UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Novesina

Laboratoires Thea
Ultimo aggiornamento: 08/02/2021




Cos'Ŕ Novesina?

Novesina Ŕ un farmaco a base del principio attivo Oxibuprocaina Cloridrato, appartenente alla categoria degli Anestetici locali e nello specifico Anestetici locali. E' commercializzato in Italia dall'azienda Laboratoires Thea.

Novesina pu˛ essere prescritto con Ricetta RNR - medicinali soggetti a prescrizione medica da rinnovare volta per volta.

Confezioni

Novesina 4 mg/ml collirio soluzione 30 contenitori monodose da 0,5 ml

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Laboratoires Thea
Concessionario: Laboratoires Thea
Ricetta: RNR - medicinali soggetti a prescrizione medica da rinnovare volta per volta
Classe: C
Principio attivo: Oxibuprocaina Cloridrato
Gruppo terapeutico: Anestetici locali
Forma farmaceutica: collirio

Indicazioni

  • Tonometria con l'apparecchio di Schlötz, esami alle lenti di contatto
  • Estrazioni di corpi estranei dalla cornea, preparazione alle iniezioni sottocongiuntivali e retrobulbari.
  • Puntura diagnostica della camera anteriore, piccoli interventi operatori (pterigi, calazi, escissione di piccoli tumori).

Posologia

  • Tonometria con l'apparecchio di Schlötz, esami alle lenti di contatto
Lasciare cadere una o due gocce della soluzione 4 mg/ml nel sacco congiuntivale. Attendere un minuto prima di applicare il tonometro.
  • Estrazione di corpi estranei dalla cornea, preparazione alle iniezioni sottocongiuntivali e retrobulbari
Una goccia di soluzione 4 mg/ml per 2-3 volte nello spazio di 3 minuti.
  • Puntura diagnostica della camera anteriore, piccoli interventi operatori (pterigi, calazi, escissione di piccoli tumori)
Una goccia di soluzione 4 mg/ml ogni 30 secondi ripetuta per 5-10 volte con l'aggiunta di 1-2 gocce di adrenalina 1%.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Come tutti gli anestetici locali NOVESINA deve essere somministrata solo dal medico, unicamente al momento della necessità. L'uso ripetuto e incontrollato può causare danni alla cornea.
Nell'anestesia della cornea e ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

NOVESINA è incompatibile con il nitrato di argento, i sali di mercurio e le sostanze alcaline.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Novesina durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Novesina durante la gravidanza e l'allattamento?
Non esistono studi adeguati e ben controllati sull'uso del medicinale in gravidanza o nell'allattamento. Pertanto il medicinale deve essere usato solo in caso di necessità, sotto il diretto controllo del ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

È raccomandabile lasciare terminare l'effetto anestetico di NOVESINA, prima di mettersi alla guida di veicoli o macchinari.



Effetti indesiderati

Lieve sensazione di bruciore subito dopo l'instillazione che, in genere, regredisce rapidamente. In casi isolati sono state osservate iperemia transitoria, reazioni allergiche congiuntivali, reazioni allergiche delle palpebre e della cute ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

In caso di sovradosaggio occorre sostenere immediatamente la respirazione e la circolazione mediante intubazione e respirazione artificiale, stimolanti del circolo, infusioni.

Se si presentano convulsioni si usino barbiturici a breve durata d'azione o diazepam.

I barbiturici a lunga durata d'azione non dovrebbero essere usati per il rischio di depressione del centro del respiro.



ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: anestetici locali
Codice ATC: S01HA02
Novesina è un anestetico locale, particolarmente adatto per realizzare un'anestesia di superficie a livello delle mucose.
I suoi principali vantaggi consistono nel margine ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Per quanto riguarda il destino metabolico l'ossibuprocaina viene metabolizzata per idrolisi.
...


Dati preclinici di sicurezza

La DL50 i.v. dell'ossibuprocaina nel ratto è risultata di 5,6 mg/Kg. Studi effettuati nel topo, nel ratto, nella cavia e nel coniglio dopo somministrazione sottocutanea ed endovenosa hanno evidenziato che ...


Elenco degli eccipienti

acido borico, acqua per preparazioni iniettabili.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Novesina a base di Oxibuprocaina Cloridrato sono: Benoxinato Cloridrato Intes

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Novesina a base di Oxibuprocaina Cloridrato ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Articoli correlati


Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca