Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Mentolo Polvere Cutanea Zeta

Ultimo aggiornamento: 09/01/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33

Indice


Confezioni

Mentolo Polvere Cutanea Zeta 1% polvere aspersoria 100 g

Cos'è Mentolo Polvere Cutanea Zeta?

Mentolo Polvere Cutanea Zeta è un farmaco a base del principio attivo Levomentolo + Talco, appartenente alla categoria degli Balsamici e nello specifico Altri antipruriginosi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Zeta Farmaceutici S.p.A..

Mentolo Polvere Cutanea Zeta può essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Zeta Farmaceutici S.p.A.
Concessionario: Zeta Farmaceutici S.p.A.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Classe: C
Principio attivo: Levomentolo + Talco
Gruppo terapeutico: Balsamici
Forma farmaceutica: polvere dermatologica

Indicazioni

Il medicinale è indicato nel trattamento sintomatico di eruzioni cutanee dovute a malattie esantematiche, irritazione, anche da sfregamento, prurito e bruciore in caso di punture di insetto, eritema solare e ustioni.

Posologia

Cospargere uniformemente la zona interessata 2 o più volte al giorno.
Mentolo Zeta è controindicato nei bambini fino a 30 mesi di età (vedere paragrafo 4.3).
La durata del trattamento non deve superare i 3 giorni.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al principio/i attivo/i o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
  • Bambini fino a 30 mesi di età.
  • Bambini con una storia di epilessia e convulsioni febbrili.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Popolazione pediatrica
Mentolo Zeta deve essere usato con cautela nei bambini fino a 6 anni di età.
Questo prodotto contiene derivati terpenici che, in dosi eccessive, possono provocare disturbi neurologici ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Mentolo Zeta non deve essere usato in concomitanza con altri prodotti (medicinali o cosmetici) contenenti derivati terpenici, indipendentemente dalla via di somministrazione (orale, rettale, cutanea, nasale o inalatoria).
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Mentolo Polvere Cutanea Zeta" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Mentolo Polvere Cutanea Zeta durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Mentolo Polvere Cutanea Zeta durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Non vi sono o sono disponibili in numero limitato i dati relativi all'uso di mentolo in donne in gravidanza.
Mentolo Zeta non è raccomandato durante la gravidanza e in ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non pertinente.


Effetti indesiderati

Popolazione pediatrica
A causa della presenza di mentolo e in caso di non osservanza delle dosi raccomandate può presentarsi un rischio di convulsioni nei bambini e nei neonati.
Di seguito ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Popolazione pediatrica
In caso di assunzione orale accidentale o di errata somministrazione nei neonati e nei bambini può presentarsi il rischio di disturbi neurologici.
A seguito di applicazione di mentolo nelle narici, sono stati riportati casi di apnea e di collasso immediato in bambini.
L'aspirazione accidentale di concentrazioni elevate del medicinale può causare gravi danni respiratori.
L'ingestione di mentolo può causare gravi dolori addominali, nausea, vomito, vertigini, atassia, sonnolenza e coma.
Se a contatto con gli occhi può causare arrossamento e irritazione.
Se necessario, somministrare un trattamento sintomatico appropriato in centri di cura specializzati.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: altri antipruriginosi, codice ATC: D04AX.
L'azione antipruriginosa del mentolo è dovuta ad entrambe le sostanze di cui è composto: il talco possiede proprietà adsorbenti e lubrificanti, mentre il ...


Proprietà farmacocinetiche

Il mentolo applicato sulla cute può essere assorbito a livello sistemico.
Dopo assorbimento, il mentolo viene escreto nelle urine e con la bile come derivato glucuronico. L'entità delle coniugazioni varia ...


Dati preclinici di sicurezza

La somministrazione di mentolo in ratti adulti a 200 mg/kg/die ha causato epatotossicità.
Nelle larve di coleottero nutrite con mentolo è stata notata una inibizione della crescita, della muta e ...


Elenco degli eccipienti

Talco.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Mentolo Polvere Cutanea Zeta a base di Levomentolo + Talco sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Mentolo Polvere Cutanea Zeta a base di Levomentolo + Talco ...

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance