Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Veterinary Health Nutrition Gastrointestinal Kitten

Ultimo aggiornamento: 06/04/2021




Informazioni commerciali



Confezioni

Veterinary Health Nutrition Gastrointestinal Kitten sacco 0,4 kg
Veterinary Health Nutrition Gastrointestinal Kitten sacco 2 kg


Formulazione

proteine di pollame disidratate*, grassi animali*, riso*, glutine di grano*, farina di mais*, fegatini di pollame idrolizzati*, prodotti di lieviti, sali minerali, olio di pesce*, polpa di barbabietola, uova in polvere*, fibre vegetali, olio di soia*, tegumento e semi di psyllium (fonti di sostanze mucillaginose), frutto-oligosaccaridi (0,5%), idrolizzato di lieviti (fonte di mannano-oligosaccaridi (0,2%) e beta-glucani), estratto di fiore di tagete (fonte di luteina). *ingredienti a elevata digeribilità.Additivi (per kg): Additivi nutrizionali: Vitamina A: 25500 UI, Vitamina D3: 1000 UI, Ferro (3b103): 31 mg, Iodio (3b201, 3b202): 3,1 mg, Rame (3b405, 3b406): 10 mg, Manganese (3b502, 3b504): 41 mg, Zinco (3b603, 3b605, 3b606): 127 mg, Selenio (3b801, 3b811, 3b812): 0,04 mg - Additivi tecnologici: Clinoptilolite di origine sedimentaria: 10 g - Conservanti - Antiossidanti.Componenti analitici: Proteina grezza: 35,0% - Oli e grassi grezzi: 24,0% - Ceneri grezze: 8,7% - Fibra grezza: 2,0% - Calcio: 1,25% - Potassio: 0,9% - Sodio: 0,7% - Acidi grassi omega-6: 5,2% - Acidi grassi omega-3: 1,2%

Indicazioni

alimento dietetico completo per gatti – Speciale gattini ROYAL CANIN[5:®] Gastrointestinal Kitten secco è un alimento dietetico completo per gattini, destinato a ridurre il rischio dei disturbi acuti dell'assorbimento intestinale, favorendo la ripresa nutrizionale e la convalescenza. Ingredienti a elevata digeribilità. Adeguato livello di elettroliti e di sostanze nutritive essenziali. Elevato tenore energetico.

Posologia

per le quantità da somministrare, attenersi alle indicazioni poste sulla confezione. Utilizzare Gastrointestinal Kitten secco da 1 a 2 settimane durante le diarree acute ed i periodi di convalescenza successivi fino alla ripresa completa.