UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Lacidipina EG - Compresse Rivestite

EG S.p.A. - SocietÓ del Gruppo STADA Arzmeimittel AG
Ultimo aggiornamento: 20/07/2021




Cos'Ŕ Lacidipina EG - Compresse Rivestite?

Lacidipina EG - Compresse Rivestite Ŕ un farmaco a base del principio attivo Lacidipina, appartenente alla categoria degli Calcioantagonisti e nello specifico Derivati diidropiridinici. E' commercializzato in Italia dall'azienda EG S.p.A. - SocietÓ del Gruppo STADA Arzmeimittel AG.

Lacidipina EG - Compresse Rivestite pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Confezioni

Lacidipina EG 4 mg 28 compresse rivestite con film

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Rivopharm Ltd
Concessionario: EG S.p.A. - SocietÓ del Gruppo STADA Arzmeimittel AG
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Lacidipina
Gruppo terapeutico: Calcioantagonisti
Forma farmaceutica: compresse rivestite

Indicazioni

Lacidipina EG è indicato per il trattamento dell'ipertensione essenziale, in monoterapia o in associazione ad altri medicinali anti-ipertensivi, inclusi gli antagonisti dei β-adrenocettori, i diuretici e gli ACE-inibitori.

Posologia

Posologia
Il trattamento dell'ipertensione deve essere adattato alla gravità della patologia, e in base alla risposta individuale.
La dose iniziale raccomandata è di 2 mg una volta al giorno. La dose può essere aumentata a 4 mg (e poi, se necessario, a 6 mg) dopo aver lasciato trascorrere il tempo necessario affinchè si realizzi l'effetto farmacologico completo. In pratica, questo tempo non deve essere inferiore alle 3-4 settimane. Non è stato dimostrato che dosi giornaliere superiori a 6 mg abbiano un'efficacia significativamente maggiore.
Lacidipina EG deve essere assunto alla stessa ora ogni giorno, preferibilmente al mattino.
Il trattamento con Lacidipina EG può essere continuato a tempo indeterminato.
Pazienti con insufficienza epatica:
Lacidipina EG viene metabolizzato principalmente dal fegato. Pertanto, nei pazienti con insufficienza epatica la biodisponibilità di Lacidipina EG può risultare aumentata e l'effetto ipotensivo potenziato. Questi pazienti devono essere monitorati attentamente, e, in casi gravi, può essere necessaria una riduzione della dose.
Pazienti con insufficienza renale:
Dal momento che Lacidipina EG non viene eliminato attraverso i reni, la dose non necessita di alcuna modifica nei pazienti con patologia renale.
Popolazione pediatrica:
Dal momento che non si ha esperienza della somministrazione di lacidipina a bambini, la somministrazione di Lacidipina EG non è raccomandata nel caso di bambini e adolescenti di età ≤18 anni.
Anziani:
Non è necessario alcun aggiustamento della dose negli anziani.
Modo di somministrazione
Per somministrazione orale

Controindicazioni

Lacidipina EG è controindicato nei pazienti con ipersensibilità nota al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. Lacidipina EG deve essere utilizzato soltanto con molta cautela nei pazienti che hanno precedentemente avuto una reazione allergica ad un'altra diidropiridina, dal momento che esiste un rischio teorico di reattività crociata.
Inoltre, è stato dimostrato che le diidropiridine riducono il flusso sanguigno arterioso coronarico nei pazienti con stenosi aortica. In tali pazienti Lacidipina EG è controindicato.
Come con altri calcio-antagonisti, lacidipina deve essere sospeso nei pazienti che sviluppano shock cardiogeno e angina instabile.
Lacidipina EG non deve essere usato durante o entro un mese dopo un infarto miocardico e in caso di grave insufficienza ventricolare sinistra.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Studi specialistici hanno dimostrato che Lacidipina non ha effetti sulla funzione spontanea del nodo seno-atriale né causa una conduzione prolungata nel nodo atrio-ventricolare. Tuttavia, deve essere sottolineato il potenziale teorico ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

È noto che Lacidipina EG viene metabolizzata dal citocromo CYP3A4 e, pertanto, deve essere prestata cautela nel caso in cui Lacidipina EG venga somministrata con medicinali che inibiscono l'enzima CYP3A4, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Lacidipina EG - Compresse Rivestite durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Lacidipina EG - Compresse Rivestite durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza:
Non esiste alcun dato clinico sull'uso di questo medicinale in donne in stato di gravidanza.
Sebbene alcuni calcio-antagonisti siano risultati teratogenici negli animali, studi effettuati su animali con Lacidipina ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Lacidipina EG può causare capogiri. I pazienti devono essere allertati affinchè non guidino o usino macchinari nel caso avvertano capogiri o sintomi collegati.


Effetti indesiderati

Sono stati utilizzati i dati di studi clinici su vasta scala (interni e pubblicati) per stabilire la frequenza degli effetti indesiderati da molto comune a non comune
Molto comune ≥1/10
Comune ≥ ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Sintomi:
Non ci sono casi registrati di sovradosaggio di Lacidipina EG. I sintomi attesi potrebbero comprendere vasodilatazione periferica prolungata associata a ipotensione e tachicardia. Potrebbero verificarsi bradicardia o conduzione atrio-ventricolare prolungata.
Terapia:
Non esiste antidoto specifico. Devono essere adottate misure generali standard per il monitoraggio del funzionamento cardiaco e misure terapeutiche e di supporto adeguate.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: derivati dalla diidropiridina, codice ATC: C08CA09
La Lacidipina è uno specifico e potente calcio-antagonista con una predominante selettività per i canali del calcio nella muscolatura liscia vascolare. La ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Assorbimento
La Lacidipina è un composto altamente lipofilico; viene rapidamente assorbita dal tratto gastrointestinale dopo somministrazione per via orale.
La biodisponibilità assoluta è, in media, del 10% circa a causa ...


Dati preclinici di sicurezza

Gli unici risultati tossicologici significativi rilevati con Lacidipina sono risultati reversibili e coerenti con gli effetti farmacologici noti dei calcio-antagonisti a dosi elevate – diminuzione della contrattilità miocardica e iperplasia ...


Elenco degli eccipienti

Nucleo:
Povidone K 30
Lattosio monoidrato
Magnesio stearato
Film di rivestimentoOpadry OY-S-7335:
Titanio diossido
Ipromellosa


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Lacidipina EG - Compresse Rivestite a base di Lacidipina sono: Aponil, Lacidipina DOC Generici, Lacidipina Mylan Pharma, Lacidipina Teva, Lacipil, Lacirex, Ladip, Viapres

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Lacidipina EG - Compresse Rivestite a base di Lacidipina ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca