Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Ginetantum

Ultimo aggiornamento: 13/01/2020

Foglietto Illustrativo

Confezioni

Ginetantum 500 mg granulato per soluzione cutanea genitali esterni 10 bustine
Ginetantum 500 mg/10 ml concentrato per soluzione cutanea genitali esterni 10 flaconcini 10 ml

Cos'è Ginetantum?

Ginetantum è un farmaco a base del principio attivo Benzidamina Cloridrato, appartenente alla categoria degli Analgesici FANS e nello specifico Preparati antinfiammatori per somministrazione vaginale. E' commercializzato in Italia dall'azienda Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale.

Ginetantum può essere prescritto con Ricetta OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale
Concessionario: Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale
Ricetta: OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco
Classe: C
Principio attivo: Benzidamina Cloridrato
Gruppo terapeutico: Analgesici FANS
Forma farmaceutica: granulato

Indicazioni

Vulvovaginiti di qualsiasi origine e natura a prevalente componente vulvare, caratterizzate da piccole perdite vaginali, prurito, irritazione, bruciore e dolore vulvare.
Igiene intima durante il puerperio.

Posologia

Impiegare per il lavaggio dei genitali esterni una o due volte al giorno per un massimo di 7 giorni.
Sciogliere il contenuto di 1-2 bustine o di 1-2 flaconcini in 1 litro di acqua.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Ginetantum deve essere impiegato localmente per il lavaggio dei genitali esterni. Non ingerire.
L'uso del prodotto, specie se prolungato, potrebbe dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso occorre ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non note
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Ginetantum" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Ginetantum durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Ginetantum durante la gravidanza e l'allattamento?
Non esistono controindicazioni all'uso topico della benzidamina in gravidanza o durante l'allattamento.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Ginetantum non altera la capacità di guidare e di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Occasionalmente, specie con l'uso prolungato del prodotto, possono manifestarsi irritazioni cutanee.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: preparati antinfiammatori per somministrazione vaginale.
Codice ATC: G02CC03
La benzidamina è un antinfiammatorio non steroideo con proprietà analgesiche e antiessudative. Nell'impiego topico manifesta anche attività antisettica e anestetica ...


Proprietà farmacocinetiche

Indagini spettrofluorimetriche hanno dimostrato che la benzidamina contenuta nella soluzione vaginale si fissa all'epitelio vaginale e vi si concentra nella misura di 9,7±6,24 µg/g di tessuto fresco. L'assorbimento graduale attraverso ...


Dati preclinici di sicurezza

La benzidamina ha una tossicità molto scarsa e legata più a disturbi di carattere farmacodinamico che ad alterazioni anatomo-patologiche. Il margine tra DL50 e dose terapeutica singola per os è ...


Elenco degli eccipienti

Granulato per soluzione cutanea: trimetilcetilammonio-p-toluensulfonato, sodio cloruro, povidone.
Concentrato per soluzione cutanea: trimetilcetilammonio-p-toluensulfonato, profumo di rosa base, acqua depurata.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Ginetantum a base di Benzidamina Cloridrato sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Ginetantum a base di Benzidamina Cloridrato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance