Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Hospasol

Ultimo aggiornamento: 16/10/2018


Confezioni

Hospasol 167 mmol soluzione per infusione 2 sacche da 5000 ml
Hospasol 167 mmol soluzione per infusione 2 sacche da 5000 ml
Hospasol 167 mmol soluzione per infusione 3 sacche da 3000 ml
Hospasol 167 mmol soluzione per infusione 3 sacche da 3000 ml

A cosa serve

Hospasol è un farmaco a base del principio attivo Sodio Bicarbonato, appartenente alla categoria degli Soluzioni endovena elettrolitiche e nello specifico Emofiltrati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Gambro Hospal S.p.A..

Hospasol può essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Hospasol serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Ustioni.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Gambro Lundia AB
Concessionario:Gambro Hospal S.p.A.
Ricetta:OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe:C
Principio attivo:Sodio Bicarbonato
Gruppo terapeutico:Soluzioni endovena elettrolitiche
Forma farmaceutica:fiala iniettabile


Indicazioni

Hospasol 167 mmol/l è indicato in Biofiltrazione Senza Acetato o in Emofiltrazione Veno-Venosa Continua Senza Acetato in pazienti con insufficienza renale in trattamento dialitico. È utilizzata per rimpiazzare il bicarbonato perso durante la Biofiltrazione Senza Acetato o l'Emofiltrazione Veno-Venosa Continua Senza Acetato, e per ripristinare le riserve alcaline corporee che si esauriscono in pazienti privi di funzionalità renale. 

Posologia

Posologia:
Il volume, la portata e la durata della dialisi devono essere stabilite dal medico responsabile.
Le portate comunemente utilizzate in Biofiltrazione Senza Acetato sono:
Adulti, adolescenti e anziani: da 1500 a 2000 ml/ora
Bambini: da 30 a 40 ml/kg/ora
Le portate comunemente usate in Emofiltrazione Veno-Venosa Continua Senza Acetato sono:

Adulti, adolescenti e anziani: da 85 a 530 ml/ora

Bambini: da 1,70 a 10,5 ml/kg/ora

Modo di somministrazione:
Uso endovenoso
In modalità di terapia dialitica Biofiltrazione Senza Acetato Hospasol 167 mmol/l è iniettato nella linea di ritorno venoso al paziente.
La pompa di infusione per il bicarbonato deve essere collegata alla pompa sangue, alla pompa di ultrafiltrazione e alla pompa di dialisato.
In modalità Emofiltrazione Veno-Venosa Continua Senza Acetato, Hospasol 167 mmol/l viene iniettata nel circuito extracorporeo in modo pre o post diluizione, in una sede diversa dal punto di infusione del fluido di sostituzione senza tampone.

Controindicazioni

Sono controindicate tutte le altre terapie dialitiche che prevedono già una supplementazione di tampone.
...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Avvertenze speciali
Hospasol 167 mmol/l non deve essere usata in pazienti in stato di alcalosi metabolica o respiratoria.
In pazienti con insufficienza renale devono essere verificate periodicamente le concentrazioni di ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

La concentrazione nel sangue di prodotti medicinali dializzabili può essere ridotta durante la dialisi. Se necessario deve essere adottata una terapia correttiva.
Hospasol 167 mmol/l deve essere somministrato da solo ...

Prima di prendere "Hospasol" insieme ad altri farmaci come “Carbolithium”, “Cefodox”, “Cefpodoxima Mylan”, “Cefpodoxima Sandoz”, “Litio Carbonato L.F.M.”, “Litio Carbonato Nova Argentia 300 mg compresse”, “Orelox”, “Otreon”, “Proxedox”, “Resilient”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Hospasol durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Hospasol durante la gravidanza e l'allattamento?
Non esistono dati adeguati relativi all'uso di Hospasol 167 mmol/l durante la gravidanza o l'allattamento. Il medico deve considerare il rapporto rischio/beneficio prima di somministrare il prodotto Hospasol 167 mmol/l ...

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Hospasol 167 mmol/l non ha alcuna influenza sulla capacità di guidare veicoli o usare macchinari.
...

Effetti indesiderati

Alcuni degli effetti indesiderati relativi al trattamento dialitico che possono accadere raramente sono riportati nella seguente tabella:
Effetto secondario
Frequenza
...

Sovradosaggio

Il sovradosaggio può portare a ipokaliemia e ipoglicemia. Se si verifica sovradosaggio, la somministrazione di Hospasol 167 mmol/l deve cessare immediatamente e la dialisi deve essere eseguita con monitoraggi emogas- ...

Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Emofiltrati, codice ATC: B05Z B
Hospasol 167 mmol/l è farmacologicamente inattivo, il sodio bicarbonato è un agente usato per mantenere l'equilibrio acido-base.
La Biofiltrazione Senza Acetato è una ...

Proprietà farmacocinetiche

Non pertinente.
...

Dati preclinici di sicurezza

Sodio e bicarbonato sono componenti fisiologici nel plasma umano e degli animali. Nell'applicazione di dosaggi terapeutici non sono attesi effetti tossici.
...

Elenco degli eccipienti

Acqua per preparazioni iniettabili, carbonio diossido (regolatore di pH).
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Hospasol a base di Sodio Bicarbonato sono: ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Hospasol a base di Sodio Bicarbonato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance