UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Dipeptiven

Ultimo aggiornamento: 14/02/2019


Confezioni

Dipeptiven concentrato per soluzione per infusione 10 flaconi 100 ml
Dipeptiven concentrato per soluzione per infusione 10 flaconi 50 ml
Dipeptiven ev 1 flacone 100 ml
Dipeptiven ev 1 flacone 50 ml

A cosa serve

Dipeptiven Ŕ un farmaco a base del principio attivo Alanilglutamina, appartenente alla categoria degli Soluzioni endovena aminoacidi e nello specifico Aminoacidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Fresenius Kabi Italia S.r.l..

Dipeptiven pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Dipeptiven serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Malassorbimento, Ustioni.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Fresenius Kabi Deutschland GmbH
Concessionario:Fresenius Kabi Italia S.r.l.
Ricetta:RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe:C
Principio attivo:Alanilglutamina
Gruppo terapeutico:Soluzioni endovena aminoacidi
Forma farmaceutica:soluzione (uso interno)


Indicazioni

Dipeptiven è indicato come parte di un regime di nutrizione clinica in pazienti in stati ipercatabolici e/o ipermetabolici. Dovrebbe essere somministrato assieme alla nutrizione parenterale o enterale o un'associazione di entrambe.

Posologia

Soluzione per infusione dopo miscelazione con soluzioni per infusioni compatibili.
Soluzioni di miscele con osmolarità superiore a 800 mOsmol/l dovrebbero essere infuse via vena centrale.
Adulti
Dipeptiven viene somministrato in parallelo alla nutrizione parenterale o enterale o come un'associazione di entrambe. Il dosaggio dipende dalla gravità dello stato catabolico e dal bisogno di aminoacidi/proteine. Un dosaggio giornaliero massimo di 2 g di aminoacidi e/o proteine per kg di peso corporeo non deve essere superato nella nutrizione parenterale/enterale. L'apporto di alanina e glutamina con Dipeptiven deve essere tenuto in considerazione nel calcolo. La proporzione di aminoacidi apportata con il Dipeptiven non deve superare approssimativamente il 30% dell'apporto totale di aminoacidi/proteine.
Dose giornaliera
1,5 – 2,5 ml di Dipeptiven/kg di peso corporeo (equivalenti a 0,3 – 0,5 g di N(2)-L-alanil-L-glutamina/kg di peso corporeo). Questa dose corrisponde a 100 – 175 ml di Dipeptiven per un paziente di 70 kg di peso corporeo.
Dose massima giornaliera: 2,5 ml equivalenti a 0,5 g di N(2)-L-alanil-L-glutamina di Dipeptiven per kg di peso corporeo.
La massima dose giornaliera di 0,5 g di N(2)-L-alanil-L-glutamina/kg di peso corporeo deve essere somministrata in associazione con almeno 1,0 g di aminoacidi/proteine per kg di peso corporeo e al giorno. Inclusi gli aminoacidi provenienti dal Dipeptiven questo comporta una dose giornaliera di almeno 1,5 g di aminoacidi/proteine per kg di peso corporeo.
I seguenti aggiustamenti sono esempi di apporto con Dipeptiven e aminoacidi attraverso soluzioni per la nutrizione parenterale e/o di proteine attraverso la formula di nutrizione enterale:
Richiesta di aminoacidi/proteine pari a 1,2 g/kg di peso corporeo/die:
0,8 g di aminoacidi/proteine + 0,4 g di N(2)-L-alanil-L-glutamina/kg di peso corporeo.
Richiesta di aminoacidi/proteine pari a 1,5 g/kg di peso corporeo/die:
1,0 g di aminoacidi/proteine + 0,5 g di N(2)-L-alanil-L-glutamina/kg di peso corporeo.
Richiesta di aminoacidi/proteine pari a 2,0 g/kg di peso corporeo/die:
1,5 g di aminoacidi/proteine + 0,5 g di N(2)-L-alanil-L-glutamina/kg di peso corporeo.
Dipeptiven è una soluzione infusionale concentrata non indicata per la somministrazione diretta.
Pazienti con nutrizione parenterale totale
La velocità di infusione dipende da quella della soluzione veicolante e non deve eccedere 0,1 g di aminoacidi/kg di peso corporeo/ora.
Dipeptiven deve essere miscelato con una soluzione veicolante di aminoacidi compatibile o ad un regime infusionale contenente aminoacidi prima della somministrazione.
Pazienti con nutrizione enterale totale
Dipeptiven viene infuso in modo continuo in 20-24 ore per giorno. Per l'infusione via vena periferica, diluire Dipeptiven ad una osmolarità ≤ 800 mOsmol/l (e.g. 100 ml di Dipeptiven + 100 ml di soluzione salina).
Pazienti con nutrizione enterale e parenterale combinata
Il dosaggio giornaliero completo di Dipeptiven deve essere somministrato con la nutrizione parenterale, i.e. miscelato con una soluzione di aminoacidi compatibile o un regime di infusione contenente aminoacidi prima della somministrazione.
La velocità di infusione dipende dalla soluzione veicolante e deve essere regolata in accordo alla proporzione di nutrizione parenterale e enterale.
Durata della somministrazione
La durata di impiego non deve essere superiore a 3 settimane.
Popolazione pediatrica
Non sono state accertate l'efficacia e la sicurezza di Dipeptiven nei bambini.

Controindicazioni

Dipeptiven non deve essere somministrato a pazienti con grave insufficienza renale (clearance della creatinina < 25 ml/min.), con grave insufficienza epatica, grave acidosi metabolica od ipersensibilità nota ai principi attivi ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Per una somministrazione sicura la dose massima di Dipeptiven non deve superare 2,5 ml (corrispondente a 0,5 g N(2)-L-alanil-L-glutamina) per kg di peso corporeo al giorno (vedere paragrafo 4.2, 4.9 ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Nessuna interazione finora conosciuta.
...

Prima di prendere "Dipeptiven" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Dipeptiven durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Dipeptiven durante la gravidanza e l'allattamento?
A causa della mancanza di esperienza Dipeptiven non va somministrato durante la gravidanza e l'allattamento.
...

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non pertinente.
...

Effetti indesiderati

Nessuno, se impiegato correttamente.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio ...

Sovradosaggio

Se la velocità di infusione di Dipeptiven supera quella prescritta possono comparire, come per le altre soluzioni infusionali, brividi, nausea e vomito. In tal caso l'infusione va immediatamente interrotta.
L'esperienza ...

ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Aminoacidi – concentrato per soluzione per nutrizione parenterale, codice ATC: B05X B02.
Il dipeptide N(2)-L-alanil-L-glutamina è scisso dopo somministrazione negli aminoacidi glutamina ed alanina e rende possibile l'apporto ...

ProprietÓ farmacocinetiche

N(2)-L-alanil-L-glutamina è rapidamente scissa in alanina e glutamina dopo infusione. Nell'uomo sono state determinate una emivita tra 2,4 e 3,8 min (nell'insufficienza renale terminale 4,2 min) ed una clearance plasmatica ...

Dati preclinici di sicurezza

Tossicità acuta e subcronica: una serie di tests per individuare gli appropriati dosaggi sono stati realizzati nel ratto e nel cane per periodi di 1-7 giorni. Nel ratto infusioni di ...

Elenco degli eccipienti

Acqua per preparazioni iniettabili.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Dipeptiven a base di Alanilglutamina sono: ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Dipeptiven a base di Alanilglutamina

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance