Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Bentelan

Ultimo aggiornamento: 01/07/2019


Confezioni

Bentelan 0,5 mg compresse effervescenti 10 compresse
Bentelan 1 mg compresse effervescenti 10 compresse

A cosa serve

Bentelan è un farmaco a base del principio attivo Betametasone Sodio Fosfato, appartenente alla categoria degli Corticosteroidi e nello specifico Glicocorticoidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Alfasigma S.p.a..

Bentelan può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Bentelan serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Artrite reumatoide , Asma, Distrofia muscolare, Insufficienza cardiaca, Morbo di Crohn, Shock anafilattico, Uveite.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Alfasigma S.p.a.
Concessionario:Alfasigma S.p.a.
Ricetta:RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe:A
Principio attivo:Betametasone Sodio Fosfato
Gruppo terapeutico:Corticosteroidi
Forma farmaceutica:compressa effervescente


Indicazioni

La terapia corticosteroidea può trovare indicazione in una vasta gamma di malattie.
Tra le principali vanno ricordate:
  • asma bronchiale;
  • allergopatie gravi;
  • artrite reumatoide;
  • collagenopatie;
  • dermatosi infiammatorie;
  • neoplasie specialmente a carico del tessuto linfatico (emolinfopatie maligne acute e croniche, morbo di Hodgkin).
Altre indicazioni sono: sindrome nefrosica, colite ulcerosa, ileite segmentaria (sindrome di Crohn), pemfigo, sarcoidosi (specialmente ipercalcemica), cardite reumatica, spondilite anchilosante e diverse emopatie discrasiche, quali certi casi di anemia emolitica, agranulocitosi e porpora trombocitopenica.

Posologia

Posologia
Adulti:
Terapie di breve durata:
4-6 compresse al giorno di BENTELAN 0,5 mg compresse effervescenti o 2-3 compresse al giorno di BENTELAN 1 mg compresse effervescenti (pari a 2-3 mg), riducendo gradualmente tale dose in base all'evoluzione clinica. 
Terapie di lunga durata:
Nel trattamento di forme morbose croniche o subacute (collagenopatie, anemie emolitiche, asma bronchiale cronico, sindrome nefrosica, colite ulcerosa, pemfigo), dopo una terapia d'attacco in genere di 6-8 compresse al giorno di BENTELAN 0,5 mg compresse effervescenti o 2-3 compresse al giorno di BENTELAN 1 mg compresse effervescenti (pari a 3-4 mg) ridurre gradualmente la posologia fino alla dose di mantenimento minima capace di tenere sotto controllo la sintomatologia.
Mantenimento:
La dose di mantenimento oscilla nell'adulto di peso medio fra 1-2 compresse al giorno.
Popolazione pediatrica:
I bambini tollerano in genere dosi proporzionalmente superiori a quelle stabilite per gli adulti: si consigliano 0,1-0,2 mg/Kg di peso corporeo al giorno.
Le compresse di BENTELAN sono divisibili a metà per facilitare l'aggiustamento della posologia, inoltre la solubilità in acqua consente una pratica ed agevole somministrazione.
Aerosolterapia: 0,5-1 mg sciolti al momento dell'uso in 1-2 ml di acqua.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo, ai corticosteroidi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
Infezioni sistemiche, qualora non venga attuata specifica terapia antiinfettiva.
Immunizzazione con virus attenuati; altri ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Il prodotto deve essere usato sotto il personale controllo del medico.
Suscettibilità alle infezioni:
I glicocorticoidi possono mascherare alcuni segni di infezione e durante il loro impiego si possono verificare ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Gli steroidi possono ridurre gli effetti delle anticolinesterasi nella miastenia grave, dei mezzi di contrasto radiografici nella colecistografia, dei salicilati e degli anti infiammatori non steroidei.
L'utilizzo concomitante di corticosteroidi ...

Prima di prendere "Bentelan" insieme ad altri farmaci come “Aloneb”, “Lobidiur”, “Nebivololo e Idroclorotiazide Accord”, “Nebivololo e Idroclorotiazide Doc Generici”, “Nebivololo e Idroclorotiazide EG”, “Nebivololo e Idroclorotiazide Mylan Pharma”, “Nebivololo e Idroclorotiazide Mylan”, “Nebivololo e Idroclorotiazide Teva Italia”, “Nobizide”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Bentelan durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Bentelan durante la gravidanza e l'allattamento?
Prima di prescrivere corticosteroidi sistemici durante la gravidanza e l'allattamento, i benefici del trattamento devono essere valutati rispetto ai potenziali rischi per la madre e il bambino.
Gravidanza
Nelle donne ...

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non è nota un'influenza diretta del farmaco sulla capacità di guidare e di usare macchine che può tuttavia essere ridotta in rari casi di effetti indesiderati di tipo neurologico.
...

Effetti indesiderati

La frequenza degli effetti indesiderati viene definita come segue:
Molto comune (≥ 1/10), comune (≥ 1/100, <1/10), non comune (≥ 1/1.000, <1/100), raro (≥ 1/10.000, <1/1.000), molto raro (<1/10.000), non ...

Sovradosaggio

Il sovradosaggio di glucocorticoidi, betametasone incluso, non comporta situazioni di pericolo di vita. Ad eccezione dei dosaggi estremi, un sovradosaggio di glucocorticoidi per pochi giorni non ha probabilità di produrre ...

Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Corticosteroidi sistemici: glicocorticoidi codice ATC: H02AB01
Il Betametasone è un corticosteroide di sintesi dotato di una intensa attività antiinfiammatoria ed antireattiva, pari a circa 8-10 volte quella del ...

Proprietà farmacocinetiche

Dopo somministrazione orale sono rilevabili, nell'uomo, concentrazioni ematiche dopo 20 minuti, il picco ematico si ha dopo 2 ore, la concentrazione decresce gradualmente nell'arco di 24 ore.
L'emivita plasmatica sia ...

Dati preclinici di sicurezza

La DL50 nel topo è risultata pari a 1460 mg/kg, sono state somministrate nel ratto per 9 mesi dosi orali fino ad 1 mg/kg che hanno provocato linfopenia, eosinopenia e ...

Elenco degli eccipienti

BENTELAN 0,5 mg compresse effervescenti:
Sodio citrato, sodio bicarbonato, saccarina sodica, polivinilpirrolidone, sodio benzoato.
BENTELAN 1 mg compresse effervescenti:
Sodio citrato, sodio bicarbonato, polivinilpirrolidone, sodio benzoato.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Bentelan a base di Betametasone Sodio Fosfato sono: Betametasone DOC Generici, Betametasone Eurogenerici, Etason ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Bentelan a base di Betametasone Sodio Fosfato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance