Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Gag Plus

DRN S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 12/03/2020




Informazioni commerciali

Titolare: Canina Pharma GmbH
Concessionario: DRN S.r.l.


Confezioni

Gag Plus 120 compresse (200 g)
Gag Plus 60 compresse (100 g)


Formulazione

fosfato bicalcico (idrossiapatite), lievito, farina di molluschi (perna canaliculus), alghe marine, magnesio ossido. Additivi per kg: Vitamina C 100.000 mg; Vitamina E (alfa tocoferolo acetato) 10.000 mg; Selenio (selenito di sodio) 12 mg.

Indicazioni

Gag Plus aiuta a potenziare le articolazioni, le ossa, le cartilagini, i tendini e i legamenti e a rinforzare lo smalto dentale sia nei cani giovani, anziani e che svolgono intensa attività. Il fosfato bicalcico (idrossiapatite) è una sostanza organica che favorisce la crescita ossea ed è contenuto per oltre il 50% nell'osso e oltre il 90% nel tessuto dentale. Favorisce la formazione del callo osseo, la resistenza elastica dell'osso, los viluppo di un robusto smalto dentale, lo sviluppo di estremità diritte (valgismo e varismo degli arti, errato appoggio delle zampe, displasie articolari); con una regolare somministrazione aiuta a prevenire l'osteoporosi e svolge una positiva azione per una sana costituzione ossea. La farina di molluschi (perna canaliculus) fornisce glicosamminoglicani al tessuto connettivo e alla cartilagine articolare (aumento della funzione gel-tampone articolare). Gli acidi grassi Omega contenuti possiedono azione antinfiammatoria e contribuiscono a lenire il dolore. La Vitamina C rafforza il tessuto connettivo e contribuisce alla formazione di una gengiva sana. Vitamina E e Selenio, quali fattori protettivi cellulari, espletano azione antiossidante concorrendo ad eliminare i radicali liberi.

Posologia

cani giovani a partire dal 4° mese di vita: prevenzione: 2 cpr per 10 kg p.v. al dì fino all'età di 15 mesi. Con estremità deformate: 4 cpr per 10 kg di p.v. al dì per 4 mesi; successivamente 2 cpr per 10 kg di p.v. al dì. Cani anziani: 4 cpr per 10 kg p.v. al dì. Cani da lavoro: 2 cpr per 10 kg p.v. al dì per 2 settimane prima e durante la fase di lavoro. In seguito a fratture: 4 cpr per 10 kg p.v. al dì durante il processo di guarigione.