Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Stabigest

Ultimo aggiornamento: 18/03/2021




Informazioni commerciali

Titolare: Formevet S.r.l.
Concessionario: Formevet S.r.l.


Confezioni

Stabigest os flacone da 200 ml


Formulazione

cloruro di potassio, Cloruro di sodio, Saccarosio, Sottoprodotti dell'apicoltura (Propoli 0,1%).
Additivi per litro di mangime complementare: Conservanti: E270/Acido lattico 280.000 mg - 1a297/Acido fumarico 5.000 mg - E280/Acido propionico 150.000 mg - E330/Acido citrico 25.000 mg - E236/Acido formico 30.000 mg - E260/Acido acetico 50.000 mg. Composti di oligoelementi: 3b405/Solfato di rame(II) pentaidrato 9.825 mg (Cu 2.500 mg) - 3b605/Solfato di zinco monoidrato 20.000 mg (Zn 7.280 mg).
Aromatizzanti: 2b16080/Acido tannico 1.050 mg.
Componenti analitici e relativi tenori: Proteina grezza 0,9%, Fibra grezza 0,4%, Grassi grezzi 0,8%, Ceneri grezze 4,8%, Sodio 1,02%, Umidità 69,7%.

Indicazioni

per la sua composizione comprendente una miscela di 6 acidi organici a catena corta e media, una sostanza ad azione antibatterica naturale (propoli), composti di oligoelementi, sali minerali ed un astringente (tannino), STABIGEST è indicato per mantenere l'equilibrio della microflora e del pH intestinale/ciecale, a salvaguardia di una corretta digestione e del mantenimento di condizioni che contrastano naturalmente l'insorgenza di gonfiore addominale, meteorismo e di quel fenomeno noto come “acqua in pancia” conseguente a situazioni di stress quali errori alimentari, sovraffollamento, caldo secco, freddo umido, ecc.

Posologia

agitare il flacone prima dell'uso. Usando l'apposito misurino, STABIGEST può essere somministrato, miscelandolo accuratamente, nell'acqua da bere fresca e pulita, in ragione di 3-4 ml per litro, o nel mangime, in ragione di 6-8 ml per ogni chilogrammo. Si consiglia di preparare l'acqua o il mangime giornalmente, sostituendo il residuo.
Coniglie fattrici: 4-6 giorni di trattamento durante la 3° settimana di gestazione.
Conigli in accrescimento: 4-6 giorni di trattamento dopo lo svezzamento, da ripetersi ogni 3-4 settimane. Conigli nani ed altri piccoli mammiferi domestici da affezione (criceti, cavie, cincillà, ecc.): 4-6 giorni di trattamento ogni 4-5 settimane.

Avvertenze

il prodotto può rimuovere residui calcarei e/o organici nei sistemi di abbeveraggio automatico.