UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Acarphage

Ultimo aggiornamento: 12/02/2019


Confezioni

Acarphage 50 mg 40 compresse

A cosa serve

Acarphage Ŕ un farmaco a base del principio attivo Acarbose, appartenente alla categoria degli Ipoglicemizzanti orali e nello specifico Inibitori dell'alfa-glucosidasi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Bruno Farmaceutici S.p.A..

Acarphage pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Acarphage serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Diabete.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Merck Serono S.p.A.
Concessionario:Bruno Farmaceutici S.p.A.
Ricetta:RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe:A
Principio attivo:Acarbose
Gruppo terapeutico:Ipoglicemizzanti orali
Forma farmaceutica:compressa


Indicazioni

Acarphage è indicato negli adulti e negli adolescenti di età superiore ai 18 anni.
Acarphage è raccomandato per il trattamento di pazienti con diabete mellito non insulino-dipendente (NIDDM) quando la sola dieta e l'esercizio fisico non sono sufficienti a controllare in modo adeguato la glicemia. Acarphage può essere somministrato in concomitanza con metformina, sulfonilurea o insulina.

Posologia

Posologia
Il dosaggio deve essere stabilito dal medico curante in quanto l'efficacia e la tollerabilità variano per ogni singolo paziente.
La dose può essere aumentata ad intervalli di 4-8 settimane, se il paziente mostra una risposta clinica inadeguata, o anche più tardi nel corso della terapia.
Adulti
La dose iniziale è 3 x 1 compressa di Acarphage 50 mg/die o 3 x ½ compressa di Acarphage 100 mg/die (corrispondente a 150 mg di acarbosio al giorno).
In alcuni pazienti, un aumento graduale del dosaggio di acarbosio è stato utile per ridurre gli effetti indesiderati gastrointestinali, iniziando lentamente con 1-2 x 1 compressa di Acarphage da 50 mg/die (corrispondente a 50-100 mg di acarbosio al giorno). La dose può essere gradualmente aumentata a seconda dei livelli glicemici del paziente e anche se la terapia non è abbastanza efficace, fino a 3 x 2 compresse di Acarphage da 50 mg/die o 3 x 1 compressa di Acarphage 100 mg/die (equivalente a 300 mg di acarbosio al giorno). Se sono necessarie dosi più elevate, devono essere usate compresse a dosaggio maggiore.
La dose media di acarbosio varia da 150 a 300 mg al giorno a seconda delle necessità del singolo paziente.
In casi eccezionali, può essere necessario aumentare la dose fino a 3 x 2 compresse di Acarphage da 100 mg al giorno (corrispondente a 600 mg di acarbosio al giorno).
Qualora si manifestino effetti indesiderati, nonostante il rispetto scrupoloso della dieta prescritta, la dose non deve essere aumentata e se necessario deve essere ridotta (vedere paragrafo 4.8).
Durata d'uso
Acarphage 50 mg e 100 mg è inteso per un trattamento continuo a lungo termine.
Pazienti anziani
Non è necessaria alcuna modifica del dosaggio normale per gli adulti.
Popolazione pediatrica
La sicurezza e l'efficacia dell'acarbosio nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 18 anni di età non sono state ancora stabilite. Acarphage 50 mg e 100 mg non sono raccomandati nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 18 anni.
Modo di somministrazione
Si raggiunge l'effetto massimo di Acarphage 50 mg e 100 mg, se le compresse vengono assunte intere assieme ad una piccola quantità di liquido direttamente prima dei pasti oppure ingerite con il primo boccone di cibo.

Controindicazioni

Ipersensibilità all'acarbosio o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
Enteropatie croniche associate a forte dispepsia e malassorbimento.
Malattia infiammatoria intestinale, ulcere del colon, ostruzione intestinale parziale o ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Ipoglicemia
L'acarbosio ha un effetto antiperglicemico, ma di per sé non induce l'ipoglicemia. Se l'acarbosio è prescritto in associazione con altri farmaci ipoglicemizzanti (ad es. sulfoniluree, metformina o insulina), una ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Il saccarosio (zucchero di canna) come anche gli alimenti contenenti saccarosio sono spesso causa di disturbi intestinali o perfino diarrea per l'aumentata fermentazione dei carboidrati nel colon durante il trattamento ...

Prima di prendere "Acarphage" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Acarphage durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Acarphage durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Acarphage non deve essere somministrato durante la gravidanza perchè non sono disponibili dati di studi clinici sul suo uso in donne in gravidanza. Gli studi condotti su animali non ...

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono disponibili dati sull'alterazione della capacità di guidare veicoli o di usare macchinari durante il trattamento con acarbosio.
La monoterapia con l'acarbosio non causa ipoglicemia. I pazienti devono sapere ...

Effetti indesiderati

Gli effetti indesiderati dell'acarbosio, riscontrati in sperimentazioni cliniche controllate con placebo, e classificati in base alle categorie di frequenza CIOMS III (studi controllati con placebo nel database delle sperimentazioni cliniche: ...

Sovradosaggio

Quando l'acarbosio viene assunto in concomitanza con bevande e/o alimenti contenenti carboidrati (polisaccaridi, oligosaccaridi o disaccaridi), un sovradosaggio può causare meteorismo, flatulenza e diarrea. Se un sovradosaggio di acarbosio viene ...

ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Inibitori alfa-glucosidasi, Codice ATC: A10BF01
Grazie alla inibizione reversibile della α-glucosidasi, l'acarbosio ritarda la rottura enzimatica dei disaccaridi, oligosaccaridi e polisaccaridi nel piccolo intestino causando un ritardo dose-dipendente ...

ProprietÓ farmacocinetiche

La farmacocinetica dell'acarbosio è stata studiata dopo somministrazione orale della sostanza radio-marcata (200 mg) in volontari sani.
Assorbimento
Poiché il 35% in media della radioattività totale (sostanza inibitoria unita ai ...

Dati preclinici di sicurezza

I dati non-clinici non rivelano rischi particolari per l'uomo sulla base di studi convenzionali di safety pharmacology, tossicità a dosi ripetute, genotossicità, potenziale cancerogeno e tossicità riproduttiva, oltre quelli già ...

Elenco degli eccipienti

Cellulosa microcristallina (E460)
Amido di mais
Silice colloidale anidra (E551)
Magnesio stearato (E572)
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Acarphage a base di Acarbose sono: Acarbosio Doc Generici, Acarbosio Tecnigen, Glucobay ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Acarphage a base di Acarbose

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance