Per la preparazione del paziente, vedere paragrafo 4.4.
Acquisizione di immagini
Le immagini acquisite appena dopo l'iniezione (per esempio con il metodo detto "scintigrafia ossea in tre fasi") rifletteranno solo in parte l'attività metabolica dell'osso. L'ultima fase della scintigrafia statica deve essere eseguita non prima di 2 ore dopo l'iniezione.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. o a uno qualsiasi dei componenti del radiofarmaco marcato.
...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Potenziali reazioni anafilattiche o anafilattoidi
Se si verificano reazioni anafilattiche o anafilattoidi la somministrazione del medicinale deve essere interrotta immediatamente ed iniziato il trattamento per via endovenosa, se necessario.
Per ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

L'accumulo di tecnezio (99mTc) ossidronato nello scheletro, e di conseguenza la qualità della procedura scintigrafica, possono risultare ridotti in seguito a terapie con:
chelati
difosfonati
tetracicline
farmaci contenenti ferro
...

Prima di prendere "Osteocis" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Osteocis durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Osteocis durante la gravidanza e l'allattamento?
Donne potenzialmente fertili
Quando è necessario somministrare medicinali radioattivi a donne potenzialmente fertili, si devono assumere sempre informazioni su una possibile gravidanza. Ove non sia provato il contrario, qualsiasi donna ...

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono noti effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari.
...

Effetti indesiderati

La frequenza degli effetti indesiderati è definita come segue:
Molto comune (≥ 1/10)
Comune (≥1/100, <1/10)
Non comune (≥1/1000, <1/100)
Raro (≥1/10.000, <1/1000)
Molto raro (<1/10.000)
Non nota (non può ...

Sovradosaggio

In caso di somministrazione di una dose di radioattività eccessiva di tecnezio (99mTc) ossidronato, la dose somministrata al paziente deve essere ridotta aumentando per quanto possibile l'eliminazione del radionuclide mediante ...

Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: radiofarmaci per uso diagnostico.
Codice ATC: V09BA01
Effetti farmacodinamici
Alle concentrazioni chimiche di radiofarmaci ed eccipienti utilizzati per le procedure diagnostiche, il tecnezio (99mTc) ossidronato non risulta avere ...

Proprietà farmacocinetiche

Distribuzione
Il tecnezio (99mTc) ossidronato somministrato per via endovenosa si distribuisce rapidamente attraverso lo spazio extracellulare.
Captazione d'organo
L'assorbimento da parte dello scheletro ha inizio quasi immediatamente e procede con ...

Dati preclinici di sicurezza

Nei ratti sono state osservate minime anomalie epatiche in seguito alla somministrazione di dosi pari a 30 mg/kg.
Negli studi sulla tossicità subacuta, dosi di radioattività pari a 10 mg/kg/die ...

Elenco degli eccipienti

Stagno (II) cloruro diidrato
Acido ascorbico (E300)
Sodio cloruro
Sodio idrossido (per aggiustare il pH)
Azoto
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Osteocis a base di Tecnezio (99m Tc) Ossidronato sono: ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Osteocis a base di Tecnezio (99m Tc) Ossidronato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance