transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Ausilium Miao

Ultimo aggiornamento: 06/07/2020




Informazioni commerciali

Titolare: Deakos S.r.l.
Concessionario: Deakos S.r.l.


Confezioni

Ausilium Miao polvere 100 g


Formulazione

Maltodestrina, Farina di fegato di maiale, d-Mannosio, Morinda citrifolia (fructus, estratto secco titolato al 15 %).

Indicazioni

Mangime complementare per gatti - Aiuta a proteggere le vie urinarie. AUSILIUM[5:®]MIAO, indicato come rimedio complementare nelle cistiti ed altre infezioni alle vie urinarie, è particolarmente efficace in caso di Escherichia coli, Klebsiella, Enterococcus faecalis, Streptococcus, Staphylococcus, Proteus, Pseudomonas e altri batteri fimbriati. Contrariamente a quanto succede con la terapia antibiotica, i batteri non vengono uccisi, ma eliminati in modo meccanico, trascinati all'esterno con il flusso delle urine. Questo permette di non danneggiare la flora batterica fisiologica, preziosa alleata della salute dell'animale. I batteri non percepiranno il d-Mannosio come “nemico”, come avverrebbe ad esempio con l'antibiotico, e non faranno in tempo a mettere in atto mutazioni finalizzate ad eludere futuri attacchi, né a scambiare con altri batteri plasmidi contenenti geni codificanti per sviluppare resistenze agli antibiotici. AUSILIUM[5:®]MIAO può essere assunto in caso di cistiti ricorrenti e recidivanti, sia durante le fasi acute, sia come prevenzione, da solo o in associazione ad altre terapie specifiche indicate dal veterinario.

Posologia

Miscelare la polvere alla consueta razione alimentare di cibo umido secondo il seguente dosaggio giornaliero: Fino a 10 Kg di peso: 2 misurini al giorno, in due somministrazioni, per un totale di g 3; Oltre i 10 Kg di peso: 4 misurini al giorno, in due somministrazioni, per un totale di g 6. In fase di prevenzione e mantenimento sarà sufficiente metà dosaggio. In caso di alimentazione esclusivamente secca inumidire leggermente l'alimento per consentire una buona adesività della polvere e la sua completa assunzione. È consigliabile effettuare un ciclo di somministrazione di 10-15 giorni, eventualmente ripetibile a giudizio del Veterinario.