transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Clobetasolo Isdin

Isdin S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 06/10/2021




Cos'Ŕ Clobetasolo Isdin?

Clobetasolo Isdin Ŕ un farmaco a base del principio attivo Clobetasolo Propionato, appartenente alla categoria degli Corticosteroidi e nello specifico Corticosteroidi, molto attivi (gruppo IV). E' commercializzato in Italia dall'azienda Isdin S.r.l..

Clobetasolo Isdin pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Confezioni

Clobetasolo Isdin 500 mcg/ml soluzione cutanea 1 flacone da 100 ml

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Isdin S.r.l.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Clobetasolo Propionato
Gruppo terapeutico: Corticosteroidi
Forma farmaceutica: soluzione

Indicazioni

Trattamento di breve durata di dermatosi che rispondono alla terapia steroidea, quali psoriasi o eczemi resistenti che riguardano il cuoio capelluto e che non rispondono in maniera soddisfacente a steroidi meno attivi.

Posologia

Uso cutaneo.
Posologia
Applicare un piccolo quantitativo sul cuoio capelluto due volte al giorno finchè non si nota un miglioramento. Come per altre preparazioni topiche con steroidi la terapia deve essere interrotta quando si raggiunge il controllo. Brevi cicli di trattamento ripetuti con Clobetasolo Propionato possono essere utilizzati per controllare le esacerbazioni. Se fosse necessario un trattamento continuo con steroidi si deve usare una preparazione meno forte.
Clobetasolo Isdin 500 microgrammi/ml soluzione cutanea è un corticosteroide topico molto potente; per questo si deve limitare il trattamento fino al raggiungimento del controllo dei sintomi e a un massimo di 4 settimane consecutive e non se ne deve usare una quantità superiore a 50 g/settimana.
Popolazione pediatrica
Non ci sono dati relativi all'uso di Clobetasolo Isdin 500 microgrammi/ml soluzione cutanea in bambini e adolescenti. Clobetasolo Isdin 500 microgrammi/ml soluzione cutanea è controindicato nei bambini al di sotto dei 2 anni di età (vedere paragrafo 4.3) e non è raccomandato nei bambini e negli adolescenti tra i 2 e i 18 anni (vedere paragrafo 4.4).
Anziani
Studi clinici non hanno identificato differenze nelle risposte tra anziani e pazienti più giovani. Se si verifica assorbimento sistemico, la frequenza maggiore di riduzione della funzionalità epatica o renale negli anziani più ritardare l'eliminazione. Perciò deve essere utilizzata la dose minima per la durata più breve per raggiungere il beneficio clinico desiderato.
Compromissione renale/epatica
In caso di assorbimento sistemico (quando l'applicazione è effettuata su un'area estesa per un periodo prolungato) il metabolismo e l'eliminazione possono essere ritardati aumentando il rischio di tossicità sistemica. Perciò deve essere utilizzata la dose minima per la durata più breve per raggiungere il beneficio clinico desiderato.
Modo di somministrazione
Applicare Clobetasolo Isdin 500 microgrammi/ml soluzione cutanea facendolo gocciolare direttamente sull'area interessata due volte al giorno (mattino e sera), e massaggiare delicatamente fino al completo assorbimento.
Clobetasolo Isdin 500 microgrammi/ml soluzione cutanea deve essere distribuito sul cuoio capelluto pulito.
Si deve consigliare ai pazienti di lavare le mani dopo avere applicato clobetasolo propionato.
4.3 Controindicazioni
Questo prodotto è controindicato nei seguenti casi:
  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
  • In pazienti con bruciature, rosacea, acne vulgaris, dermatite periorale, prurito perianale o genitale
  • Uso in presenza di trattamenti per lesioni cutanee primarie infette causate da infezioni batteriche, virali, fungine o tubercolotiche sul cuoio capelluto.
  • Questo prodotto non deve essere applicato sul viso, sugli occhi (per il rischio di glaucoma) o su ferite ulcerose
  • Nei bambini sotto i 2 anni di età

Controindicazioni



Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Il trattamento topico prolungato e continuo deve essere evitato, particolarmente nei bambini, in quanto può facilmente determinare una soppressione surrenalica anche in assenza di bendaggio occlusivo. Alla scomparsa delle lesioni, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

La co-somministrazione di medicinali che possono inibire il CYP3A4 (es. ritonavir e itraconazolo) ha dimostrato di inibire il metabolismo dei corticosteroidi portando ad un aumento dell'esposizione sistemica. La misura in ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Clobetasolo Isdin durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Clobetasolo Isdin durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Ci sono dati limitati sull'uso di Clobetasolo Propionato nelle donne in gravidanza.
La somministrazione topica di corticosteroidi durante la gravidanza negli animali può provocare anomalie nello sviluppo fetale (vedere ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Clobetasolo Isdin 500 microgrammi/ml soluzione cutanea non ha, o ha un'influenza trascurabile, sulla capacità di guidare e di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Riassunto del profilo di sicurezza
Le reazioni avverse più comuni associate all'utilizzo di Clobetasolo Propionato in formulazioni cutanee osservate negli studi clinici sono reazioni al sito d'applicazione, tra cui bruciore ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

è molto improbabile l'evenienza di un sovradosaggio acuto, comunque in caso di sovradosaggio cronico o di misuso, possono manifestarsi segni di ipercortisolismo.
Nel caso di sovradosaggio, l'applicazione di Clobetasolo Propionato deve essere interrotta in modo graduale riducendo la frequenza delle applicazioni o sostituendo il farmaco con un corticosteroide meno potente per evitare il rischio di insufficienza glucocorticosteroidea.
L'ulteriore trattamento deve essere come indicato clinicamente.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Corticosteroidi, preparazioni dermatologiche (IV gruppo),
Codice ATC: D07AD01.
Analogamente ad altri corticosteroidi topici, il Clobetasolo Propionato ha proprietà antinfiammatorie, antiprurito e vasocostrittive. Il meccanismo esatto dell'azione antinfiammatoria degli ...


ProprietÓ farmacocinetiche

La penetrazione percutanea del Clobetasolo Propionato varia fra gli individui e può essere aumentata dall'uso di bendaggi occlusivi o quando la cute è infiammata o non sana.
A seguito dell'assorbimento ...


Dati preclinici di sicurezza

La somministrazione parenterale dei corticosteroidi, tra cui il Clobetasolo Propionato, negli animali gravidi può causare anomalie dello sviluppo fetale, compresi palatoschisi e ritardo della crescita intrauterina. Studi su animali hanno ...


Elenco degli eccipienti

Carbomer 980 NF,
alcool isopropilico,
sodio idrossido (solo per regolazione del pH) e
acqua depurata.


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Clobetasolo Isdin a base di Clobetasolo Propionato ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca