Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Ibifen Gel

Ultimo aggiornamento: 31/07/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33

Indice


Confezioni


Cos'è Ibifen Gel?

Ibifen Gel è un farmaco a base del principio attivo Ketoprofene, appartenente alla categoria degli Analgesici FANS e nello specifico Antinfiammatori non steroidei per uso topico. E' commercializzato in Italia dall'azienda Welcome Pharma S.p.A..

Ibifen Gel può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Ibi Istituto Biochimico Italiano Giovanni Lorenzini S.p.A.
Concessionario: Welcome Pharma S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Ketoprofene
Gruppo terapeutico: Analgesici FANS
Forma farmaceutica: gel

Indicazioni

Trattamento locale di stati dolorosi e infiammatori di natura reumatica o traumatica, quali mialgie e strappi muscolari, contusioni, distorsioni, lussazioni, borsiti, tendiniti e tenosinoviti.
Il gel, inoltre, è indicato quale coadiuvante nel trattamento di flebiti e tromboflebiti superficiali, linfangiti.

Posologia

Posologia
Applicare sulla cute una o due volte al dì (3-5 cm o più, secondo l'estensione della parte interessata), massaggiando delicatamente per favorirne l'assorbimento.

Controindicazioni

IBIFEN 50 mg/g Gel è controindicato nei seguenti casi:

  • Pregresse reazioni di fotosensibilizzazione
  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti, elencati al paragrafo 6.1
  • Note reazioni di ipersensibilità, come ad es. sintomi d'asma, rinite allergica, al ketoprofene, fenofibrato, acido tiaprofenico, acido acetilsalicilico o ad altri FANS
  • Storia di allergia cutanea al ketoprofene, acido tiaprofenico, fenofibrato, filtri solari UV o profumi
  • Esposizione alla luce solare, anche quando il cielo è velato, inclusa la luce UV del solarium, durante il trattamento e nelle due settimane successive alla sua interruzione
  • Applicazione su alterazioni patologiche della pelle come l'eczema o acne, su cute infetta o su ferite
  • Durante il terzo trimestre di gravidanza (vedere paragrafo 4.6)


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Il gel deve essere usato con cautela in pazienti con ridotta funzionalità cardiaca, epatica o renale: sono stati riportati episodi isolati di reazioni avverse sistemiche relative ad affezioni renali
Il ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Le interazioni sono improbabili poichè le concentrazioni nel siero, dopo somministrazione topica sono basse.
È opportuno monitorare i pazienti in trattamento con cumarinici.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Ibifen Gel" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Ibifen Gel durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Ibifen Gel durante la gravidanza e l'allattamento?
In assenza di dati clinici con la forma per uso topico cutaneo si fa riferimento alle forme per uso sistemico.
Gravidanza
Durante il primo e il secondo trimestre
In gravidanza la ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono noti effetti sulla capacità di guidare e sull'uso di macchinari.


Effetti indesiderati

Viene utilizzata la seguente convenzione di frequenza delle CIOMS:
Molto comune (≥ 1/10)
Comune (≥ 1/100 a < 1/10)
Non comune (≥ 1/1000 a < 1/100)
Raro (≥ 1/10 000 ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Sintomatologia
È improbabile che il sovradosaggio sia causato da somministrazione topica. Se ingerito accidentalmente, il gel può provocare effetti indesiderati sistemici secondo la quantità ingerita.
Tuttavia, nel caso in cui ciò avvenga, il trattamento sarà di tipo sintomatico e di supporto come nei casi di sovradosaggio di antiflogistici per uso orale.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: antiinfiammatorio non steroideo per uso topico. Codice ATC M02AA10
IBIFEN è a base di ketoprofene, una sostanza antinfiammatoria, analgesica ed antipiretica di tipo non steroideo (FANS), la cui ...


Proprietà farmacocinetiche

Per via cutanea l'assorbimento è scarsissimo. Infatti l'applicazione di 250 mg di Ketoprofene per via percutanea determina livelli plasmatici del principio attivo pari a 0.20-0.36 mcg/ml dopo circa 4-10 ore ...


Dati preclinici di sicurezza

In considerazione del profilo farmacocinetico ottenuto con l'uso topico della sostanza si può ragionevolmente escludere ogni effetto collaterale di tipo sistemico.
...


Elenco degli eccipienti

Carbossipolimetilene, alcool etilico, esteri dell'acido p-idrossibenzoico, essenza di neroli, essenza di lavanda, dietanolamina, acqua depurata.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Ibifen Gel a base di Ketoprofene sono: Artrosilene, Flexen, Ketoprofene Almus, Ketoprofene Eurogenerici, Ketoprofene Sandoz, Ketoprofene Teva, Orudis

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Ibifen Gel a base di Ketoprofene ...

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance