L'Informatore Farmaceutico
un'opera d'arte


Milano, 16 Aprile 2015 - Jean Auguste Dominique Ingres, artista francese e maggiore esponente della pittura neoclassica, diceva "i capolavori non sono fatti per sbalordire. Sono fatti per persuadere, per convincere, per entrare in noi attraverso i pori." Il dizionario definisce un "capolavoro come la massima espressione artistica di un autore, di una corrente, di un periodo della cultura".

Per tanti professionisti della salute che lo utilizzano e lo apprezzano quotidianamente, è L'Informatore Farmaceutico il "capolavoro" della storia e della cultura scientifica su farmaci e prodotti salutistici. Per celebrare i 75 anni de L'Informatore Farmaceutico - un'età importante per un uomo ed eccezionale come longevità per una pubblicazione - si è voluto riconoscergli una veste da capolavoro: una copertina che in qualche modo sia un'opera d'arte, piacevole da tenere sulla scrivania alla stregua di un quadro d'autore.

Per questa ragione Edra ha deciso di collaborare con pptArt, prima piattaforma al mondo di crowdsourcing di arte aprendo un concorso che ha coinvolto oltre 400 artisti che si sono cimentati per rappresentare L'Informatore Farmaceutico.
Tra le diverse proposte, Edra ha scelto 3 opere: Alex Braga, Anita Barghigiani e Nicolas Tarantino sono i nomi degli artisti che si sono aggiudicati il podio del concorso artistico, presentando opere completamente differenti da un punto di vista stilistico, cromatico e formale.

Alex Braga, con la sua opera "Chimica.Perfetta", si è posizionato al primo posto, portando a casa, oltre la vittoria, il prestigio di rappresentare la copertina de L'Informatore Farmaceutico. L'opera è il risultato di un lavoro meticoloso di ricerca storica da parte dell'artista che ha recuperato, attraverso collezionisti specializzati, le confezioni dei prodotti farmaceutici più noti dell'ultimo secolo. Le confezioni, ritagliate e riorganizzate secondo un preciso disegno cromatico, sono state sovrapposte ad una sfera di 30 cm di diametro, simbolo di globalità e perfezione. Un viaggio ideale, quindi, nella storia de L'Informatore Farmaceutico che ci accompagna dal 1941 racchiudendo in sé tutte le informazioni sui farmaci e sui prodotti salutistici.

In occasione di FamacistaPiù, l'assise annuale dei farmacisti italiani che si terrà a Milano dall'8 al 10 maggio, verranno esposte le 3 opere finaliste e la nuova edizione de L'Informatore Farmaceutico.

EDRA
Edra, leader nella comunicazione ed educazione ai professionisti della salute e al paziente, pubblica e distribuisce riviste e periodici medico scientifici, volumi per l'università e per la professione, prontuari e banche dati del farmaco ed è organizzatore di eventi accreditati nell'ambito del programma nazionale di ECM (Educazione Continua in Medicina). Fiore all'occhiello è la pubblicazione de L'Informatore Farmaceutico che dal 1941 è punto di riferimento di medici, farmacisti e di quanti operano nel settore della salute. Edra è un gruppo che con passione crea quotidianamente valore nel Sistema Salute italiano grazie ad innovazione, sostenibilità e resilienza.

pptArt
La pptArt è la prima piattaforma al mondo di crowdsourcing di arte che permette di commissionare un'opera senza limitazioni geografiche. E' un'iniziativa dall'alto contenuto innovativo che introduce le potenzialità dei moderni strumenti di comunicazione in un settore tradizionale e consolidato come quello dell'arte. Lavorando a stretto contatto con i clienti e avvalendosi di un pool di oltre 2000 artisti internazionali, la pptArt permette di soddisfare le esigenze artistiche di una vasta platea di utenti che vorrebbero commissionare un'opera ma che non hanno un accesso diretto al mondo dell'arte.

Alex Braga
Alex è un artista eclettico e poliedrico, che spazia dalla performance art all'arte concettuale. Nel 2010 allestisce il primo show al mondo di musica prodotta dagli alberi e alimentata dall'energia prodotta dai rifiuti dentro il termovalorizzatore Silla2 di Milano. Per la stessa occasione, scrive e produce il brano Tree-Boo per il dvd Sillout, interamente composto con suoni provenienti da un albero, insieme a Diego Stocco e Claudio Coccoluto. Il 2012 segna la prima collaborazione internazionale di Alex Braga, che, insieme a due superstar dell'arte contemporanea, i fratelli Doug e Mike Starn, concepisce BigBambùBreathe, performance basata sulla famosa installazione BigBambù dei gemelli artisti newyorkesi. Alex è più noto al grande pubblico come autore televisivo e radiofonico.


EDRA
Donatella Boccia
Divisione Codifa
eMail: d.boccia@lswr.it


Comunicato del 12 Giugno 2014

Comunicato del 5 Novembre 2013

Comunicato del 1 Marzo 2013

Comunicato del 12 Novembre 2012

Comunicato del 1 Giugno 2011