Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Nomafen

Ultimo aggiornamento: 15/09/2022




Cos'è Nomafen?

Nomafen è un farmaco a base del principio attivo Tamoxifene Citrato, appartenente alla categoria degli Antiestrogeni e nello specifico Antiestrogeni. E' commercializzato in Italia dall'azienda LaNova Farmaceutici S.r.l..

Nomafen può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Confezioni

Nomafen 10 mg 30 compresse rivestite
Nomafen 20 mg 20 compresse rivestite

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: LaNova Farmaceutici S.r.l.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Tamoxifene Citrato
Gruppo terapeutico: Antiestrogeni
Forma farmaceutica: compresse rivestite

Indicazioni

Il Tamoxifene è indicato nel trattamento del carcinoma mammario.
Nell'uomo Nomafen è indicato nella profilassi e nel trattamento della ginecomastia e
della mastalgia causate da antiandrogeni nel trattamento in monoterapia del carcinoma prostatico.

Posologia

Pazienti in età adulta ed anziani: da 20 a 40 mg in una o due somministrazioni giornaliere.
Profilassi e trattamento della ginecomastia e mastalgia causate da antiandrogeni nel trattamento in monoterapia del carcinoma prostatico: 20 mg una volta al giorno.
Bambini
L'uso di Nomafen nei bambini non è raccomandato, in quanto la sicurezza e l'efficacia non sono state stabilite (vedere paragrafi 5.1 e 5.2).

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1
Nomafen non deve essere somministrato in caso di gravidanza. (vedi anche paragrafo 4.6).
Terapia preventiva in pazienti ad alto rischio di cancro mammario.
Carcinoma duttale in situ in donne che richiedano una concomitante terapia anticoagulante o che presentino un'anamnesi di trombosi venosa profonda o embolia polmonare.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Nomafen deve essere impiegato con cautela in pazienti con persistente leucopenia o trombocitopenia. Sono consigliabili periodici controlli della crasi ematica, piastrinemia inclusa.
Si può verificare arresto del flusso mestruale in ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

L'impiego del tamoxifene in pazienti sottoposti a terapia con anticoagulanti tipo dicumarolico può aumentare significativamente l'attività anticoagulante; è consigliabile in questo caso uno stretto monitoraggio degli indici di coagulazione.
Quando ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Nomafen" insieme ad altri farmaci come “Adiunastrol”, “Alikres”, “Anastrozolo Alter”, “Anastrozolo Aurobindo”, “Anastrozolo DOC Generici”, “Anastrozolo EG”, “Anastrozolo Mylan”, “Anastrozolo Sandoz”, “Anastrozolo Sun”, “Anastrozolo Teva”, “Anastrozolo Zentiva”, “Antabrest”, “Arimidex”, “Aurantin - Soluzione (uso Interno)”, “Bupropione Doc”, “Bupropione Sandoz”, “Bupropione Teva”, “Carbamazepina EG”, “Carbamazepina Zentiva”, “Cinacalcet Accord”, “Cinacalcet Aristo”, “Cinacalcet Aurobindo”, “Cinacalcet Doc”, “Cinacalcet Dr. Reddy's”, “Cinacalcet EG”, “Cinacalcet Gen. Orph.”, “Cinacalcet Mylan”, “Cinacalcet Sandoz GmbH - Compressa Rivestita”, “Cinacalcet Tillomed - Compressa Rivestita”, “Coumadin”, “Cymbalta - Capsula Gastroresistente”, “Daparox 33,1 Mg/ml”, “Daparox - Compresse Rivestite”, “Dintoina”, “Dintoinale”, “Dropaxin”, “Dulex”, “Duloxetina Alter”, “Duloxetina Aurobindo”, “Duloxetina Doc Generici - Capsula Gastroresistente”, “Duloxetina Eg”, “Duloxetina Krka”, “Duloxetina Mylan”, “Duloxetina Pensa - Capsula Gastroresistente”, “Duloxetina Sandoz”, “Duloxetina Teva”, “Duloxetina Zentiva”, “Dulxetenon”, “Elontril”, “Eristrol”, “Eutimil”, “Extroplex”, “Ezequa”, “Fenitoina Hikma”, “Fluoxeren”, “Fluoxetina Accord”, “Fluoxetina Almus”, “Fluoxetina DOC Generici”, “Fluoxetina EG”, “Fluoxetina EG Stada”, “Fluoxetina Fidia”, “Fluoxetina Generics”, “Fluoxetina Mylan Generics”, “Fluoxetina Ratiopharm”, “Fluoxetina Sandoz GmbH”, “Gamibetal Complex”, “Gardenale”, “Griset”, “Kisqali”, “Luminale - Compressa”, “Mimpara”, “Mitomicina Medac”, “Miturox”, “Mysimba”, “Mysoline”, “Paroxetina Almus”, “Paroxetina Aurobindo”, “Paroxetina DOC Generici”, “Paroxetina EG”, “Paroxetina Hexal”, “Paroxetina Mylan Generics”, “Paroxetina Pensa”, “Paroxetina Ratiopharm”, “Paroxetina Sun”, “Paroxetina Zentiva”, “Profelix”, “Prozac”, “Raoloz”, “Renazole”, “Rifadin”, “Rifater”, “Rifinah”, “Rifocin”, “Serestill”, “Sereupin”, “Seroxat”, “Siloxezol”, “Stiliden”, “Tegretol”, “Wellbutrin”, “Xeredien”, “Yentreve - Capsula Gastroresistente”, “Zyban”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Nomafen durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Nomafen durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza:
Nomafen è controindicato in gravidanza (vedere paragrafo 4.3).
Sebbene non sia stata stabilita alcuna relazione causale con il farmaco, sono stati segnalati pochi casi di aborti spontanei, anomalie ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

È improbabile che NOMAFEN comprometta la capacità di guidare o usare macchinari. Tuttavia, è stata riportata fatica con l'uso di NOMAFEN e occorre prestare attenzione durante la guida o l'uso di macchinari mentre tale sintomo persiste.


Effetti indesiderati

L'esperienza relativa all'uso di Nomafen nella donna è ampia. Sebbene nell'uomo è molto più ristretta, il profilo globale degli eventi avversi appare simile, con l'eccezione degli eventi limitati al sesso ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Teoricamente un sovradosaggio dovrebbe manifestarsi con un'esaltazione degli effetti collaterali di tipo antiestrogenico. Studi condotti in animali da esperimento hanno dimostrato che un sovradosaggio elevato (100 - 200 volte la dose giornaliera consigliata) può provocare effetti di tipo estrogenico. In letteratura, è stato riportato che Nomafen, somministrato a dosi parecchie volte quella standard, potrebbe essere associato ad un prolungamento dell'intervallo QT dell'ECG.
Non esiste un antidoto specifico per il trattamento dei casi di sovradosaggio, che pertanto deve essere sintomatico.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmaco terapeutica: Antiestrogeni; codice ATC: L02BA01
Meccanismo di azione
Il Tamoxifene è un farmaco non steroideo, derivato del trifeniletilene, che mostra un complesso spettro di effetti farmacologici antiestrogenici e ...


Proprietà farmacocinetiche

Assorbimento
Tamoxifene, dopo somministrazione orale, è rapidamente assorbito. La concentrazione sierica massima viene raggiunta tra 4 e 7 ore. Le concentrazioni allo stato di equilibrio (steady state - circa 300 ...


Dati preclinici di sicurezza

In una serie di test di mutagenesi in vitro ed in vivo il Tamoxifene non si è dimostrato mutageno. Il tamoxifene è risultato genotossico in test di genotossicità in vitro ...


Elenco degli eccipienti

Lattosio - Amido di mais - Amido di mais pregelatinizzato - Magnesio stearato. Rivestimento: Idrossipropilmetilcellulosa - Glicole propilenico - Opaspray M-1-7111B [L'Opaspray è costituito da: Acqua purificata - Titanio biossido

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Nomafen a base di Tamoxifene Citrato sono: Nolvadex, Tamoxene, Tamoxifene EG, Tamoxifene Ratiopharm

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Nomafen a base di Tamoxifene Citrato ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca