transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Envitavit

B. Braun Milano S.p.A.
Ultimo aggiornamento: 22/11/2021




Cos'Ŕ Envitavit?

Envitavit Ŕ un farmaco a base del principio attivo Vitamine, appartenente alla categoria degli Soluzioni endovena vitamine e nello specifico Vitamine. E' commercializzato in Italia dall'azienda B. Braun Milano S.p.A..

Envitavit pu˛ essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Confezioni


Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: B. Braun Melsungen AG
Concessionario: B. Braun Milano S.p.A.
Ricetta: OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe: C
Principio attivo: Vitamine
Gruppo terapeutico: Soluzioni endovena vitamine
Forma farmaceutica: Polvere

Indicazioni

Supplementazione vitaminica parenterale quando la nutrizione orale o enterale è impossibile, insufficiente o controindicata.
Envitavit è indicato esclusivamente negli adulti e nei bambini di età pari o superiore a 11 anni.

Posologia

Posologia
Adulti, adolescenti e bambini di età pari o superiore a 11 anni:
1 flaconcino al giorno
Anziani
La dose prevista per gli adulti non deve necessariamente essere modificata a causa dell'età. Tuttavia, il medico deve essere consapevole del maggior rischio di patologie che possono avere ripercussioni sul dosaggio in questa popolazione (vedere paragrafo 4.4).
Pazienti con compromissione epatica e renale:
I livelli plasmatici delle Vitamine devono essere monitorati durante la somministrazione e il dosaggio deve essere modificato di conseguenza.
Popolazione pediatrica-Bambini di età inferiore a 11 anni:
Envitavit è controindicato nei neonati, nei lattanti e nei bambini di età inferiore a 11 anni.
Nota:
Quando si somministra Envitavit insieme ad altri prodotti contenenti vitamine, occorre tenere in considerazione la quantità totale di tali vitamine per evitare un sovradosaggio.
Modo di somministrazione
Uso endovenoso.
Envitavit deve essere somministrato lentamente. Il tempo di somministrazione e la velocità di infusione dipendono dalle raccomandazioni relative alla soluzione per infusione (vedere paragrafo 6.6).
Precauzioni che devono essere prese prima della manipolazione o della somministrazione del medicinale
Envitavit deve essere usato esclusivamente come additivo per soluzioni per infusione. Dopo ricostituzione in acqua per preparazioni iniettabili o soluzione di NaCl 9 mg/mL o glucosio 50 mg/mL, diluire il prodotto in soluzioni/emulsioni per infusione compatibili (vedere paragrafo 6.6). Usare soltanto se la soluzione ricostituita è limpida e di colore giallo-arancione.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1, comprese le proteine della soia/i prodotti a base di soia o le proteine delle arachidi/i prodotti a base di arachidi.
  • Neonati, lattanti e bambini di età inferiore a 11 anni
  • Ipervitaminosi preesistente
  • Severa ipercalcemia, ipercalciuria o qualsiasi trattamento, malattia e/o disturbo che può determinare ipercalcemia e/o ipercalciuria severa (ad es. tumori, metastasi scheletriche, iperparatiroidismo primario, granulomatosi ecc.).
  • Associazione con vitamina A o retinoidi (vedere paragrafo 4.5).


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Avvertenze
Sono state segnalate reazioni di ipersensibilità sistemiche da lievi a severe ai componenti di Envitavit (comprese le Vitamine B1, B2, B12, l'acido folico, la lecitina di soia e reazioni ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Alcuni farmaci possono aumentare o ridurre i livelli vitaminici a causa di diverse interazioni.
I farmaci che aumentano i livelli vitaminici comprendono:
I retinoidi (ad es. bexarotene o acitretina) ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Envitavit durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Envitavit durante la gravidanza e l'allattamento?
I medici devono considerare attentamente i potenziali rischi e benefici per ogni singolo paziente prima di prescrivere Envitavit.
Gravidanza
I dati relativi all'uso di Envitavit in donne in gravidanza non ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Envitavit non altera o altera in modo trascurabile la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Vi sono state segnalazioni rare di reazioni anafilattoidi dopo somministrazione parenterale di preparati multivitaminici. Inoltre, vi sono state segnalazioni rare di reazioni anafilattoidi dopo dosi endovenose elevate di tiamina, prevalentemente ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Il rischio di sovradosaggio è particolarmente elevato se un paziente riceve Vitamine da più fonti o se l'integrazione complessiva di una vitamina non corrisponde al fabbisogno individuale, o nei pazienti con aumentata sensibilità all'ipervitaminosi (ad es. pazienti con compromissione epatica o renale) (vedere paragrafo 4.4).
Sintomi del sovradosaggio:
I casi più frequenti di sovradosaggio multivitaminico sono associati a nausea, vomito e diarrea.
Inoltre, il sovradosaggio acuto o cronico di vitamine può portare ad un'ipervitaminosi sintomatica con sintomi quali:
  • Vitamina A: pelle secca e screpolata e segni di aumento della pressione intracranica; il danno epatico può causare ittero e ascite
  • Vitamina C: i cristalli di ossalato di calcio possono causare insufficienza renale acuta o nefropatia cronica
  • Vitamina D: ipercalcemia
  • Vitamina E: nausea, cefalea, debolezza
  • Vitamina K: può causare disturbi della coagulazione
  • Vitamina B6: neuropatia periferica
  • Vitamina B2: può portare a traspirazione gialla
  • Vitamine B: possono intensificare il colore giallo delle urine
Trattamento:
Il trattamento del sovradosaggio vitaminico consiste in genere nell'interruzione della somministrazione della vitamina e in altre misure secondo indicazione clinica.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: additivi per soluzioni e.v., Vitamine
Codice ATC: B05XC
Le vitamine sono componenti indispensabili della nutrizione. Esse servono a preservare l'integrità dell'organismo e le funzioni corporee.
Le vitamine somministrate ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Assorbimento
I principi attivi contenuti nel medicinale sono componenti fisiologici dell'organismo e biodisponibili al 100% in seguito a somministrazione per via endovenosa.
Distribuzione e metabolismo
Le Vitamine si distribuiscono nell'organismo ...


Dati preclinici di sicurezza

Negli studi preclinici sono stati osservati effetti soltanto ad esposizioni considerate sufficientemente superiori alla massima esposizione nell'uomo, il che indica una scarsa rilevanza clinica. In dettaglio:
a) Tossicità
La tossicità ...


Elenco degli eccipienti

Glicina
Acido cloridrico (per regolare il pH)
Glicocolato di sodio
Fosfatidilcolina di soia
Idrossido di sodio (per regolare il pH)


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Envitavit a base di Vitamine ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca