Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Donalg

Ultimo aggiornamento: 12/01/2018

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33

Confezioni

Donalg uso dentale pipetta contagocce 3 g

Cos'è Donalg?

Donalg è un farmaco a base del principio attivo Tetracaina + Acido Salicilico + Sulfoguaiacolo + Levomentolo + Salvia + Camomilla Comune Fiore + Salice Bianco Corteccia, appartenente alla categoria degli Stomatologici e nello specifico Altre sostanze per il trattamento orale locale. E' commercializzato in Italia dall'azienda Dynacren Laboratorio Farmaceutico del Dott. A. Francioni e di M. Gerosa S.r.l..

Donalg può essere prescritto con Ricetta OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Dynacren Laboratorio Farmaceutico del Dott. A. Francioni e di M. Gerosa S.r.l.
Concessionario: Dynacren Laboratorio Farmaceutico del Dott. A. Francioni e di M. Gerosa S.r.l.
Ricetta: OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco
Classe: C
Principio attivo: Tetracaina + Acido Salicilico + Sulfoguaiacolo + Levomentolo + Salvia + Camomilla Comune Fiore + Salice Bianco Corteccia
Gruppo terapeutico: Stomatologici
Forma farmaceutica: soluzione (uso interno)

Indicazioni

Il DONALG è efficace come anestetico locale nelle forme algiche da carie dentaria, disodontiasi, periodontiti, pulpiti.


Posologia

Il prodotto è impiegabile su pazienti di ogni età.
Depositare una o due gocce nella cavità cariata o sulla gengiva anche più volte al giorno. Uso esterno. Non ingerire.
Per l'applicazione:
tagliare la punta sigillata della fialetta contagocce; introdurre il medicamento nella cavità cariata o depositarlo sulla parte dolente della gengiva mediante la cannula flessibile e ricurva della fialetta, premendo leggermente le pareti della stessa.
Dopo l'uso richiudere la punta della cannula con l'apposito tappino e riporre la fialetta nella sua bustina igienica.


Controindicazioni

Non si conoscono controindicazioni all'uso del prodotto.



Avvertenze speciali e precauzioni di impiego


Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Nessuna
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Donalg" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Donalg durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Donalg durante la gravidanza e l'allattamento?
Alle dosi consigliate non esistono controindicazioni in caso di gravidanza ed allattamento.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Nessuno.



Effetti indesiderati

Nel caso di applicazione di una dose eccessiva di prodotto sulla gengiva, si può verificare parziale anestesia della mucosa orale ed eventualmente delle prime vie aeree, peraltro reversibile senza complicazioni. ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Alle dosi consigliate non si verifica un assorbimento del prodotto tale da indurre azione tossica ed effetti da sovradosaggio.
L'ingestione accidentale del contenuto anche di una intera fiala, non provoca effetti tossici da sovradosaggio, tranne l'effetto anestetico reversibile sulle mucose.
Dosi eccessive di tetracaina cloridrato (non terapeutiche) possono provocare convulsioni ed apnea; in tal caso il trattamento immediato è la somministrazione di ossigeno, seguito, se le convulsioni persistono, da intubazione tracheale ed iniezione intravenosa di un anticonvulsivante a rapida azione come il diazepam.



Proprietà farmacodinamiche

Il DONALG è un preparato odontalgico per uso topico che contiene in associazione una sostanza anestetica, la tetracaina cloridrato ed altre ad azione batteriostatica, antifermentativa ed antiinfiammatoria come: Potassio Solfoguaiacolato, ...


Proprietà farmacocinetiche

La tetracaina cloridrato è rapidamente assorbita quando applicata sulle mucose. Come gli altri anestetici locali inizialmente si concentra nei polmoni; mentre dopo 90 minuti si trova in alte concentrazioni nel ...


Dati preclinici di sicurezza

La DL50 della Tetracaina cloridrato è di 70 mg/Kg nel topo per somministrazione intraperitoneale. La tollerabilità locale è stata saggiata sul cane e sul coniglio per applicazioni sulla mucosa gengivale ...


Elenco degli eccipienti

Zenzero tintura
aroma di Anice Stellato
glicerolo FU
metile p-idrossibenzoato
acqua depurata FU


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Donalg a base di Tetracaina + Acido Salicilico + Sulfoguaiacolo + Levomentolo + Salvia + Camomilla Comune Fiore + Salice Bianco Corteccia sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Donalg a base di Tetracaina + Acido Salicilico + Sulfoguaiacolo + Levomentolo + Salvia + Camomilla Comune Fiore + Salice Bianco Corteccia ...

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance