UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Olitrace

Ultimo aggiornamento: 17/10/2017


Confezioni

Olitrace soluzione per infusione 5 fiale da 10 ml

A cosa serve

Olitrace Ŕ un farmaco a base del principio attivo Elettroliti, appartenente alla categoria degli Soluzioni endovena elettrolitiche e nello specifico Soluzioni elettrolitiche. E' commercializzato in Italia dall'azienda B. Braun Milano S.p.A..

Olitrace pu˛ essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Olitrace serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Malassorbimento, Ustioni.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:B. Braun Melsungen AG
Concessionario:B. Braun Milano S.p.A.
Ricetta:OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe:C
Principio attivo:Elettroliti
Gruppo terapeutico:Soluzioni endovena elettrolitiche
Forma farmaceutica:soluzione (uso interno)


Indicazioni

Olitrace è impiegato in pazienti adulti come componente di un regime nutrizionale per via endovenosa per l'apporto di oligoelementi.

Posologia

Posologia
Adulti
La dose giornaliera raccomandata in pazienti adulti con fabbisogno normale è 10 ml (1 fiala).
In pazienti con un fabbisogno moderatamente aumentato, può essere somministrata una dose giornaliera fino a 20 ml (2 fiale), monitorando i valori degli oligoelementi.
In caso di un significativo aumento del fabbisogno di oligoelementi (ustioni estese, pazienti politraumatici con ipercatabolismo grave) può essere necessario aumentare la dose.
Popolazione pediatrica
Olitrace è controindicato nei neonati, lattanti e bambini (vedi paragrafo 4.3).
Olitrace non è raccomandato negli adolescenti (vedi paragrafo 4.4).
Compromissione renale e epatica
In pazienti con compromissione della funzionalità epatica e/o renale la dose deve essere determinata individualmente. Per questi pazienti può essere necessario diminuire la dose.
Modo di somministrazione
Olitrace, che è un concentrato di oligoelementi, deve essere somministrato solo per via endovenosa dopo diluizione con non meno di 250 ml di una soluzione per infusione compatibile, per esempio:
  • soluzioni di glucosio (5% o 10% peso/volume),
  • soluzioni di elettroliti (es. sodio cloruro 0,9% peso/volume, soluzione Ringer).
Prima dell'aggiunta ad altre soluzioni per infusione deve esserne provata la compatibilità.
L'infusione della miscela pronta per l'uso non deve durare meno di 6 ore e deve essere completata entro le 24 ore.
La somministrazione può essere continuata per tutta la durata della nutrizione parenterale.
Per quanto riguarda incompatibilità ed istruzioni per l'uso vedere paragrafi 6.2 e 6.6.
Note:
La diarrea può portare ad un aumento della perdita di zinco per via intestinale. In questo caso, è necessario controllare le concentrazioni nel siero.
La carenza di ogni singolo oligoelemento deve essere corretta da un apporto aggiuntivo specifico.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
In caso di pronunciata colestasi (bilirubina sierica >140 mmol/l ed elevati livelli di gamma-glutammiltransferasi e fosfatasi ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

I livelli di manganese nel sangue devono essere monitorati regolarmente in caso di nutrizione artificiale prolungata. In caso di accumulo di manganese, può essere necessaria una riduzione del dosaggio o ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Per informazioni sulla compatibilità/incompatibilità vedere paragrafi 6.2 e 6.6.
...

Prima di prendere "Olitrace" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Olitrace durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Olitrace durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
I dati relativi all'uso di Olitrace in donne in gravidanza, non esistonoo sono in numero limitato. Gli studi sull'animale non sono sufficienti a dimostrare una tossicità riproduttiva (vedere paragrafo ...

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non pertinente.
...

Effetti indesiderati

Disturbi del sistema immunitario:
Non nota: reazioni anafilattiche al ferro somministrato per via parenterale con possibile esito letale.
Lo iodio può causare reazioni allergiche.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La ...

Sovradosaggio

È estremamente improbabile che si verifichi sovradosaggio con Olitrace in quanto la quantità di oligoelementi per fiala è ben al di sotto dei livelli noti di tossicità. Se si sospetta ...

ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Soluzioni endovena additive; codice ATC: B05X.
Effetti farmacodinamici
Olitrace è una soluzione bilanciata composta da tutti i nove oligoelementi che sono attualmente considerati essenziali. Essi sono necessari per ...

ProprietÓ farmacocinetiche

Eliminazione
L'eliminazione dei singoli oligoelementi avviene per vie diverse.
Il ferro è eliminato attraverso le feci e in minima parte con le urine.
Lo zinco è prevalentemente escreto nelle ...

Dati preclinici di sicurezza

Non sono stati condotti studi preclinici convenzionali di sicurezza farmacologica, tossicità a dosi ripetute, genotossicità, potenziale cancerogeno, tossicità della riproduzione e dello sviluppo con Olitrace.
Poiché Olitrace è indicato per ...

Elenco degli eccipienti

Acido cloridrico (per l'aggiustamento del pH).
Acqua per preparazioni iniettabili.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Olitrace a base di Elettroliti sono: ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Olitrace a base di Elettroliti

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance