UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma

Ultimo aggiornamento: 12/01/2018

Foglietto Illustrativo

Confezioni

Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma im 1 flacone 1 g + 1 fiala 10 ml solv.

Cos'Ŕ Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma?

Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma Ŕ un farmaco a base del principio attivo Cloramfenicolo Sodio Succinato, appartenente alla categoria degli Antibatterici cloramfenicolici e nello specifico Amfenicoli. E' commercializzato in Italia dall'azienda Fisiopharma S.r.l..

Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma pu˛ essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Fisiopharma S.r.l.
Concessionario: Fisiopharma S.r.l.
Ricetta: OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe: H
Principio attivo: Cloramfenicolo Sodio Succinato
Gruppo terapeutico: Antibatterici cloramfenicolici
Forma farmaceutica: Polvere

Indicazioni

Il cloramfenicolo per uso endovenoso è indicato quando la somministrazione orale non può essere effettuata a causa di vomito, diarrea o stati settici gravi e nel caso in cui altri farmaci meno tossici siano risultati inefficaci o controindicati.
Il cloramfenicolo è attivo verso numerosi batteri ed è indicato nel trattamento delle seguenti infezioni:
  • febbre tifoide e salmonellosi (Salmonella typhi);
  • meningite batterica (Haemophilus influenzae, Neisseria meningitidis);
  • rickettiosi (Rickettsia);
  • brucellosi (Brucella);
  • psittacosi (Chlamydophila psittaci);
  • linfogranuloma venereo (Lymphogranuloma-psittacosis);
  • infezioni urinarie da batteri Gram-negativi;
  • infezioni da batteri anaerobi (Cocci gram-positive cocci, Clostridium).

Posologia

Il cloramfenicolo Fisiopharma deve essere somministrato per via endovenosa.
I dosaggi consigliati sono:
Adulti e adolescenti
La dose raccomandata per il trattamento della maggior parte delle infezioni è di 50-100 mg/kg/die divisa in 4 somministrazioni giornaliere (1 somministrazione ogni 6 ore).
Neonati fino a 2 settimane
La dose raccomandata per il trattamento della maggior parte delle infezioni è di 25 mg/kg/die divisa in 4 somministrazioni giornaliere (1 somministrazione ogni 6 ore).
Per i neonati sotto 1 settimana o con un peso inferiore a 2 kg la dose raccomandata è di 25 mg/kg/die ogni 24 ore (1 somministrazione giornaliera).
Per i neonati sopra 1 settimana e con un peso superiore a 2 kg la dose raccomandata è di 25 mg/kg/die divise in 2 somministrazioni giornaliere (1 somministrazione ogni 12 ore).
Neonati sopra le 2 settimane e bambini (fino a 12 anni)
La dose raccomandata per il trattamento della maggior parte delle infezioni è di 50 mg/kg/die divisa in 4 somministrazioni giornaliere (1 somministrazione ogni 6 ore).
Ridotta funzionalità renale
Sebbene il cloramfenicolo non si accumuli in maniera significativa anche in presenza di ridotta funzionalità renale, i pazienti con tale condizione possono eliminare più difficilmente il farmaco e possono necessitare di un aggiustamento del dosaggio. Per stabilire se è necessario un aggiustamento del dosaggio occorre monitorare frequentemente i livelli ematici del farmaco.
Ridotta funzionalità epatica
I pazienti con ridotta funzionalità epatica possono avere una ridotta capacità di eliminare il farmaco e, pertanto, può essere necessario un aggiustamento del dosaggio. Per stabilire se è necessario un aggiustamento del dosaggio occorre effettuare un monitoraggio dei livelli ematici del farmaco.
Per i pazienti con insufficienza epatica si raccomanda di utilizzare una dose di carico di 1 g seguita da 500 mg ogni 6 ore.
Per i pazienti affetti da cirrosi epatica la dose raccomandata è di 500 mg ogni 6 ore.
Per i pazienti affetti da ittero non bisogna superare la dose di 25 mg/kg/die.
Pazienti in dialisi
La quota di farmaco rimossa dall'emodialisi non è tale da giustificare in tutti i casi un aggiustamento del dosaggio.
Non occorre modificare il dosaggio nei pazienti sottoposti a dialisi peritoneale ambulatoriale continua (CAPD) o a emofiltrazione artero-venosa continua (CAVH).
La soluzione iniettabile deve essere preparata estemporaneamente sciogliendo la polvere in acqua per preparazioni iniettabili, soluzione fisiologica o soluzione glucosata al 5%, alle concentrazioni desiderate.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti;
  • Depressione midollare
  • Allattamento (vedere paragrafo 4.6)
Il cloramfenicolo non deve essere somministrato per il trattamento di infezioni di lieve entità o per profilassi.
Il cloramfenicolo può interferire con i meccanismi di immunità e non deve essere somministrato durante la fase di immunizzazione attiva (vedere paragrafo 4.5).


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Limitare la somministrazione dell'antibiotico strettamente al periodo indicato dalle raccomandazioni specifiche per ogni infezione, possibilmente non oltre 2 settimane.
Nel corso del trattamento con cloramfenicolo è necessario monitorare attentamente i ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Il cloramfenicolo è un inibitore del citocromo P450 e, pertanto, può determinare un aumento del tempo di dimezzamento di diversi farmaci con conseguente aumento della loro tossicità. Il cloramfenicolo diminuisce ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
I dati su un numero elevato di gravidanze esposte non indicano particolari effetti indesiderati del cloramfenicolo sulla gravidanza e sulla salute del feto/neonato, ad eccezione delle fasi finali ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Cloramfenicolo Fisiopharma non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati del cloramfenicolo organizzati secondo la classificazione sistemica organica MedDRA. Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singoli effetti elencati.
Patologie ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Il sovradosaggio aumenta il rischio di complicazioni soprattutto di tipo ematologico legate alla tossicità diretta del cloramfenicolo (vedere paragrafo 4.8 Effetti indesiderati).
Il cloramfenicolo viene rimosso dal sangue solo in parte con dialisi peritoneale o emodialisi. Nei neonati si è fatto ricorso sia a trasfusioni complete di sangue sia a emoperfusione su carbone per sovradosaggi di cloramfenicolo.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Antibatterici per uso sistemico; codice ATC: J01BA01
Il cloramfenicolo è un antibiotico ad ampio spettro. Solitamente batteriostatico, il cloramfenicolo può essere battericida a concentrazioni molto elevate o nei ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Assorbimento
Il cloramfenicolo succinato sodico, somministrato per via parenterale, è idrolizzato nel fegato, nei polmoni e nei reni. L'idrolisi del cloramfenicolo succinato è solo parziale, per cui la concentrazione ematica ...


Dati preclinici di sicurezza

In studi non-clinici sono stati osservati effetti soltanto ad esposizioni considerate significativamente superiori all'esposizione umana massima; tutto ciò ha, pertanto, una scarsa rilevanza clinica. Infatti, il cloramfenicolo si è dimostrato ...


Elenco degli eccipienti

Fiala solvente: Acqua per preparazioni iniettabili q.b. a 10 ml


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma a base di Cloramfenicolo Sodio Succinato sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Cloramfenicolo Succinato Sodico Fisiopharma a base di Cloramfenicolo Sodio Succinato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance