UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Ocupix

Ultimo aggiornamento: 20/07/2021




Cos'Ŕ Ocupix?

Ocupix Ŕ un farmaco a base del principio attivo Tobramicina, appartenente alla categoria degli Antibatterici aminoglicosidici e nello specifico Antibiotici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Farmigea S.p.A..

Ocupix pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.


Confezioni

Ocupix 3 mg/ml collirio, soluzione flacone da 5 ml

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Farmigea S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Tobramicina
Gruppo terapeutico: Antibatterici aminoglicosidici
ATC: S01AA12 - Tobramicina
Forma farmaceutica: collirio

Indicazioni

Ocupix è indicato nel trattamento delle infezioni dell'occhio e degli annessi oculari, causate da batteri sensibili alla Tobramicina:

  • congiuntiviti catarrali acute, sub-acute e croniche;
  • blefariti;
  • cheratiti batteriche;
  • dacriocistiti;
  • profilassi pre- e post-operatorie negli interventi sul segmento anteriore.

Posologia

Instillare nel sacco congiuntivale 2 gocce, 4 volte al giorno nelle forme acute e 3 volte al giorno nelle forme croniche, secondo prescrizione medica.


Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1



Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Come per tutti gli antibiotici, l'uso prolungato può favorire la crescita di microrganismi resistenti, inclusi i funghi.
Nel caso in cui la somministrazione topica di Tobramicina si accompagni a trattamento sistemico con antibiotici aminoglicosidici, deve essere attentamente controllata la concentrazione sierica totale.
Non superare le dosi o il periodo di terapia consigliati dal medico.
Ocupix contiene benzalconio cloruro che può causare irritazione agli occhi. Prima dell'applicazione ed almeno 15 minuti dopo la somministrazione non devono essere applicate lenti a contatto morbide.
Tenere il medicinale fuori della portata dei bambini.


Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Il componente tyloxapol è incompatibile con la tetraciclina.


FertilitÓ, gravidanza e allattamento

Studi clinici hanno dimostrato che la Tobramicina è sicura ed efficace nell'uso pediatrico.
Nelle donne in stato di gravidanza e nella prima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico. Il prodotto non deve essere usato durante l'allattamento. Se il medico ritenesse il trattamento necessario, l'allattamento dovrà essere sospeso.



Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Sulla base delle proprietà farmacodinamiche, il prodotto non dovrebbe alterare, se non in modo trascurabile, la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.
Come tutti i medicinali per uso oftalmico, se al momento dell'applicazione di Ocupix dovesse verificarsi un momentaneo offuscamento della vista, è necessario attendere che la visione ritorni normale prima di mettersi alla guida di veicoli o di usare macchinari.



Effetti indesiderati

Come con tutti gli antibiotici aminoglicosidici per uso topico oculare, potrebbero manifestarsi reazioni di intolleranza o di ipersensibilità locale quali:

  • prurito,
  • gonfiore palpebrale
  • eritema congiuntivale.

Questi fenomeni sono stati rilevati in meno del 3% dei pazienti trattati.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.


Sovradosaggio

Non sono mai stati segnalati casi di sovradosaggio.



Scadenza

2 anni.
Il prodotto non deve essere usato oltre 28 giorni dopo la prima apertura del contenitore.



Conservazione

Non conservare a temperatura superiore ai 25°C.
Non usare dopo la data di scadenza.



Elenco degli eccipienti

Sodio cloruro, acido borico, benzalconio cloruro, sodio solfato anidro, tyloxapol, acido solforico o idrossido di sodio per regolare il pH, acqua purificata.



Farmaci Equivalenti


Foglietto Illustrativo


Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca