UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Neomercurocromo Bianco

Ultimo aggiornamento: 08/11/2022




Cos'Ŕ Neomercurocromo Bianco?

Neomercurocromo Bianco Ŕ un farmaco a base del principio attivo Clorexidina, appartenente alla categoria degli Antisettici e nello specifico Biguanidi ed amidine. E' commercializzato in Italia dall'azienda LABORATORIO FARMACEUTICO S.I.T. S.r.l. . SpecialitÓ Igienico Terapeutiche.

Neomercurocromo Bianco pu˛ essere prescritto con Ricetta OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco.


Confezioni

Neomercurocromo bianco 5 mg/g polvere cutanea flacone 20 g

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: LABORATORIO FARMACEUTICO S.I.T. S.r.l. . SpecialitÓ Igienico Terapeutiche
Ricetta: OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco
Classe: C
Principio attivo: Clorexidina
Gruppo terapeutico: Antisettici
ATC: D08AC02 - Clorexidina
Forma farmaceutica: Polvere

Indicazioni

Disinfezione della cute lesa.

Posologia

Posologia
Due-tre applicazioni al giorno. Non superare le dosi consigliate.
Modo di somministrazione
Dopo aver accuratamente pulito la parte interessata, applicare Neomercurocromobianco e proteggere poi con una fasciatura o con un cerotto.

Controindicazioni

Ipersensibilità alla Clorexidina o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Non usare per i trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. L'ingestione o l'inalazione accidentale di alcuni disinfettanti può avere conseguenze gravi, talvolta fatali. Evitare il contatto con gli occhi. Il prodotto è solo per uso esterno, l'uso, specie prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione, in tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una idonea terapia.

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Evitare l'uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti.

FertilitÓ, gravidanza e allattamento

Non è controindicato.


Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non pertinente.


Effetti indesiderati

È possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo: www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa.

Sovradosaggio

Non sono noti incidenti acuti con il prodotto. In caso di ingestione accidentale massiva, non essendo noto un antidoto specifico, indurre il vomito ed effettuare una lavanda gastrica.


Scadenza

3 anni.


Conservazione

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.


Elenco degli eccipienti

Amido di mais; Chitosano.


Foglietto Illustrativo


Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca