Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Equitop Pronutrin

Ultimo aggiornamento: 01/02/2021




Informazioni commerciali



Confezioni

Equitop Pronutrin os polvere secchiello 3,5 kg


Formulazione

polpa di frutta e verdura disidratata, zucchero, succo di mela disidratato, glicerolo. Additivi: lecitina, antiossidante (etossichina E-324) 90 ppm

Indicazioni

Pronutrin può essere somministrato a complemento della normale alimentazione: prima o durante periodi in cui sono richiste alte prestazione; prima o durante periodi in cui sono somministrate elevate quantità di mangimi concentrati; prima o durante il cambio di alimentazione; quando il consumo di alimento è ridotto o il cavallo rifiuta di alimentarsi; prima del trasporto; prima o durante lo svezzamento dei puledri; durante situazioni conflittuali all'interno del gruppo; prima di interventi chirurgici; in altre situazioni in cui sia necessario un maggiore apporto di nutrienti per supportare la mucosa gastrica. Si raccomanda di chiedere il parere di un esperto in nutrizione o di un medico veterinario prima dell'uso o prima di prolungare il periodo di impiego

Posologia

somministrare 50 g di Pronutrin per 100 kg di peso corporeo al giorno, per 2-4 settimane. Questo regime di somministrazione può essere ripetuto se necessario. Il dosatore incluso nella confezione contiene 50 mg di mangime. Una confezione è sufficiente per il trattamento di un cavallo di taglia media per un perioro di 14 giorni. Cavalli da corsa: la dose giornaliera deve essere somministrata prima della gara o dell'allenamento. Altri cavalli adulti: la dose giornaliera deve essere miscelata con l'usuale razione di cereali o mangimi concentrati e suddivisa in parti uguali tra i pasti giornalieri: Ad esempio se il cavallo è alimentato due volte al giorno, miscelare metà guantitià giornaliera raccomandata nella razione del mattino e la seconda metà nella razione della sera. Se il cavallo rifiuta di assumere Equitop Pronutrin, iniziare con metà della dose giornaliera raccomandata ed aumentare progressivamente i dosaggi nei successivi 2-3 giorni fino al raggiungimento della dose giornaliera completa. Puledri: per puledri ancora allattati la dose raccomandata deve essere miscelata con una quantità pari a 3 volte di acqua tiepida, lasciando sciogliere il mangime per 2-3 minuti. Quindi somministrare direttamente nella bocca dell'animale utilizzando una siringa o un biberon