Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Fosinopril + Idroclorotiazide Teva

Ultimo aggiornamento: 31/07/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33



Confezioni

Fosinopril + Idroclorotiazide Teva 14 compresse 20 mg + 12,5 mg

Cos'è Fosinopril + Idroclorotiazide Teva?

Fosinopril + Idroclorotiazide Teva è un farmaco a base del principio attivo Fosinopril + Idroclorotiazide, appartenente alla categoria degli ACE inibitori + diuretici e nello specifico ACE-inibitori e diuretici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Teva Italia S.r.l. - Sede legale.

Fosinopril + Idroclorotiazide Teva può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Teva Italia S.r.l. - Sede legale
Concessionario: Teva Italia S.r.l. - Sede legale
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Fosinopril + Idroclorotiazide
Gruppo terapeutico: ACE inibitori + diuretici
Forma farmaceutica: compressa

Indicazioni

Fosinopril sodico/Idroclorotiazide Teva 20/12,5 mg è indicato per il trattamento dell'ipertensione essenziale in pazienti che abbiano risposto in modo inadeguato al trattamento con fosinopril in monoterapia.
Questa dose fissa può anche sostituire la combinazione di 20 mg di fosinopril e 12,5 mg di idroclorotiazide in pazienti in terapia stabilizzata con i singoli principi attivi somministrati come farmaci distinti con il medesimo rapporto.

Posologia

Questa combinazione in dose fissa non è adatta alla terapia iniziale.
Si consiglia l'aggiustamento della singola dose con i monocomponenti. Se clinicamente appropriato, può essere preso in considerazione il passaggio diretto dalla monoterapia alla terapia di associazione.
Posologia
Adulti
La dose consueta è una compressa di Fosinopril /Idroclorotiazide Teva 20/12,5 mg una volta al giorno.
Popolazioni speciali
Pazienti con compromissione epatica
Non è necessario adeguare la dose consueta.
Pazienti con compromissione renale
Nei pazienti con compromissione renale (clearance della creatinina > 30 ml/min e < 80 ml/min) l'aggiustamento della dose deve essere effettuato con particolare cautela e prima dell'impiego della combinazione fissa si consiglia l'aggiustamento della dose con i monocomponenti. Fosinopril sodico/Idroclorotiazide Teva 20/12,5 mg è controindicato per i pazienti con compromissione renale grave (clearance della creatinina < 30 ml/min) (vedere paragrafi 4.3 e 4.4).
Pazienti Anziani
Per i pazienti anziani non è necessario un regime posologico differente.
Popolazione pediatrica
Fosinopril/idroclorotiazide è sconsigliato per bambini e adolescenti di età inferiore a 18 anni per mancanza di dati relativi a sicurezza ed efficacia (vedere paragrafo 4.4).
Metodo di somministrazione
Uso Orale.
Le compresse devono essere assunte intere con una quantità sufficiente di liquido (es. un bicchiere d'acqua).

Controindicazioni

Fosinopril
  • Ipersensibilità al principio attivo, a qualsiasi altro ACE inibitore o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
  • Anamnesi di angioedema associato a precedente terapia con ACE inibitori.
  • Angioedema ereditario o idiopatico.
  • Secondo e terzo trimestre di gravidanza (vedere paragrafi 4.4 e 4.6).
  • L'uso concomitante di Fosinopril/Idroclorotiazide Teva 20/12,5 mg con medicinali contenenti aliskiren è controindicato nei pazienti affetti da diabete mellito o compromissione renale (velocità di filtrazione glomerulare GFR < 60 ml/min/1,73 m2) (vedere paragrafi 4.5 e 5.1).
Idroclorotiazide
  • Ipersensibilità al principio attivo, a qualsiasi derivato di sulfonamide o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
  • Grave compromissione renale (clearance della creatinina <30 ml/min).
  • Grave compromissione epatica/encefalopatia epatica.
Le reazioni di ipersensibilità sono più probabili in pazienti con storia di allergia o asma bronchiale. Fosinopril sodico/idroclorotiazide è anche controindicato nei pazienti anurici.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Fosinopril
Ipotensione sintomatica
È stata raramente osservata ipotensione sintomatica nei pazienti affetti da ipertensione non complicata. In pazienti ipertesi trattati con fosinopril, l'ipotensione si verifica più rapidamente se il paziente ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Sono state segnalate le seguenti interazioni tra fosinopril, altri ACE inibitori o prodotti che contengono idroclorotiazide.
Fosinopril
Associazioni sconsigliate:
Integratori di potassio, diuretici risparmiatori di potassio, surrogati del sale contenenti ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Fosinopril + Idroclorotiazide Teva" insieme ad altri farmaci come “Abelcet Complesso Lipidico”, “AmBisome”, “Artiss”, “Benzilpenicillina Potassica K24 Pharmaceuticals”, “Diretif”, “Fluss 40”, “Fungizone”, “Furosemide Accord”, “Furosemide Aristo”, “Furosemide DOC Generici - Compressa”, “Furosemide Fisiopharma”, “Furosemide Galenica Senese”, “Furosemide Hexal”, “Furosemide L.F.M.”, “Furosemide Mylan Generics - Compressa”, “Furosemide Salf”, “Furosemide Teva”, “Furosemide Teva Generics - Compressa”, “Lasitone”, “Lasix - Compressa”, “Lasix - Compressa, Soluzione (uso Interno)”, “Lasix - Soluzione”, “Lasix - Soluzione (uso Interno)”, “Spirofur”, “Zelboraf”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Fosinopril + Idroclorotiazide Teva durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Fosinopril + Idroclorotiazide Teva durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
ACE-inibitori
L'uso di ACE-inibitori non è raccomandato durante il primo trimestre di gravidanza (vedere il paragrafo 4.4). L'uso di ACE-inibitori è controindicato durante il secondo e il terzo trimestre ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Sebbene non siano previsti effetti diretti di fosinopril/idroclorotiazide, reazioni avverse quali ipotensione, capogiri e vertigini possono interferire con la guida o l'uso di macchinari.
Ciò avviene in particolare all'inizio del trattamento, quando si aumenta il dosaggio, nel passaggio da altre preparazioni e in caso di uso concomitante di alcool, a seconda della sensibilità del paziente.


Effetti indesiderati

La frequenza delle reazioni avverse elencate di seguito è definita in modo convenzionale come segue:
Molto comuni ≥ 1/10
Comuni ≥ 1/100, < 1/10
Non comuni ≥ 1/1,000, < 1/100
Rari ≥ 1/10,000, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non sono disponibili dati specifici relativi al trattamento di sovradosaggio con fosinopril/idroclorotiazide. Il trattamento è sintomatico e di sostegno. L'uso del farmaco deve essere immediatamente interrotto e il paziente deve essere tenuto sotto stretta osservazione. Le misure terapeutiche dipendono dalla natura e dalla gravità dei sintomi. Si deve ricorrere a misure adeguate per prevenire l'assorbimento del farmaco e accelerarne l'eliminazione. Le misure consigliate includono l'induzione di vomito con carbone attivato e/o l'esecuzione di un lavaggio gastrico se il farmaco è stato ingerito recentemente, mentre la disidratazione, gli squilibri elettrolitici e l'ipotensione devono essere trattati come di consueto.
Fosinopril
I dati relativi al sovradosaggio per l'uomo sono limitati. I sintomi che possono essere associati a sovradosaggio di ACE inibitori comprendono: ipotensione, shock circolatorio, squilibrio degli elettroliti, insufficienza renale, iperventilazione, tachicardia, palpitazioni, bradicardia, capogiri, ansia e tosse.
Il trattamento consigliato in caso di sovradosaggio è una normale soluzione salina somministrata in infusione per via endovenosa. Qualora insorga ipotensione, il paziente deve essere posto in posizione supina. Se disponibile, può essere preso in considerazione anche il trattamento mediante infusione di angiotensina II e/o l'iniezione endovenosa di catecolamine. Se il sovradosaggio è recente, adottare le misure mirate a eliminare fosinopril (ad esempio: emesi, lavanda gastrica, somministrazione di carbone attivato e di sodio solfato). In caso di bradicardia refrattaria è consigliata l'applicazione di un pacemaker. È necessario monitorare frequentemente le funzioni vitali, i livelli di creatinina e degli elettroliti sierici.
Idroclorotiazide
I sintomi oggettivi e soggettivi che si verificano più di frequente sono la conseguenza della deplezione elettrolitica (ipokalemia, ipocloremia, iponatriemia) e della disidratazione per eccessiva diuresi. Se viene somministrata anche digitale, l'ipokalemia può anche accentuare le aritmie cardiache.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: ACE inibitori e diuretici
Codice ATC: C09BA09
Fosinopril è il profarmaco (estere) dell'inibitore dell'enzima di conversione dell'angiotensina (ACE) ad azione prolungata fosinoprilato. Fosinopril è rapidamente e completamente attivato ...


Proprietà farmacocinetiche

Farmacocinetica
La somministrazione concomitante di Fosinopril + Idroclorotiazide ha un effetto scarso o nullo sui parametri farmacocinetici delle sostanze separate.
Il fosinopril è assorbito lentamente in seguito alla somministrazione orale. ...


Dati preclinici di sicurezza

I dati preclinici ottenuti da studi convenzionali nei campi della farmacologia di sicurezza, tossicità a dosi ripetute, genotossicità e potenziale carcinogenico non suggeriscono un aumento di rischio negli esseri umani.
...


Elenco degli eccipienti

Lattosio anidro
Crospovidone (tipo A)
Povidone (PVP K-30)
Cellulosa microcristallina (E460)
Sodio laurilsolfato
Ferro ossido giallo (E172)
Ferro ossido rosso (E172).


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Fosinopril + Idroclorotiazide Teva a base di Fosinopril + Idroclorotiazide sono: Fosicombi, Fosinopril + Idroclorotiazide DOC Generici, Fosinopril + Idroclorotiazide Mylan Generics, Tensozide

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Fosinopril + Idroclorotiazide Teva a base di Fosinopril + Idroclorotiazide ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance